1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nito

    nito Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    nel 2010 ho acquistato un mini appartamento all’interno di un residence .
    sia nel compromesso sia nel definitivo contratto, si legge immobile sito al piano rialzato come in effetti lo e’. nel 2012 stampo il certificato catastale per il pagamento IMU e mi accorgo che nello stesso, l’immobile vien citato come posto al .P.T. piano terra del resto esistente all’interno del residence ed in cui si trovano altri mini appartamenti come il mio .. parliamo di residence vicino al mare.interpellato lo studio notarile ho avuto risposte generiche come del tipo che per loro era tutto esatto e che mi dovevo rivolgere all'agenzia del territorio per eventuale rettifica catastale .per precauzione e come eventuale prova ho trasmesso allo studio notarle con rr. le anomalie riscontrate.
    Successivamente ho scritto all’ag del territorio che in pochi giorni( forse avevano poco lavoro…) mi hanno detto che ” il piano rialzato viene identificato catastalmente come piano terra, in conformità alla piantina presentata a suo tempo presso codesto Ufficio e quindi non risulta nessun errore formale che richiede la rettifica da Lei formulata”
    se il piano rialzato viene identificato come p.t. , gli immobili a piano terra come vengono classificati ?
    mi sono rivolto ad un architetto ricevendo rassicurazioni che mi avrebbe entro pochi mesi risolto il tutto… a distanza di sette mesi.. mi da indicazioni vaghe…
    stanco di tutto questo mi chiedo:
    e ‘possibile far indicare nel certificato catastale piano rialzato come effettivamente ho comprato ed esiste???
    posso chiedere come qualcuno mi dice la nullita’ del contratto ed agire in giudizio conntro la società venditrice?
    un domani posso vendere, donare, l’immobile stante la differenza fra contratto e catasto……???
    posso dire alla societa’ venditrice che hanno commesso loro l’errore od altro???? . in attesa di ricevere un suggerimento .. invio distinti saluti
     
  2. enzo6

    enzo6 Ospite

    Non devi fare nulla, è tutto a posto come ti hanno già spiegato al catasto e notaio.
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In effetti, ho sempre visto il piano rialzato indicato catastalmente come piano Terra...
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    S1: piano interrato; T: piano terra; 1: piano primo
     
  5. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Istruzione II:
    "d) piani, indicando o l'unico piano della costruzione al quale trovasi l'unità immobiliare o tutti i differenti piani nei quali essa è ripartita.
    I
    piani si contano cominciando da quello ove è posto l'ingresso da strada (eventualmente da corte, da giardino), che si usa per accedere all'unità immobiliare. Si denomina quindi piano terreno il piano dove è posto l'ingresso stesso.

    I piani sovrapposti al piano terreno si chiamano successivamente: piano primo, piano secondo, ecc.
    I piani sottostanti al piano terreno si chiamano successivamente ed a partire da esso: piano primo sottostrada, piano secondo sottostrada, ecc. Si considera posizione a pianterreno anche la posizione dei locali che hanno il pavimento fino ad un metro più basso o più alto del livello della strada (o della corte, o del giardino) di accesso."
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina