1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Pratesedoc

    Pratesedoc Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho bisogno del vostro aiutooo!!!! Vi espongo la questione:
    Il mio proprietario di casa vende a me per ricomprare una casa al grezzo ma ovviamente ci deve fare dei lavori per finirla. Mi dice che prima di fare i lavori deve vendere casa sua (che compro io) e comprare il grezzo perchè la DIA che deve fare altrimenti non la può fare a nome suo.E' vero?
    Questo comporta che vuole rimanere in casa per il tempo della fine dei lavori. Mi avevate già aiutato dicendomi che si possono mettere delle clausole con penali nel rogito per il suo possesso per tutelarmi ma io non me la sento di farlo.

    Se lui fa un compromesso con il suo venditore non c'è un modo che gli permetta di fare la DIA a nome suo?

    Grazie mille e se non mi sono spiegata bene (cosa probabile) fatemelo sapere che approfondisco la cosa!!
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Dunque se non ho capito male...
    il tuo proprietario di casa vuole vendere casa sua e comprarne un'altra per poi ristrutturarla...e per questo motivo deve vendere e comprare perchè non può presentare la DIA a nome suo...(giusto??)..
    Per quest'ultimo motivo se lui deve fare i lavori e non ha titolo per presentare la pratica edilizia, ha ragione, ma potrebbe presentarla a nome dell'attuale proprietario e poi fare la voltura a nome suo una volta comprata...
    mentre per la vendita di casa sua; la casa che vuole vendere non ho capito se è quella dove abiti tu o lui? ma questo poco importa...
    spero esserti stato utile...:)
     
  3. Pratesedoc

    Pratesedoc Membro Junior

    Privato Cittadino
    La casa che vuole vendere è la sua e ci abita lui e ci vorrebbe rimanere altri 6 mesi dopo avermela venduta.....

    Il problema è: se il proprietario del grezzo non si fida ad intestare la DIA a nome suo....cosa può fare?
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
     
  5. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il proprietario del fabbricato dove il tuo venditore deve fare i lavori può intestarsi la DIA a nome suo e specificare che tutte le spese progettuali e di realizzazione delle opere saranno a carico del promissario acquirente.
    Il problema sorge nel caso in cui succeda qualcosa sul cantiere dato che il proprietario è comunque anche il committente e ci va di mezzo lui.

    Quindi un possibile soluzione:
    Proprietario della casa che acquisterà il tuo venditore autorizza il tuo venditore a presentare a cura e spese del venditore stesso la DIA e ultimare i lavori, comunque entro sei mesi si andrà obbligatoriamente a rogito lavori finiti o meno.
    Tu compri casa lasciando i ltuo venditore per sei mesi dentro, tutelandoti lasciando anche 20.000 € (a caso possono essere di più o di meno) dal notaio che li consegnerà al tuo venditore all'immissione in possesso della casa; se l'immissione in possesso avviene dopo 8 mesi i 20.000 restano a te a titolo di indennizzo.
     
  6. Pratesedoc

    Pratesedoc Membro Junior

    Privato Cittadino
    Si si...questa cosa mi era già stata prospettata, rimane il fatto che se al mio venditore succede qualsiasi cosa (ovviamente non gli auguro il male) la moglie e i figli hanno gli appigli per rimanere nella mia casa slla quale ci pago il mutuo!!

    IN ITALIA VALE PIU' IL POSSESSO DELLA PROPRIETA' PURTROPPO.....e non voglio ritrovarmi in situazioni strane!!!
    Devo capire se proporgli altre cose....
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Gli proponi di andare in affitto e metterci tutto il tempo che vuole per ristrutturare.

    Silvana

    Aggiunto dopo 1 :

    Oppure, se vogliamo essere più comprensivi, di tenere giù dal prezzo, fino alla consegna, ben di più di quanto propone Roberto Spalti.

    Silvana
     
    A acquirente piace questo elemento.
  8. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Scusami...hanno confermato quanto detto all'inizio e vedi siamo abbastanza unanimi nel risponderti, ma perchè non gli proponi la stessa cosa che fa con te...ovvero nella proposta che concluderete (innanzi ad un notaio di tua fiducia), fai inserire una postilla con un deprezzamento per l'abitazione occupata (valutazione vedi Spalti o Bagudi) ed in caso di de cuius dell'intestatario si applicherà un canone di locazione pari o superiore al tuo mutuo che andrai ad accendere...(attenzione il proprietario deve essere lui, per quello che hai indicato)...non pensi sia utile?
     
  9. Pratesedoc

    Pratesedoc Membro Junior

    Privato Cittadino
    Potrebbe essere utile se mi tutelasse al 100% cosa che invece non è. Mi diventerebbe un affittuario che come ben si sa diventerebbe difficile sfrattare.

    Se non potrà fare qualcosa per la DIA dovrà necessariamente andare in un'altra casa lui....non mi accollo il rischio di lasciargli il possesso di casa mia. Non mi potrei permettere avvocati, ricorsi e quant'altro....e comunque essendo io in affitto ho necessità di essere abbastanza precisa con i tempi di consegna.....
    Grazie per i consigli ma le postille e le scritture private davanti a notai non mi tranquillizzano come vorrei...
     
  10. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista

    ma certo. lui ti vende casa ,tu gliela paghi e lui smamma in una casa in affitto per tutto il tempo che vuole e fa tutte le ristrutturazioni che vuole.
    io queste pretese da parte dei venditori non le posso sentire.................che si attivi, si svegli, la pappa pronta vuole.
    Io personalmente non accetterei MAI, anzi sulla proposta di acquisto lo scrivo ben chiaro, data del rogito xxxx termine categorico ed essenziale,
    libero al rogito pena la decadenza del contratto.
    se non accetta tanti saluti, ci sono tante case in vendita da avere l'imbarazzo della scelta.
    ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina