1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Nella prima fase e' come se fosse a scuola di polizia dopo il primo periodo passa dall'altra parte.
     
  2. smoker

    smoker Ospite

    chi non risica non rosica... dovresti saperlo....

    Smoker
     
  3. naidraja

    naidraja Membro Junior

    Privato Cittadino
    Vi informo di aver trovato un immobile più grande, più bello e più vicino a lavoro...230000 e il 3% all agenzia
    Agente che mi ha detto che avrebbe alzato la provvigione se mi stava vendendo una villa di lusso a prezzo stracciato...e mi ha confermato anche lui che il 5, 5% è stata una richiesta assurda!
    Lavoro in ospedale...la provvigione in più gliel avrei data in medicine! Non si gioca con le situazioni disperate delle persone...lui sapeva che eravamo disperatamente alla ricerca e ne voleva approfittare
    Io pago i professionisti...Non i sciacalli meschini e subdolo
    Dalla maggiorazione della provvigione me lo dici prima e non dopo che firmo la proposta
    Alla serietà dimostrata dal ragazzo che ci ha fatto vedere casa....lo avrei pagato anche il 6%
    Non accetto giochetti
     
    A andrea b piace questo elemento.
  4. naidraja

    naidraja Membro Junior

    Privato Cittadino
    E si...sono FELICE di non aver dato di più a quel essere ignobile che si fa chiamare agente immobiliare
    Grazie a Dio ho incontrato veri MEDIATORI
    E chi difende un individuo del genere è perché "lavora" esattamente come lui!!!
     
    A Tobia e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  5. naidraja

    naidraja Membro Junior

    Privato Cittadino
    Piuttosto che far arricchire uno sciacallo, preferisco vivere sotto un ponte
    I soldi li guadagno duramente e non vado a buttarli via
    Sto investendo i risparmi di una vita
    Gli avevo dato già il 3% per la vendita di casa mia ed ero disposta a dargli il 3% per comprare casa da lui
    Ma voleva fare l avido dopo aver fatto il furbo! Qualcun altro si è fatto spennare...felice di non avergli dato un centesimo in più che non meritava
     
    A specialist piace questo elemento.
  6. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Il 3% basta e avanza.
    Calma e sangue freddo.
    Non farti sopraffare dall'entusiasmo.
    Controlla bene appartamento e proposta d'acquisto prima di firmare.
     
    A andrea b e naidraja piace questo messaggio.
  7. naidraja

    naidraja Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie infinite!!!! È proprio quello che faremo
     
    A specialist piace questo elemento.
  8. gabriellina

    gabriellina Membro Junior

    Privato Cittadino
    a me una certa agenzia ha detto che per immobili sotto una certa cifra prendono 5000 fissi,mentre per cifre superiori prendono il 5%
     
  9. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Non si dovrebbe generalizzare alcune agenzie lavorano in un modo altre lavorano in modo diverso. In alcuni ospedali ammazzano le persone (vedi saronno) in altri gli salvano la vita ma non diciamo che tutta la sanitá lombarda è uno schifo credo........
     
    A Irene1, Rosa1968 e ludovica83 piace questo elemento.
  10. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Signori …. Vi sembra normale una provvigione del 5,5 % non specificata all’atto della proposta, non concordata e sottoscritta dal proponente l’acquisto ? Chiedo a voi secondo gli usi e consuetudini della vs zona è normale? E’ normale chiedere la provvigione di tale entità solo dopo aver ritirato una proposta corredata da assegno ma soprattutto è normale non sottoporre la proposta ricevuta alla proprietà e soprattutto non sottoporla perché giustamente si riceve un “NO” a tale provvigione. Ora la richiesta dell’agente immobiliare come la chiamate “libera contrattazione” o " libera estorsione” (se non mi corrispondi quello che ti chiedo non sottopongo la tua proposta alla proprietà e vieniti a prendere l’assegno versato ). Avrei voluto leggere lo sdegno di tutti, e non il “rompere le scatole” o “hai restato i soldi in tasca ma hai perso……..” . Ritengo giusta la libera contrattazione (io ritengo che il mio lavoro valga il 5,5 % e se non vuoi riconoscerlo e soprattutto sottoscriverlo non posso ritirare la tua proposta e conseguentemente l’assegno a corredo) ritengo giusta la correttezza Forse non ci siamo resi conto che siamo degli ausiliari del commercio, che la ns professione se non dotata di qualità e trasparenza non è un valore aggiunto ad una transazione per la quale è giusto e sacrosanto essere pagati, ma alla luce di vicende come questa sarà sempre più mal vista e riconosciuta dall’utenza . Un saluto a tutti
     
    A Triple, naidraja, ludovica83 e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    E una volta che rispondiamo no; no; no alle tue domande cosa cambia?
    Chi conosce le dinamiche che avvengono nei nostri uffici. Quanti dopo aver comunque sottoscritto la provvigione ti costringono a far recuperare il credito attraverso l'avvocato? Ogni acquirente o venditore ha in se l'autodifesa ce l'ha nel dna. Chi non ce l'ha siamo noi a volte costretti a lavorare senza incarico con agenti scorretti e alterati ... Non vi dico cosa è successo a me ultimamente .... Ci sta lo sfogo ha ragione l'utente ma non possiamo farci nulla di più di quello che e' stato scritto.
     
    A Irene1, Bagudi, Zagonara Emanuele e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Rosa 1968 il mio rammarico è tutto nel “ma non possiamo farci nulla” . E’ vero che molti clienti sono scorretti, è vero che alle volte ci costringono a imporci per la riscossione di quanto ci è dovuto ed è vero che oggi i ns clienti, sia venditori che acquirenti, hanno nel dna una sorta di autodifesa che a volte coincide con una subdola volontà del non rispetto dei patti (è questa è la disastrosa realtà dei lavoro) tutto questo è vero. Farci a questo proposito delle domande è doveroso e se siamo sinceri fino in fondo è facile capire che la ns categoria è fatta si di veri professionisti ma anche da individui che chiamare scorretti e “alterati” è solo un eufenismo. Ecco perché nel mio precedente messaggio lamentavo che oggi nell’era di internet, gli utenti, non ci vedono più come elementi indispensabili per la conclusione di una compravendita (io credo sempre più che il ns lavoro sia un valore aggiunto all’attività negoziale delle parti di una transazione). Solo l’onestà personale ed intellettuale, la diligenza nell’esecuzione dei servizi che offriamo (a 360° sia per chi vende che per chi acquista) potrà salvare la ns professione da una lenta ma ineluttabile estinzione. Un saluto
     
    A naidraja, specialist, ita.user e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  13. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tutto verissimo, ma se dall'altra parte hai una persona scorretta, non serve a nulla.
    Anzi.
     
    A naidraja piace questo elemento.
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    utopia
     
    A naidraja piace questo elemento.
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Purtroppo.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  16. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ritengo che equivalga ad arrendersi. Anticipare la scorrettezza dei clienti è e deve essere una prassi normale del lavoro (no a mediazioni senza incarico, no a visite senza dichiarazione di visita) . Il resto è lavoro, quello difficile costoso e problematico, quello che abbiamo scelto e che non cambieremmo con nessun altro, quello di tutti i giorni e non credo che viverlo con correttezza e onestà possa essere un utopia. Un saluto
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'utopia non si riferisce ovviamente a noi, ma ai clienti...

    Ok essere disillusi, ma tu esageri !:confuso:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  18. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    La differenza sostanziale è che i clienti possono anche permettersi di essere scorretti, ma se lo fate voi (come giustamente riportato sopra) vi estinguete.
     
    A naidraja piace questo elemento.
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    lasciando perdere il personale, nei tribunali non ci sono cause proprio perché c'è troppa correttezza e onestà da parte di tutti.
     
    A naidraja e PyerSilvio piace questo messaggio.
  20. Domus mp Immobiliare

    Domus mp Immobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Allora facciamo a non capirci . Il fatto che vi sia scorrettezza in gran parte degli utenti , non ci autorizza neanche per legittima difesa a comportarci alla stessa maniera. Ripeto correttezza e onestà e se proprio si vuole elmetto per ripararsi.
     
    A ita.user, naidraja e andrea b piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina