1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. emmeti434

    emmeti434 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vorrei sapere se dovendo concedere l'ingresso e la sistemazione nel mio giardino privato delle strutture necessarie a lavori condominiali di ristrutturazione relative a terrazzi e facciate che non coinvolgono comunque la mia abitazione, ma delle quali sono comunque chiamata a pagare le spese comuni, ho diritto a sconti o contributi per il disagio e eventuali danni che l'intrusione nei miei spazi mi comporta grazie m.teresa
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao emmeti434
    Se la conformazione dei luoghi non permette il passaggio da altro luogo il condomino che viene temporaneamente privato di tale area dovrebbe avere il buon senso di autorizzare tale occupazione, magari ottenendo uno sconto sulla quota da pagare all'amministratore dei lavori eseguiti per il condomino in risarcimento della disponibilità del suolo privato dato in occupazionei per la realizzazione dei lavori, ed avere la messa in ripristino, pulizia ed eventuale risarcimento dei danni che tale occupazione causerebbe.
    E' ovvio che non puo essere considerato tale il sito nel quale poggia un eventuale ponteggio che servirebbe all'espletamento dei lavori ed a condiizone che non arrechi un disagio consistente nell'uso della cosa privata.
    Ciao salves

    Ciao salves
     
  3. emmeti434

    emmeti434 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie, salutoni . maria teresa
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ti riporto una sentenza che purtroppo conferma che non hai alcun diritto, salvo il buon senso del condominio.

    Lavori condominiali, installazione dei ponteggi sulla proprietà esclusiva dei condomini(06/05/2008)Tribunale di Roma sezione V, sentenza 10/12/2007 r.g. n. 47383/01


    L'occupazione di spazi in proprietà esclusiva siti all'interno di stabili condominiali che si renda indispensabile per l'esecuzione di lavori di manutenzione e ristrutturazione alle parti comuni dell'edificio, non fa sorgere automaticamente alcun diritto del proprietario dei suddetti spazi a percepire un indennizzo.
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao Bastimento
    Sono pienamente daccordo con te ma quando si tratta del solo sito dell'apposizione dei ponteggi e non quando oltre a tale sito si occupa l'area per il sedime del cantiere cioè deposito materiali, confezionamento delle malte e intonaci ecc.ecc. a questo si riferiva la mia risposta, che aveva un carattere più ampio delle ipotesi provabili del quesito di emeti434
    Ciao salves e sempre alla prossima
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per la verità io non so con chi essere d'accordo ... :^^: nel senso che a mio parere MT434 non avrebbe tutti i torti a sentirsi "usato" ed "abusato" dovendo pagare per lavori che non lo riguardano direttamente e contemporaneamente dover subire un incomodo a beneficio condominiale.

    Mi limitavo solo a riportare gli estremi di una sentenza, di cui conosco solo la conclusione riportata, che tra l'altro non fa differenza tra uso di spazi per ponteggi e depositi o preparazioni malte. La sentenza pare escludere ogni rivalsa: forse entrambi invece pensiamo che con un pò più di buonsenso il condominio farebbe bene a riconoscere al condomino nella situazione di MT434 un qualche disagio e monetizzarlo in qualche modo: a volte basta anche poco per non far sentire l'interessato strumentalizzato.
     
  7. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    A parere mio lo riguardano in quanto sia i lavori alla facciata che alle terrazze anche se ad uso esclusivo hanno pur sempre una compagine codominiale.
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non c'è dubbio: ma intendevo col "direttamente" considerare che quello del pianterreno che non ha balconi non si sente molto coinvolto, (anche se sappiamo che deve contribuire coi suoi millesimi): se poi deve anche sopportare il disturbo oltre la spesa ... troverei un bel gesto da parte del condominio venirgli un pò incontro. Tutto qui: (e sappiamo anche che è una pia illusione sperarlo ...) :confuso:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina