1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Beavis

    Beavis Membro Junior

    Altro Professionista
    Sono rientrato in possesso di un appartamento dopo che sono riuscito a farlo liberare da un inquilino moroso.
    Siccome le utenze erano ancora attive (non a nome del locatore) ho contattato i fornitori di servizi ed ho fatto bloccare acqua e gas (che sono risultati intestati ad un nominativo a me sconosciuto).
    Ho poi contattato l'ENEL e .... SORPRESA:
    il contatore risulta con contratto chiuso da fine 2011... ma il contatore è attivo e misura l'energia mandata all'appartamento. Non risulta alcun contratto sul contatore!
    Per sicurezza ho chiamato l'enel 2 volte ed ho parlato con 2 diversi operatori per aver conferma del fatto.

    Che faccio? Ho penso che il minimo sia mandare una raccomandata A/R all'enel spiegando la cosa. Mi domandavo se denunciare il fatto ai carabinieri... ma poi cosa denuncio? Una possibile manomissione?

    Grazie per i consiglii
     
  2. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se ha manomesso il contatore per non pagare puo' configurarsi il furto aggravato di energia elettrica.
    Comunque con l'esposto (non querela o denuncia ) porti l'autorità a conoscenza di fatti poi e' l'autorità che valuterà le ipotesi di reato.
    Non ho capito a chi era intestato il contratto chiuso a fine 2011.
     
  3. Beavis

    Beavis Membro Junior

    Altro Professionista
    Quindi si consiglia di fare esposto ai carabinieri... mi sembra corretto.
    Poi mando il tutto con raccomandata all'enel, così potrei stare al sicuro. Sicuramento non posso ignorare il fatto (dalla chiusura del 2011 ad oggi il contatore segna 4800 Kw in più!).
    Ovvio che la mia è una supposizione (fondata) ma tant'è. Gli enti competenti controlleranno.
    Il contratto chiuso nel 2011 era intestato ad un conduttore onesto che ha lasciato l'immobile.
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si denuncia contro ignoti, sarà l'autorità giudiziaria a risolvere la questione, e ti tuteli dal pagare le bollette.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina