1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. andrear

    andrear Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,

    Sono nuovo del forum, e costatando la vostra competenze e professionalità ho un quesito da porvi.
    A fine anno vorrei rogitare un immobile a Milano insieme alla mia ragazza usufruendo delle agevolazioni prima casa sia per il pagamento delle imposte sia per la detrazione degli interessi del mutuo.
    Attualmente sono però proprietario di 1/3 della nuda proprietà di un immobile sul quale i mie genitori hanno l'usufrutto vitalizio. L'immobile era stato comprato dai miei genitori ma intestato ai 3 figli usufruendo delle agevolazioni prima casa.
    Posso donare il mio terzo di nuda proprietà ai miei genitori in modo da poter avere i requisiti per le agevolazioni fiscali sull'acquisto prima casa?


    Grazie
     
  2. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Puoi sicuramente farlo, ma poi i tuoi genitori andranno incontro ad un sacco di problemi se e quando tenteranno di vendere l'immobile!
    In presenza di donazioni, infatti, le banche non concedono il mutuo (se non in rarissimi casi, e dietro la stipula di costose polizze di assicurazione) perchè la donazione può essere sempre revocata da eredi che si presentino anche successivamente, tipo figli illegittimi o adottati (si fa per parlare, naturalmente, tocca ferro! :D ).
    Te lo dico per esperienza diretta, lunedì abbiamo fatto la retrocessione di una donazione sennò la casa non si vendeva! :rabbia: :disappunto: :disappunto:

    ;)
     
    A pwp e vixent piace questo messaggio.
  3. rigelcasa

    rigelcasa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Leggo sul sito del Sole 24 Ore questa notizia su una recente sentenza della Cassazione: può servire?

    L'agevolazione "prima casa" può essere ottenuta anche da chi già sia proprietario, nel medesimo Comune, di un altro alloggio non idoneo, per dimensioni e caratteristiche a sopperire ai bisogni abitativi dell'acquirente (si trattava di un appartamento di appena 22,69 metri quadrati). È quanto stabilito dalla Cassazione nell'ordinanza n. 100/2010, depositata l'8 gennaio 2010, che dovrebbe rappresentare, a meno che non si tratti di un clamoroso abbaglio, un'evoluzione epocale nell'interpretazione della normativa sull'agevolazione per l'acquisto della prima casa
     
    A vixent piace questo elemento.
  4. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    si, potrebbe anche essere, solo che...in queste materie più che la cassazione (che uso quando già arriva l'accertamento e bisogna difendersi) è meglio guardare alle circolari dell'agenzia delle entrate! :?
    In ogni caso, per quanto riguarda andrear, sarebbe più semplice (e più o meno avrebbe i medesimi costi notarili) che i genitori acquistassero il terzo di sua proprietà.
     
    A vixent piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina