1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. MrVertigo

    MrVertigo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    un anno fa ho comprato casa accendendo un mutuo Webank. Tutto regolare, no intoppi.

    Qualche giorno fa (passato un anno) mi chiama il notaio e mi dice che la banca non ha una copia dell'Atto di accettazione di proposta contrattuale del mutuo...
    Io ne ho una copia. Il notaio ne ha una copia... L'atto è stato registrato... Come fa la banca a non averlo? Perché se ne ricorda solo ora?

    Ora il notaio mi ha proposto un atto integrativo per poter consegnare il documento alla banca. Ma se è stata una sua dimenticanza, io dovrei pagare una nuova registrazione? No, non ne ho proprio voglia! Ed è necessario un nuovo atto se il precedente è stato registrato? Non basta mandarne una copia alla banca?
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Questa non l'avevo ancora sentita !

    Non so quali sono le procedure interne della banca per cui debbano avere un originale, ma il notaio potrebbe fare una copia conforme.

    Se non bastasse, mi sembra giusto che sia la Banca, che ha perduto l'atto, a pagare la registrazione dell'atto integrativo.
     
    A Cppensa piace questo elemento.
  3. In più il notaio non lavora gratis e presenterà parcella per l'atto integrativo : minimo alcune centinaia di euro : chi li deve pagare ? Sicuramente la banca ti addebita ogni costo. Parlerei direttamente con la banca per capire come stanno le cose e chi paga.
     
  4. MrVertigo

    MrVertigo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,

    grazie per le risposte.

    Ho provato a contattare la banca, ma non sono ancora stato richiamato da un responsabile mutui. Li solleciterò in giornata.

    Ho anche chiesto al notaio il costo di questo atto e mi ha detto che ci sono solo le spese vive e che "volendo posso anche non pagarle"... Nel senso che se le accolla lo studio. A me sembra un'ammissione di colpa, come se la dimenticanza fosse stata la sua.
    Ma la banca ci ha messo un anno ad accorgersi di non avere l'atto? E' più probabile infatti che lo abbia smarrito. In più ha chiamato direttamente il notaio, non me. E' stato il notaio a contattarmi proponendomi l'atto integrativo.

    La faccenda non mi è chiara per nulla... Sto pensando di rivolgermi a un legale o a un'associazione consumatori per avere delucidazioni.

    Voi che mi consigliate?

    Un saluto
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se pagano loro, a questo punto che ti importa ?

    Che lo abbia smarrito la banca o il notaio, a te non deve importare: l'unica cosa importante è che non ci rimetta tu che non c'entri.

    Che poi la banca si sia rivolta al notaio è naturale, dal momento che è il notaio che dà la copia alla Banca.
     
    A Valerio Spallina piace questo elemento.
  6. MrVertigo

    MrVertigo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho appena parlato con la banca: a loro risulta pervenuta tutta la documentazione.

    Risentito il notaio: quello che manca (non è stato allegato all'atto insieme al capitolato del contratto di mutuo) è la proposta contrattuale da me firmata all'epoca della richiesta di finanziamento. La banca ha quindi chiesto un atto integrativo.
    Il notaio lo considera superfluo, in quanto ne hanno già copia da me firmata, e al massimo vorrebbe inviare nuova copia da lui autenticata.

    Risentita la banca: al loro ufficio mutui non risultano anomalie nella documentazione; ho spiegato loro che il notaio ha ricevuto una comunicazione in cui richiedevano un atto integrativo. Si sentiranno tra di loro e mi faranno sapere...
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dialogo tra sordi...
     
    A Valerio Spallina piace questo elemento.
  8. Come al solito, il cliente è soggetto ad inutili stress e dispiaceri, dovuti il più delle volte a superficialità ed incuria verso di lui, che deve solo pagare e pagare.

    Tutta la mia solidarietà a Mrvertigo e che rimproveri verbalmente gli eventuali colpevoli : la voce del consumatore sturi le orecchie dei "sordi".
     
    A Cppensa piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina