1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Xgeen86

    Xgeen86 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve a tutti volevo porvi il mio problema...
    Dopo due anni dalla sua creazione, ho deciso di mettere in vendita la mia azienda di con un capitale sociale di 20,000€, ma nel corso di questi anni per necessità e per nuovi investimenti, ho versato nel conto dell'azienda più di 60,000€.
    Parlando con il commercialista, mi informa che per non pagare le tasse per la plusvalenza di 40,000, mi consiglia di aumentare il capitale sociale documentando con i bonici in mano, così l'azienda risulta in perdita come giusto che sia, e io non devo pagare la plusvalenza..il problema è dovuto che tutta questa aperazione mi costa 800€.
    Volevo chidervi se c'è un modo diverso dimostrando con i bonifici che l'azienda è in perdita senza dover aumentare il capitale sociale ed evitare di spendere questi 800€ ??
     
  2. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Io direi che forse sarebbe meglio prima trovare un acquirente, e solo dopo, conti alla mano, decidere come procedere... Sei sicuro che riuscirai ad incassare 60k dalla vendita?
     
  3. Xgeen86

    Xgeen86 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Certo! Anzi sono pochi la sto svendendo...spero tanto di poterla vedere dimostrato con carte in mano che sono in perdita senza dover per forza venderla come S.A.S
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina