1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gioiaziniti

    gioiaziniti Membro Attivo

    Privato Cittadino
    a proposito di cedolare secca: dal 1 ottobre dovrei stipulare un contratto annuale (affitto a studente) facendo l'opzione della cedolare. mi sembra di avere capito che per quanto riguarda la formulazione del contrattto , che nulla è cambiato , non necessariamente deve esservi menzionata l'opzione della cedolare secca.la registrazione dovrà essere effettuata on line con siria o con modello 69 cartaceo entro 30 gg dalla decorrenza del contratto. vorrei sapere se questo percorso è corretto e quando deve essere trasmessa la lettera al conduttore per la comunicazione della scelta della cedolare. grazie
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Verifica se ti conviene optare per la cedolare secca, chiedi al commercialista.
    Non sempre conviene dato che se non hai un reddito alto l'imponibile su cui (oggi) si calcolano le imposte è l'85% del canone.
     
  3. gioiaziniti

    gioiaziniti Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ho già fatto la verifica presso il mio CAF e mi conviene (ho un risparimio di circa 1000 euro) vorrei solo sapere se il percorso che ho indicato è corretto e quando devo inoltrare la lettera al conducente in merito all'informativa della cedolare secca. non posso inviare la lettera prima dell'1 ottobre, data di decorrenza del contratto e quando inviarla dopo se ho tempo 30 giorni per la registrazione del contratto? non sarebbe sufficiente indicare l'opzione nel contratto stesso dal momento che verrà firmato e controfirmato dal conduttore e dal locatario
     
  4. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    la lettere in A.R deve essere inviata tra la data di stipula del contratto e antecedente alla data di registrazione del contratto.
     
    A gioiaziniti piace questo elemento.
  5. gioiaziniti

    gioiaziniti Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Aggiunto dopo 1...

    grazie per la risposta
     
  6. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  7. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ma la lettera dev'essere inviata per forza?
     
  8. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    siiiiiiiiiiiiiii.... non vale neanche la firma per presa visione... devi proprio spedirla in raccomandata
     
  9. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Si ma se io devo stipulare un nuovo contratto non posso mandare la lettera prima di farlo. Quindi io scrivo nel contratto della cedolare secca e se poi voglio cambiare lo comunico con raccomandata anche se non ho trovato da nessuna parte Che La presa visione non possa andar bene.
     
  10. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    secondo me non va bene: il contratto deve prevedere i normali accordi contrattuali senza cedolare secca, visto che ogni anno il proprietario può decidere se scegliere l opzione o no... in caso non intendesse esercitare qull'opzione faranno fede gli accordi li previsti; la raccomandata la devi spedire prima della registrazione del contratto! e ti ricordo che hai 30gg di tempo per la registrazione, questo vuol dire che es: il 1/10/2011 stipulate il contratto normale, il giorno dopo il proprietario manda la A.R. aspetti qualche gg e vai a registrare... non c'è nulla di difficile...:occhi_al_cielo:

    per quanto riguarda da Raccomandata:

    "il locatore , ai sensi comma 111 art 3 dls 7/03/2011 num23, è tenuto , a pena inefficacia dell'opzione a comunicare preventivamente, con lettera raccomandata, al conduttore la rinuncia, per il periodo corrispondente alla durata dell'opzione, alla facoltà di chiedere l'aggiornamento del canone, anche se prevista nel contratto a qualsiasi titolo, inclusa la variazione accertata dall' istat dell'ind.naz. dei prezzi al cons...... etc...." fonte agenzia delle entrate... strano che tu non l abbia trovato scritto da nessuna parte....:basito:
     
  11. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ok però io non prevedo a priori l'aggiornamento ISTAT e se cambia l'opzione lo comunico allora con raccomandata. Preferisco così la vedo più semplice
    Per la registrazione on.line è semplice o è preferibile andare all'ufficio?
    E per la comunicazione in questura che non è più da fare che mi dici?

    Ok però io non prevedo a priori l'aggiornamento ISTAT e se cambia l'opzione lo comunico allora con raccomandata. Preferisco così la vedo più semplice
    Per la registrazione on.line è semplice o è preferibile andare all'ufficio?
    E per la comunicazione in questura che non è più da fare che mi dici?
     
  12. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    non è che tu preferisci.... si fa così e basta....
    cmq. l'istat da che mondo e mondo è sempre stata inserita nei contratti (se non per volere delle parti e discussioni dopo)... poi fai tu....
    la comunicazione di cessione fabbricato non si fa più
    la registrazione io la faccio in ufficio... dove abito è un paesotto... nn una metropoli quindi i tempi di attesa non sono enormi...
     
  13. leon73

    leon73 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao,
    non sono del settore, e quindi non sempre aggiornato, ma posso sapere sulla base di cosa hai deciso che la cessione di fabbricato non si debba piu' fare? Hai una legge o altro riferimento da darmi in merito?

    Grazie

    Leo
     
  14. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    certo:
    soppressione dell'obbligo di comunicazione di cessione di fabbricato (d.l. 70/2011 art.5 c.4)
    inoltre per la cedolare secca già art.3c.3 d.lgs.14/03/2011 n.23
     
    A leon73 e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  15. real-casa

    real-casa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Guarda non credo che si faccia così e basta
    Del resto già qui sul forum ho letto di tanti che scrivono direttamente sul contratto della cedolare secca senza fare la raccomandata
    Però gradirei qualche altro parere
     
  16. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io lo scrivo direttamente sul contratto e non mi hanno mai detto nulla all'ade..
     
  17. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    io ti ho detto cose che nn credo io, ma circolari dell agenzie delle entrate e circolari della mia associazione di categoria... poi se mi spieghi con la carta il contrario... mi fa piacere:applauso:

    Aggiunto dopo 3 minuti...

     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  18. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    al commercialista porto il contratto con la cedolare secca all'interno e la fotocopia del mod.69 (3° pagina), compilata registrata all'AdE e firmata dal proprietario x l'adesione alla cedolare.
     
  19. donatella 75

    donatella 75 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ma tu hai mai chiesto espressamente?
     
  20. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    La circolare 26/E del 1° giugno 2011 afferma che non è necessaria la raccomandata se nel contratto "è espressamente disposta la rinuncia agli aggiornamenti del canone (paragrafo 8.3). Quando si stipulerà il contratto, basterà semplicemente inserire una clausola specifica, evidenziando che la rinuncia agli aggiornamenti ISTAT è strettamente correlata con l'opzione per la cedolare, salvo revoca dell'opzione stessa in ciascuna annualità contrattuale succesiva a quella in corso. Se, invece, si preferisce non inserire alcunchè in contratto, è necessario, pena l'inefficacia dell'opzione, darne comunicazione al conduttore, solo ed esclusivamente, tramite lettera raccomandata postale, con esclusione della raccomandata consegnata a mano (paragrafo 2.3).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina