• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Beh, ognuno ha le sue idee, giustamente.
Anche io credo che sia giusto capitalizzare in immobili e lasciarli a chi rimarrà.
Ma non la pensano tutti allo stesso modo.
Io capisco che le idee possano essere diverse, ma un conto è dire io preferisco fare così e un conto è dire è sbagliato a prescindere senza un ragionevole motivo. Solo dire i figli se la devono cavare con le proprie mani è un pò riduttivo. Certi che i figli se la caveranno con le loro mani e a loro volta daranno una mano a propri figli. come avviene da sempre ed in tutto il mondo animale compreso l'uomo!!!
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Io capisco che le idee possano essere diverse, ma un conto è dire io preferisco fare così e un conto è dire è sbagliato a prescindere senza un ragionevole motivo. Solo dire i figli se la devono cavare con le proprie mani è un pò riduttivo. Certi che i figli se la caveranno con le loro mani e a loro volta daranno una mano a propri figli. come avviene da sempre ed in tutto il mondo animale compreso l'uomo!!!
Beh, non è che puoi obbligare chi la pensa diversamente ad accettare il tuo punto di vista:..
Sicuramente l'opinione generale è d'accordo con il tuo e il mio pensiero, ma esistono sempre opinioni diverse e vanno rispettate come le altre.
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Beh, non è che puoi obbligare chi la pensa diversamente ad accettare il tuo punto di vista:..
Sicuramente l'opinione generale è d'accordo con il tuo e il mio pensiero, ma esistono sempre opinioni diverse e vanno rispettate come le altre.
Ci mancherebbe e chi obbliga nessuno, ma mi devono dare su certi argomenti anche delle spiegazioni plausibili altrimenti possiamo parlare di mille idee che ognuno ha, come ad esempio mi piacerebbe costruire un megavillone nella parte orientale della luna e chi non lo fa è sbaglia a prescindere, ma e quindi?......... cosa risponderesti a questa ipotesi? (impossibile) dammi spiegazioni salmeno sulle motivazioni di andare in un posto arido ad investire senza servizi, ne persone e con buona possibilità che rimanga un investimento a perdere!!!!
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Hai fatto dei sondaggi? Questo è tutto da stabilire.
Fa comodo a voi perché fate gli agenti immobiliari, ma ormai è una mentalità vecchia e sorpassata.
Nò ti sbagli, la mia esperienza nasce a latere del mio mestiere, e vedo che questa mentalità "vecchia" (specificare prego) il vecchio è male a prescindere ed il nuovo è bene in ogni caso? e perchè?, comunque è sempre in vigore ed in pieno uso e non credo che la maggior parte degli italiani siano cretini, tutt'altro. Comunque forse visto che i tuoi interventi continuano a non avere argomentazioni, pensa come vuoi!!
Buona giornata!!
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Io sto a metà.
Penso che sia corretto comprarsi la casa, se si può, ma per se stessi prima di tutto.
Poi naturalmente la casa resterà ai figli, se non viene venduta prima.
Ma indebitarsi per comprare direttamente casa ai figli può rivelarsi una scelta sbagliata ( se l’immobile non è scelto dai figli stessi); perché non è detto che sia la casa giusta per loro, nel posto dove decideranno di vivere da adulti.
E perché se proprio ci si deve indebitare, possono indebitarsi direttamente i figli, da adulti.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Nò ti sbagli, la mia esperienza nasce a latere del mio mestiere, e vedo che questa mentalità "vecchia" (specificare prego) il vecchio è male a prescindere ed il nuovo è bene in ogni caso? e perchè?, comunque è sempre in vigore ed in pieno uso e non credo che la maggior parte degli italiani siano cretini, tutt'altro. Comunque forse visto che i tuoi interventi continuano a non avere argomentazioni, pensa come vuoi!!
Buona giornata!!
Ti ho dato molte più argomentazioni di quelle che pretendi di sostenere tu.
Il fatto è che fa molto comodo pensare che le cose non cambino mai, ma intanto la società si evolve a prescindere.
Ti ricordo inoltre che anche i contesti ambientali e culturali sono molto diversi al nord e al centrosud.
Detto questo, per me abbiamo finito.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Io sto a metà.
Penso che sia corretto comprarsi la casa, se si può, ma per se stessi prima di tutto.
Poi naturalmente la casa resterà ai figli, se non viene venduta prima.
Ma indebitarsi per comprare direttamente casa ai figli può rivelarsi una scelta sbagliata ( se l’immobile non è scelto dai figli stessi); perché non è detto che sia la casa giusta per loro, nel posto dove decideranno di vivere da adulti.
E perché se proprio ci si deve indebitare, possono indebitarsi direttamente i figli, da adulti.
Non stai a metà, è più o meno quello che sostengo io.
Ed è anche il modus operandi più pratico e logico, a dispetto di comportamenti atavici e superati che ormai non sono più al passo coi tempi.
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Non capisco la diatriba: dall'alba dei cieli i bisogni dell'uomo, quelli veri essenziali sono:
mangiare, bere, dormire e un TETTO sopra la testa. Ora, se io sto TETTO lo eredito e non devo quindi preoccuparmi a tirare fuori 5/6/700 euro mensili, sarà mica un BENE per me? Se poi sto "tetto" me lo rivendo perché non ho eredi a cui lasciarlo, sarà mica un ulteriore BENE per me.... così da farmi gli ultimi anni di vita (quando non si lavora e non si incassa nulla) finché non esaurisco l'ultimo eurino (e in questo caso facci quello che farebbe SPECIALIST)
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Resta inteso che la casa e’ sempre la casa.

Molto spesso, chi compera casa per figli o nipoti, non si indebita affatto.per farlo.
Sovente, il nascituro che ha appena compiuto due anni, ha gia’ la casa (o due), pronta e acquisita per lui.

Quando il fanciullo diverrà grande magari la casa sara’ Vetusta.

Ma avra’ pur sempre il proprio (prezioso) valore.

Giova precisare, che il piu’ delle volte, immobili ereditati o a quello destinati, arrivano come manne dal cielo.

Nella disponibilita di discendenti, che non possono averne alcuna intestata, neanche per il tramite di contratti d’affitto.
Proprio per via dei loro comportamenti “alla moda”

Invece il trilocale, che l’atavico nonno Aristide compero’ al nipote, al terzo piano senza ascensore, pagandolo dodici milioni di vecchie lire, in tempo di crisi lo vendi a 80mila euro.

In tempi di “mercato drogato”, taluni clienti “abbronzati”, non lo comperavano per meno di centotrentacinque mila euro.
Pure se tutto sgangherato.

Da dieci a venticinque volte il valore investito.
Senza calcolare eventuali rendite.

Grandissimo nonno Aristide!

Se quel giorno, anziche’ comperargli una casa, avesse regalato al nipote quegli stessi dodici milioni di lire in contanti, sarebbero gia’ da mo’ diventati crusca.

Donald Trump, uno degli uomini piu’ ricchi e potenti al mondo, e’ un immobiliarista.
Proveniente da una famiglia di
Immobiliaristi.

Suo padre gli affido’ una sola proprieta’ immobiliare.
Un palazzo di proprieta’ da affittare.
Iniziativa che si trovava pure in “cattive acque”

Da li’, anni settanta ad oggi, si contano Ventisette mila, le realizzazioni costruite, vendute eo affittate al dettaglio.

Solo nello stato di New York.

Non solo palazzi extra lusso costruiti nelle zone piu’ esclusive di Manhattan.

Concepiti e realizzati, solo dopo la conquista dell’urbanizzazione, condotta nelle periferie, con costruzioni realizzate a Brooklyn, Queens, Staten Island, solo per citarne alcune, tra le piu’ conosciute.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
sarà come dite voi.
io so che ho ereditato due appartamenti.
con uno vado a pari con spese e tasse (grazie a dio e toccando ferro l'inquilino è onesto); l'altro è solo un buco nero che fagocita quattrini.
voglia iddio che, quando sarà il momento mia moglie riesca a lasciare tutto a suo fratello l'appartamento dei loro genitori, un moloch che si beve 6-7000 euro all'anno di spese.

le case sono fatte per essere abitate, non possedute.
sopratutto in periodi in cui se le metti a reddito, devi accendere un cero alla madonna sperando che tutto vada bene.
 
Ultima modifica:

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Non capisco la diatriba: dall'alba dei cieli i bisogni dell'uomo, quelli veri essenziali sono:
mangiare, bere, dormire e un TETTO sopra la testa. Ora, se io sto TETTO lo eredito e non devo quindi preoccuparmi a tirare fuori 5/6/700 euro mensili, sarà mica un BENE per me?
hai detto bene: UNO.
solo che, di solito, quell'uno lo erediti quando casa tua già ce l'hai e non ti serve.
più facile a quel punto che l'appartamento del nonno lo sfrutti direttamente il nipote, sempre che viva e lavori lì vicino (cosa che con i tempi che corrono è tutto fuorchè scontato) e che gli vada bene un appartamento che, ben che vada ha 50 anni.
io francamente col cavolo che sarei andato ad abitare nell'appartamento di mia nonna.
bella zona residenziale, tranquilla e servita: ma sempre di un bilocale di 55 anni fa parliamo: grazie no.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Molto meglio (s)vendere e liberarsi della zavorraccia il più in fretta possibile. È evidente che locare è ormai diventato un retaggio anacronistico e decadente.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
mah, non sarei così tranchant; c'è casa e casa.
di sicuro quella della nonna, a meno che non sia di una certa "caratura" è parecchio meno appetibile di una con 20-30 anni meno sul gobbo.
per carità... qualcuno disposto ad abitarci lo trovi senz'altro; ma non è certo uno che vorresti avere in casa tua.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Morri ha scritto sul profilo di il Custode.
Buongiorno, mi sono appena iscritto ma il sito non mi da la possibilità di iniziare una nuova conversazione (questo è il messaggio che mi compare: Non hai i permessi per vedere questa pagina o compiere questa azione). Come posso fare?
Grazie
This in not a love song This in not a love song This in not a love song This in not a love song
(Not a love song!)
Alto