1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. papina

    papina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buongiorno a tutti, nn essendo pratica di affitti, vorrei sapere se stipulando un contratto di locazione agevolato (5+2), secondo le recenti normative, c'è l'obbligo del proprietario di allegare la certificazione energetica, tenendo presente che l'impianto elettrico è stato rifatto nel 95,
    grazie e buona giornata
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il contratto agevolato è 3+2. Il certificato dell'impianto elettrico non c'entra con l'ace (attestato di certificazione energetica).
    L'ACE va fatto, ma non allegato (vanno citati solo gli estremi nel contratto). Tieni presente che la normativa sull'ACE varia da regione a regione quindi devi verificare la normativa della tua regione
     
  3. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Quella è la durata minima. Niente vieta di fare un 4+2 o 5+2.

    Nella bozza del 3+2 è previsto che il locatore consegni copia dei certificati di conformità degli impianti tecnologici (elettrico, termico, ecc...).
     
    A Limpida piace questo elemento.
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Vero, ma mi sembrava si chiedesse la durata minima (che di solito è la standard)

    Se non c'è la conformità non si puo affittare? :shock:
     
  5. papina

    papina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    la mia regione è la toscana grazie cmq

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    ma non è sufficiente scrivere nel contratto "immobile ricadente in classe G" ?
     
  6. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No, solo che i sindacati (inquilini e proprietari) nella bozza del 3+2 hanno voluto inserire questa clausola.
    Se il prop. non ha le certificazioni, io, semplicemente, la casso. :fico:
     
    A Limpida piace questo elemento.
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è sufficiente perchè la classe energetica è una cosa diversa dalla conformità degli impianti.
    Tuttavia puoi affittare facendo fare un certificato di rispondenza degli impianti: per gli impianti ntecedenti il 1990 tale certificato sostituisce quello di conformità.
     
  8. nene

    nene Membro Junior

    Privato Cittadino
    ma la legge non dice che dal 1.07. bisogna allegare la certificazione energetica altrimenti non si può ne vendere ne affittare. e ho letto che la conformità degli impianti non è più richiesta dico bene o dico male?:domanda:
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La certificazione energetica (almeno nella mia regione) va redatta ma non allegata (basta indicare gli estremi nel contratto). La conformità degli impianti (o rispondenza) è bene averla per sicurezza, ma non va obbligatoriamente allegata.
     
  10. nene

    nene Membro Junior

    Privato Cittadino
    in Piemonte va allegata all'atto per quanto riguarda la vendita altrimenti non si procede che io sappia è così
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io sto parlando di affitto. Nella vendita è obbligatoria ovunque
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina