• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Dakoom

Membro Junior
Amm.re Condominio
In un convento, ci sono delle suore che vanno in bicicletta per passare il tempo. Durante tutto il periodo di relax in giro con le loro bici, le "sorelle" prorompono in gridolini compiaciuti "ahahaha, oohohoho, hihihihi, uhuhuhuh, mhmhmhm".
La madre superiora, infastidita dal baccano le riprende "Sorelle, smettetela di fare casino, altrimenti rimetto il sellino".
 

Antonello

Nuovo Iscritto
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Il colmo per il cacciatore::domanda::domanda::domanda:
"Vedersi l'uccello fra le gambe e non poterlo sparare"​
:risata::risata::risata::risata::risata::D:risata::risata::risata::risata:
 

Antonello

Nuovo Iscritto
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Nell'aprile del 2009 Noemi Letizia (quella del "Papi"/"Silvietto") svelò ai giornalisti quale era la barzelletta preferita tra le tante che il premier le raccontava:
«Vi sono due ministri del governo Prodi che vanno in Africa, su un’isola deserta, e vengono catturati da una tribù di indigeni. Il capo tribù interpella il primo ostaggio e gli propone: ‘‘Vuoi morire o Bunga-bunga?’’.
Il ministro sceglie: ‘‘Bunga-bunga’’. E viene violentato.
Il secondo prigioniero, anche lui messo dinanzi alla scelta, non indugia e risponde: ‘‘Voglio morire!’’.
Ma il capo tribù: ‘‘Prima Bunga-bunga e poi morire».

Non sono un Pico della Mirandola, ma questa mi vien difficile da capire.
In tutti i sensi.
 

osammot

Membro Attivo
Agente Immobiliare
dalla rete per un sorriso....:D:D

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Decreto n° 1234 - riferimento Legge n° 567 del 06.08.2004 Provvedimento n° 7456BIS
OGGETTO: Ristrutturazione del Sistema Pensionistico Italiano: controllo della popolazione anziana

Gentile Signore, la presente per comunicarLe che secondo le nostre liste di controllo, Lei ha raggiunto il limite di età prescritta ai fini della riscossione della pensione mensile. Conseguentemente, secondo le statistiche, la Sua vita non offre più alcun interesse, né vantaggio per la Società ma, al contrario, apporta un carico supplementare per l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, oltre che per la A.S.L. del Suo Distretto nonché per la Sua rispettabile famiglia.
Per quanto sopra Lei deve, in virtù del Decreto citato in riferimento, presentarsi entro giorni 3 (tre) dal ricevimento della presente, alle ore 9:00, al CREMATORIO MINISTERIALE, sede distaccata presso la Sua Provincia, davanti al forno che Le verrà indicato dal personale ivi incaricato, per permettere di procedere al Suo incenerimento .
Voglia portare con sé:
- Carta d’Identità (o documento equivalente) in corso di validità;
- N° 1 vaso in metallo della capacità di litri 5 (cinque) per raccogliere le sue ceneri, con impresso il Suo nome e cognome in stampatello;
- Un sacco di legna secca, od in alternativa litri 5 (cinque) di benzina verde (non sarà ammessa miscela);
- N° 1 marca da bollo da € 10,33 da apporre sull’apposito certificato che verrà rilasciato ai Suoi famigliari.
Con la partecipazione obbligatoria alle spese:
- Per soggetti con peso fino a Kg. 80 (ottanta) Euro 200,00;
- Per soggetti con peso superiore a Kg. 80 (ottanta) Euro 300,00;
(riduzione per gli amputati di €. 20,00 ad arto).
Per evitare rischi di esplosione La invitiamo a non ingerire alcolici od altri liquidi infiammabili dalle ore 24 prima della Sua presentazione.
Al fine di poter agire velocemente, al Suo arrivo al Crematorio voglia rivolgersi, munito di quanto sopra, all’Operatore incaricato, che Le rilascerà il numero progressivo per la chiamata, fatto salvo il diritto di sopravanzare per i titolari di apposito tagliando per disabili.
Grazie ai contributi da Lei versati nel corso dell’attività lavorativa, è stato istituito il numero poco verde 89.24.24 presso il quale potrà ricevere eventuali informazioni in merito alla cremazione congiunta con il proprio coniuge.
Attenzione: questa legge a favore dell’INPS (Istituto Neutralizzazione Parassiti Sociali) non si applica ai cittadini con redditi da capitale superiore ai 100.000 euro annui)
Roma, agosto 2004
Il Presidente del Consiglio
Cav. Silvio “ad interim” Berlusconi
:sorrisone::sorrisone:
 

MaxMatteo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
"mamma mamma, i drogati sono fatti come noi?"
"di più tesoro, mooolto di più..."
:d :d :d :d :d :d :d :d :d :d

Aggiunto dopo 1 :

dalla rete per un sorriso....:d:d

presidenza del consiglio dei ministri
decreto n° 1234 - riferimento legge n° 567 del 06.08.2004 provvedimento n° 7456bis
oggetto: Ristrutturazione del sistema pensionistico italiano: Controllo della popolazione anziana

gentile signore, la presente per comunicarle che secondo le nostre liste di controllo, lei ha raggiunto il limite di età prescritta ai fini della riscossione della pensione mensile. Conseguentemente, secondo le statistiche, la sua vita non offre più alcun interesse, né vantaggio per la società ma, al contrario, apporta un carico supplementare per l’istituto nazionale della previdenza sociale, oltre che per la a.s.l. Del suo distretto nonché per la sua rispettabile famiglia.
Per quanto sopra lei deve, in virtù del decreto citato in riferimento, presentarsi entro giorni 3 (tre) dal ricevimento della presente, alle ore 9:00, al crematorio ministeriale, sede distaccata presso la sua provincia, davanti al forno che le verrà indicato dal personale ivi incaricato, per permettere di procedere al suo incenerimento .
Voglia portare con sé:
- carta d’identità (o documento equivalente) in corso di validità;
- n° 1 vaso in metallo della capacità di litri 5 (cinque) per raccogliere le sue ceneri, con impresso il suo nome e cognome in stampatello;
- un sacco di legna secca, od in alternativa litri 5 (cinque) di benzina verde (non sarà ammessa miscela);
- n° 1 marca da bollo da € 10,33 da apporre sull’apposito certificato che verrà rilasciato ai suoi famigliari.
Con la partecipazione obbligatoria alle spese:
- per soggetti con peso fino a kg. 80 (ottanta) euro 200,00;
- per soggetti con peso superiore a kg. 80 (ottanta) euro 300,00;
(riduzione per gli amputati di €. 20,00 ad arto).
Per evitare rischi di esplosione la invitiamo a non ingerire alcolici od altri liquidi infiammabili dalle ore 24 prima della sua presentazione.
Al fine di poter agire velocemente, al suo arrivo al crematorio voglia rivolgersi, munito di quanto sopra, all’operatore incaricato, che le rilascerà il numero progressivo per la chiamata, fatto salvo il diritto di sopravanzare per i titolari di apposito tagliando per disabili.
Grazie ai contributi da lei versati nel corso dell’attività lavorativa, è stato istituito il numero poco verde 89.24.24 presso il quale potrà ricevere eventuali informazioni in merito alla cremazione congiunta con il proprio coniuge.
Attenzione: Questa legge a favore dell’inps (istituto neutralizzazione parassiti sociali) non si applica ai cittadini con redditi da capitale superiore ai 100.000 euro annui)
roma, agosto 2004
il presidente del consiglio
cav. Silvio “ad interim” berlusconi
:sorrisone::sorrisone:
gulp!
 

osammot

Membro Attivo
Agente Immobiliare
@MaxMatteo
ma che ci hai creduto?... guarda che non è vero ... è una bufala!!
:):):):D:D:D:risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata:

.... però, ora che ci penso potrebbe anche essere vero:shock::occhi_al_cielo::confuso::triste:

... ma no ... non può essere...

... e se ........
 

osammot

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Un senegalese che si e' sempre comportato bene in vita muore e finisce in Paradiso.
Gli viene data una nuvoletta e gli viene spiegato che puo' pregare 24 ore al di'.
Dopo un mese va da San Pietro:
"Insomma, mi annoio. Non e' possibile visitare l'inferno?".
E San Pietro:
"Certo! Ai beati e' concesso tutto".
Il senegalese scende all'inferno e oltre al fuoco e ai dannati vede anche tre belle negrette nude con cui si trastulla per ore.
Finito il viaggio il senegalese torna da San Pietro e gli dice:
"Capisco il Paradiso, ma l'Inferno mi sembra piu' divertente. Non e' possibile fare lo scambio?".
San Pietro gli risponde:
"E' possibile, ma pensaci bene, perche' non e' consentito poi tornare indietro".
Il senegalese pero' insiste e viene quindi spedito definitivamente all'Inferno.
Ma qui giunto trova Lucifero che, spietato, lo frusta e lo ricopre di lava bollente.
Il senegalese protesta:
"Ma come ieri non era cosi'!".
E Lucifero:
"Lo so, ma ieri eri un turista e oggi invece sei un immigrato extracomunitario !".
:rabbia::rabbia::sorrisone::sorrisone:
 

Antonello

Nuovo Iscritto
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Due amici tornano a casa dopo una solenne bevuta.:shock::shock::shock::shock:
Il guidatore, Paolo, dice all'amico Ernesto: ho paura per l'etilometro.:shock::shock:
Sai se mi ritirano la patente sono fritto.:disappunto::disappunto::disappunto:
Ernesto: non ti preoccupare, sono amico di tutti i Carabinieri.:D:D
Manco detto, l'alt dei Carabinieri.:disappunto::disappunto::disappunto:
Ernesto dice a Paolo: metti 50 euro nel libretto e vedrai che tutto va bene.:disappunto::disappunto:
Infatti il Carabiniere sfoglia il libretto, prende i 50 e dice a Paolo che è tutto a posto.:D:D:D
Fanno una quarantina di metri e di nuovo l'alt dei Carabinieri.:disappunto::disappunto::disappunto::disappunto::disappunto:
Solita storia: 50 euro nel libretto e via, tutto a posto.:D:D:D
Fanno altri 40 metri e di nuovo l'alt.:disappunto::disappunto::disappunto::disappunto:
Stessa, solita storia: 50 euro nel libretto ed a quel punto il Carabiniere, avvicinadosi al finestrino, dice a Paolo: guarda se mi dai 100 euro ti dico come uscire subito dalla rotatoria.:risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata::risata:
 

osammot

Membro Attivo
Agente Immobiliare
:applauso::applauso::applauso::risata::risata::risata::risata::risata::risata:... probabilmente Paolo è un ex-carabiniere:^^::^^::^^::^^:

Io, il Pene, voglio un aumento di stipendio per i seguenti motivi:
1. Faccio lavoro fisico.
2. Lavoro a grandi profondità
3. Lavoro di "testa".
4. Lavoro anche nei weekend.
5. Lavoro in un posto molto umido.
6. Non mi pagano gli straordinari quando lavoro di notte.
7. Lavoro in un posto buio e senz'aria condizionata.
8. Lavoro ad alte temperature.
9. Lavoro esposto a malattie infettive.
10. Quando lavoro sono continuamente in piedi.

Risposta dell'azienda:
Dopo aver letto tutto questo, l'amministrazione rifiuta di dare un aumento di stipendio al pene per questi motivi:
1. Non lavora otto ore consecutive.
2. Si addormenta in ufficio dopo una breve attività lavorativa.
3. Non sempre obbedisce alle esigenze dei superiori.
4. Non sempre è fedele al suo posto di lavoro, a volte va con la concorrenza.
5. Riposa molto tra un lavoro e l'altro.
6. Non ha iniziativa. Per farlo lavorare bisogna cercare di stimolarlo.
7. Non mantiene il luogo di lavoro pulito al termine della giornata.
8. Non gli piace il doppio turno.
9. A volte lascia l'ufficio ancor prima di aver finito il suo lavoro.
10. E, come se fosse poco, lo si vede entrare e uscire continuamente dall'ufficio con due borse sospettose.

buon week end a tutti. :stretta_di_mano::stretta_di_mano:


... ma... gli altri 'barzellettieri' dove sono finiti ??
 

Antonello

Nuovo Iscritto
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Due coniugi non più innamorati come una volta passeggiano in un parco.:sorrisone::sorrisone:
Tutti e due pensierosi e pensosi.:disappunto::disappunto:
Ad un tratto lei scorge un pozzo.:shock:
Si sporge per vedere la profondità e cade dentro.:shock::shock::shock::shock:
Lui, che ha seguito la scena con la coda del'occhio, continua a camminare e tra sè e sè pensa:
ah, ma allora funziona:affermazione::affermazione::risata::risata::risata:
 

Antonello

Nuovo Iscritto
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Due frutti: arancio ed arancia hanno invitato tutti il loro colleghi "frutti e frutta" ad un party.:applauso::applauso::applauso:
Arancia, guardando nel frigo, si accorge che manca il dolce preferito da ciliegia.:rabbia::rabbia::rabbia:
Lancia uno sguardo amorevole ad arancio e gli chiede se vuole andare al supermercato appena sotto casa.:sorrisone::sorrisone::sorrisone:
Arancio contrariato: manda.rino:risata::risata::risata::risata::risata:
 

gio84

Nuovo Iscritto
Ottantenne, dal dottore. Dopo i controlli di rito, lo specialista dichiara :
"tutto bene, ha qualcosa da dirmi ? "
-Beh, in realtà sì, dottore. Quando faccio l'amore con mia moglie, sento dei fischi lunghissimi-
Il dottore "Scusi, ma alla sua età si aspetta gli applausi ? "
:risata::risata:
 

Silvia Lau

Nuovo Iscritto
Il fantasma dal dito insanguato
Un cinese,un americano e un italiano vanno in un albergo.
La sera, i tre vanno alle proprie stanze.
Nella stanza del cinese appare il fantasma :"Uhh! Sono il fantasma dal dito insanguato! E il cinese muore dalla paura.
Il fantasma appare anche nella stanza dell ' americano che muore anche lui dalla paura.
Quando il fantasma arriva nella stanza dell'italiano dice:"Uhhhhhhhh! Sono il fantasma dal dito insanguato!! E l'italiano risponde:"Oh poverino!Vieni qui che ti metto il cerottino!:ok:
 

sanmon

Membro Attivo
Privato Cittadino
il figlio di un agente immobiliare alla mamma rientrata dalle vacanze in sardegna.Mamma che anello stupendo che hai sul dito,te l'ha fatto il babbo?Siiii,se aspettavo lui non c'eri neanche tu.:^^:
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno volevo chiedervi se e' possibile accedere in una compravendita tra srl e privato in cui il privato acquista un locale commerciale pagare l imposta di registro al 4% e non al 9% grazie a tutti
Salve, ho comprato una casa in asta e c’erano DIFFORMITÀ CATASTÒ k posso sanare con 1800 euro. Ho parlato con un geometro e mi ha detto k la spesa e di 10000 euro ....E possibile k la cifra detta nella perizia del tribunale e così poco o mio geometro k nn ha capito bene la situazione...
Grz mille chi mi da la risposta
Alto