1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. emanuelabox

    emanuelabox Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno,

    cosa succede quando un proprietario vuole vendere un immobile acquistato con un mutuo superiore al valore dell'immobile: Es il mutuo in essere corrisponde ad Euro 150000, l'immobile, se va bene, viene venduto ad € 120000. Come fa a vendere ed allo stesso tempo cancellare l'iscrizione ipotecaria? Il mutuo segue l'immobile, ho pensato che deve aggiungere contestualmente alla vendita i restanti € 30000, ed aspettare che il notaio faccia la cancellazione. Vorrei capire i passi e le tempistiche.
    Qualcuno mi aiuta a capire?
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Intanto avrà comunque estinto almeno una piccola parte della quota capitale del debito... quindi dovrà versare alla banca la differenza tra la cifra incassata alla vendita e la quota residua del mutuo, il che si può fare contestualmente al rogito.

    Facendo fare alla Banca i conteggi preventivamente rispetto alla stipula e avendo a disposizione i soldi da parte sua.... contestualmente al rogito può risolvere tutto.

    Silvana
     
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  4. emanuelabox

    emanuelabox Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie Silvana

    Emanuela
     
  5. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Giusto in teoria. Dipende quanti anni sono passati e il tasso d'interesse applicato. I mutui seguono il criterio cosiddetto alla francese, per cui i primi anni si pagano praticamente quasi solo interessi. Se il mutuo era di 150 mila euro, nella migliore delle ipotesi, in un paio d'anni, ha riscattato da un paio di migliaia di euro a 4/5.

    Per togliere l'ipoteca devi estinguere l'intera cifra residua, quindi dovrai aggiungere di tasca tua ulteriori denari oltre a quelli realizzati per la vendita. Non credo che nessun acquirente sia talmente pazzo da accollarsi ipoteca e mutuo residuo...
    Inoltre nessuna banca erogherà un nuovo mutuo senza l'assenso alla cancellazione (e quindi poi la cancellazione) dell'ipoteca da parte dell'attuale banca.
     
  6. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non dimentichiamoci che in casi come questi il venditore, quasi sempre, lascia l'immobile in mano alla banca.
    L'immobile, poi, verrà messo all'asta.
     
  7. Placido74

    Placido74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve sono un nuovo iscritto,
    la mia situazione è particolare in quanto ho un mutuo rimanente di euro 189.000 euro e vorrei vendere casa allo stesso prezzo. L'agenzia l'ha valutata 160.000.
    Sono regolare nei pagamenti ma tra un pò non potrò più sostenerla. Il mio mutuo è ipotecario, nel caso smettessi di pagare cosa mi può succedere?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina