1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pegaso

    pegaso Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti..

    ho dei dubbi riguardo ad un contratto di locazione ad uso abitativo per una villa...

    l'immobile in questione sarà libero tra 2 giorni, e sarà pronto, causa lavori, per fine mese. Visto che il nuovo inquilino è già stato trovato, posso già far firmare il contratto che parte dal 1° maggio (con data 13 Aprile) o devo obbligatoriamente fare prima un pre-contratto??

    p.s. l'appuntamento col nuovo inquilino è stato fissato per mercoledì 13... :shock:


    Grazie a tutti per l'aiuto :D e..Complimenti per il sito!!
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve e grazie, nessuno ti vieta di fare un contratto di fitto che parta dal mese prossimo come tra un anno, ricorda solo che la registrazione del contratto all'Agenzia delle Entrate deve avvenire entro 30 gg dalla data di sottoscrizione e non dalla data di validità del contratto, mentre invece la denuncia alla Questura entro 48 ore dalla data di partenza del contratto ( es. 1 maggio ) . Spero di essere stato chiaro
     
    A Antonio Troise, pegaso e Sim piace questo elemento.
  3. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    precisazione: entro 48 ore dalla consegna dei locali.
    Riporto testualmente quanto scritto nell'art.12 comma b del D.L. 21.3.1978 n.59 convertito in legge 18.5.1978 n.191:
    Le comunicazioni debbono avvenire entro 48 ore dalla consegna dei locali. Per la decorrenza dei termini si deve cioè tener conto del momento della disponibilità di fatto dell'immobile, e non del momento dell'accordo o della firma del contratto.
     
    A Antonio Troise, pegaso, Tobia e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ottimi consigli.
     
  5. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quoto ,mi sono espresso male perchè per partenza del contratto intendevo la data di inzio locazione
    :ok: e grazie
     
  6. pegaso

    pegaso Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie tante!!:ok: Siete stati chiarissimi :D notte.. ;)
     
    A Roby piace questo elemento.
  7. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Nella comunicazione di cessione del fabbricato occorre indicare la data di cessione. Secondo voi che cosa intende con questa voce la Questura:
    - la data di consegna delle chiavi
    - la data di stipula del contratto
    - la data di decorrenza del contratto
    - la data più vecchia tra le tre ?
    (e scusate se sembra un quiz, ma non è colpa mia!)
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La comunicazione serve alla Questura per sapere chi abita quell'immobile.
    In caso di intervento consultano le comunicazioni e sanno chi lo occupa.
    Questo è lo scopo.
    Quindi alla domanda posta, la risposta è: la data di consegna delle chiavi.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  9. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Grazie, Antonello.
     
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  11. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Esatto :ok:

    Inoltre, giusto per trovare il pelo nell'uovo, i 30 giorni per la registrazione del contratto si conteggiano non necessariamente dalla data di stipula, ma dalla data più vecchia. Può sembrare paradossale ma capita (a volte) di firmare il 3 (o il 4, o il 5...) del mese un contratto che decorre dal 1° dello stesso mese. In questo caso i 30 giorni decorreranno dal 1° del mese.
     
  12. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Però il comune di Roma non vuole il pelo nell'uovo. Succede, nella comunicazione telematica (da parte del contribuente) di applicazione di aliquota ridotta ICI per immobili locati secondo gli accordi territoriali, che il sistema (la maschera di inserimento dati) non accetta una data di stipula posteriore alla data di decorrenza del contratto. Sarebbe interessante sapere chi ha ragione. Comunque per sicurezza è meglio evitare questa eventualità, mettendo ad esempio come data il giorno di calendario precedente quello di decorrenza.
     
  13. allberto

    allberto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Io, su suggerimento di Enrikon, ho fatto un contratto con "decorrenza fiscale posticipata" di un mese circa.

    In tal modo loro sono entrati subito (per sistemare l'immobile commerciale) e il pagamento della locazione è partito dopo circa 40 giorni.
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E la comunicazione alla Questura il proprietario l'ha fatta entro le 48 ore da quando sono entrati, cioè alla consegna delle chiavi.
     
  15. allberto

    allberto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    esatto:ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina