1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Ludi

    Ludi Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve,
    ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte.
    Sono un ingegnere alle prime armi e ho bisogno di un chiarimento.
    Mi sono imbattuta nel confronto con un collega riguardo la lettura di una planimetria catastale in cui figurano gli ambienti costituenti l'appartamento ma non due della quattro mura perimetrali, esse infatti sui due lati confinanti con edifici (storici) sono rappresentate da semplice tratteggio... Io interpretavo la proprietà di queste pareti di confine a metà con il vicino, il collega invece, affermava che quando è disegnato così significa che la proprietà è esclusiva dell'altro proprietario e che il proprietario dell'appartamento così rappresentato si è appoggiato alle pareti del vicino per la realizzazione dei vani interni.

    Insomma, cosa significa quando nella planimetria catastale due muri di confine non sono rappresentati nella loro interezza e spessore bensì con semplice tratteggio ??

    grazie
     
  2. ROSFRUM

    ROSFRUM Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Un muro fittizio?
     
  3. geosereno

    geosereno Membro Junior

    Altro Professionista
    sarebbe possibile allegare la planimetria?
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non credo lo possa fare, essendo ancora un nuovo iscritto: rimane il dato descritto

    Chiederei invece alla giovane ingegnere se le risulta che la planimetria dell'appartamento risalga ad un tempo in cui anche la proprietà dei confinanti apparteneva allo stesso titolare.

    Da un testo di tecnica catastale, leggo che la linea tratteggiata "evidenzia, ma non delimita". Ne conseguirebbe che è corretta l'interpretazione del collega, salvo sia stata usata impropriamente dall'estensore della planimetria.
     
  5. joshuatri

    joshuatri Membro Attivo

    Certificatore energetico
    Ciao Ludi,
    io ho sempre indicato il muro tratteggiato come di proprietà in comune.
     
  6. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Detta così ha ragione il collega.
    Alle volte si indica/indicava il tratteggio al centro del muro comune ma quello che fa parte dell'Unità Immobiliare deve essere delimitato da linea continua.
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Già da queste risposte si nota come il comportamento dei tecnici preposti non sia uniforme.
    Occorrerebbe quindi poter risalire alla proprietà comune o esclusiva del muro, a partire dagli atti di compravendita.

    Del resto nel libro da me citato viene appunto segnalata una anomalia tra CT e CF
    Considerando anche che originariamente il CF aveva scopo essenzialmente fiscale, e quindi richiedeva una rappresentazione planimetrica atta ad individuare i locali e la posizione all'interno del fabbricato, ma non probante ai fini della definizioane delle peculiarità, solitamente si vede che la planimetria riporta in riga continuai i "contorni della u.i., ed in linea tratteggiata i contorni delle u.i. adiacenti; salvo ci si trovi in un vecchio muro maestro di notevole spessore, non compare mai una linea a tratto-punto alla mezzeria dei divisori .
    comuni.

    Dare per certa l'attribuzione del muro divisorio ad una sola delle parti, solo sulla base della rappresentazione catastale appare abbastanza azzardato.
     
  8. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Attenzione. Io parlo dell'iterpretazione della grafica catastale, la quale lascia il tempo che trova per stabilire con esattezza la proprietà (data esclusivamente da ciò che è riportato in Atto).
    Sono invece sicuro al 100% di quanto da me detto relativamente a come dovrebbe essere la parte grafica. Indicare un muro comune con due tratteggi sarebbe errato, se il collega intendeva questo si sta sbagliando.
     
  9. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Da considerare anche che ci sono un sacco di tecnici che disegnano coi piedi, giusto qualche giorno fa avevo fra le mani una piantina dove non si distingueva fra nicchie, finestre e portefinestre :rabbia:
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina