1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. matteots

    matteots Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    buondi,
    volevo sapere se è possibile mettere in affitto un appartamento comprato con le agevolazioni sulla prima casa e avendo avuto il contributo regionale???
    grazie
     
  2. jhonny

    jhonny Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    contributo regionale x cosa?
    Ma credo di no ,se avevi solo le agevolazioni 1 casa potevi farlo!!!
     
  3. matteots

    matteots Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    contributo che ti da la regione per comprare la casa fino a 17000 euro..
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'appartamento comprato con agevolazioni puoi metterlo in affitto: avrai una rendita, però pagherai l'ICI, non potrai detrarre gli interessi su un eventuale mutuo (se esistente) e in caso di rivendita entro 5 anni ti verrà tassata la plusvalenza ove esistente.
    Per i contributi regionali dovresti controllare in comune se ottenendoli c'è un vincolo che ti vieta la locazione.
    E' un contributo collegato in qualche modo al fatto che il friuli è a statuto speciale?
     
  5. matteots

    matteots Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    credo sia appunto perchè è a statuto speciale,
    quindi se la affitto non posso scaricare il mutuo sulle tasse??
    però se io rivendo la casa entro 5 anni e ne ricompro un altra entro un anno non pago nessuna plusvalenza giusto??
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sul discorso dello statuto speciale non ti posso aiutare. O c'è qualcuno sul forum che opera dalle tue parti oppure devi passare in comune all'ufficio tecnico.
    Se dai la casa in affitto non scarichi il mutuo. Se vendi entro 5 anni e ricompri entro 1 anno non paghi conguaglio e sanzioni, ma sei soggetto a plusvalenza.
    Esempio: se compri a 100000 e rivendi a 120000, quei 20000 in piu ti vengono tassati al 20% (imposta sostitutiva che puoi pagare al notaio all'atto della vendita),
     
  7. Vincenzo giarritiello

    Vincenzo giarritiello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La plusvalenza la devi pagare ugualmente e come diceva il collega prima non facendo la residenza non puoi dimostrare il massimo periodo con il certificato di residenza, quindi il tuo sarà un immobile non residenziale e devi pagare l'ICI.
    La plusvalenza è un'altra cosa.
     
    A il Custode piace questo elemento.
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cosa vuol dire la plusvalenza è un'altra cosa?
     
  9. Vincenzo giarritiello

    Vincenzo giarritiello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    nel senso che non centra nulla con l'affittare casa quando la compri x prima casa... la plusvalenza la si paga ugualmente anche se vuoi vendere casa prima del massimo periodo avendo anche la residenza...o no???
     
  10. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No.
    Se hai tenuto la residenza per il 50%+1 giorno del periodo di possesso NON paghi la plusvalenza in caso di rivendita.
     
    A il Custode piace questo elemento.
  11. Vincenzo giarritiello

    Vincenzo giarritiello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Stiamo dicendo la stessa cosa, ma non vedo cosa centra con l'affittare un immobile acquistato come prima casa( poi la plusvalenza la paga se riuscirà a venderla di più di quello che ha acquistato ed a oggi locato perde il 20% del valore)
     
  12. jrogin

    jrogin Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo al 100% con Umberto Granducato sia per il post citato che per i post precedenti contenuti in questo argomento.
     
  13. rborgo52

    rborgo52 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ma Matteots forse volevi dire, tasse di registro prima casa quando l'hai acquistata? io penso tu non possa affittarla perché potresti perdere tutte le agevolazioni che hai avuto sull'acquisto prima casa.
     
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè perderebbe le agevolazioni?
     
  15. fp61

    fp61 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve, opero in Friuli Venezia Giulia e riguardo ai contributi regionali, gli stessi sono vincolati a NON locare l'immobile, in caso di locazione quindi si perdono i contributi dal giorno in cui inizia la locazione (non viene richiesta la restituzione di eventuali contributi ricevuti PRIMA di locare). A riguardo la plusvalenza, la stessa viene applicata quando NON si è stati residenti nell'appartamento per almeno il 50% del periodo + un giorno. A riguardo le agevolazioni fiscali ottenute, le stesse vengono mantenute (riconoscendo un credito d'imposta) se entro un anno viene acquistato un immobile da adibire a prima casa.
    ciao
    fp61
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  16. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Era questo il punto che interessava. Quindi questa è la risposta al quesito iniziale: non si può locare, pena la perdita del contributo. grazie fp61 :stretta_di_mano:
     
  17. Tribil

    Tribil Ospite

    Ciao a tutti, sono nuova!!
    Anch'io avrò il contributo regionale prima casa (quello a fondo perso dei 17mila o più) e mi chiedevo se posso affittare solo una camera. Ho letto che bisognerebbe avere la licenza di b&b o affittacamere. In questo caso perdo il contributo regionale?? Nè affitto nè alieno tutta la abitazione ma appunto solo una camera con bagno... E mantengo lì la mia residenza, fiscale e reale!!! E' fattibile? (regione FVG)
     
  18. fp61

    fp61 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Non si loca e non si vende se si vuole mantenere il contr. regionale, quindi la risposta è: non si deve avere nessun introito economico e/o patrimoniale dall'immobile su cui la Regione interviene finanziariamente per "aiutare" l'acquirente. Anche se affitti solo una camera, questo pregiudica il contributo.
    ciao
    Fp61
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina