1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bg2

    bg2 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    a fine aprile scade il contratto 4+4 (seconda scadenza) dell'appartamento che avevo locato. Nel 2011 ho optato per la cedolare secca con relativi adempimenti. All'inquilino avevo già espresso per iscritto la volontà di continuare il rapporto di locazione stipulando un nuovo contratto con un nuovo canone.

    Dato che vorrei continuare ad aderire al regime fiscale di cedolare secca, chiedo quali sono le modalità di registrazione del nuovo contratto: cioé devo avvalermi necessariamente del sistema SIRIA, oppure come mi hanno detto alla locale AdE andare da loro con il contratto ed il Mod. 69 con l'opzione di adozione della cedolare secca, anche se nutro qualche dubbio su tale procedura.

    A proposito del Mod. SIRIA noto che è prevista anche una sottoscrizione con firma del locatore. Ma come avviene la firma se il procedimento di registrazione è telematico?

    Ringrazio sentitamente per i consigli che mi vorrete fornire.
     
  2. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    quali dubbi? questa è la normale procedura di registrazione di qualsiasi contratto. Il modello Siria è il modello se preferisci, avendone l'accesso, ricorrere alla registrazione telematica.
     
  3. lucatonzani

    lucatonzani Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Andare all'Agenzia delle Entrate con il contratto firmato in duplice o triplice copia originale e il modello 69 con richiesta di cedolare secca è la normale prassi ! Ricordati che essendo un nuovo contratto dovrai inviare all'inquilino la lettera raccomandata a/r (non vale la raccomandata a mano) prima della registrazione del contratto, dicendogli che aderirai al regime agevolato 'cedolare secca' e che per questo rinunci ad ogni tipo di aggiornamento del canone per tutta la durata dell'opzione (non del contratto) e che per tutta la durata della cedolare non saranno dovute:
    - l’imposta di registro
    - l’imposta di bollo alla prima registrazione
    - l’imposta di registro sulle risoluzioni e proroghe del contratto di locazione
    - l'eventuale imposta di bollo sulle risoluzioni e proroghe del contratto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina