1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. generaltesta

    generaltesta Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti,
    so che l'argomento è già stato trattato, ma non ho trovato un caso proprio simile al mio e siccome tra pochi giorni ho l'atto, permangono ancora dei dubbi che vorrei chiarire.
    Io sono la parte venditrice ed ho ancora un mutuo residuo di circa 150.000 euro che estinguerò contestualmente al rogito con il ricavato della vendita. Anche il compratore ha bisogno del mutuo per l'acquisto e il problema nasce dal fatto che la sua banca non lo erogherà fino a quando non ha la cancellazione dell'ipoteca della mia banca.
    Quindi il giorno dell'atto, io prenderò solo una parte dei soldi della vendita. I soldi del mutuo che il compratore ha richiesto serviranno invece, in parte per la cancellazione del mutuo e la restante parte a mio saldo.
    Ma questa operazione che avverrà tramite notaio, non avverrà contestualmente, ma ci vorranno circa 11 giorni finché il notaio organizzi lo spostamento dell'ipoteca tra una banca e l'altra.
    Forse sono stato un pò contorto, ma vi risulta come procedura corretta da seguire? e io posso stare tranquillo che dopo 15 giorni vedrò questi soldi? o rischio di rimanere senza soldi, senza casa e con il mutuo ancora da pagare?
    Sono molto preoccupato.
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    tranquillissimo :ok:
    Auguri per la vendita :applauso: :ok:
     
  3. generaltesta

    generaltesta Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie, mi tranquillizzi perecchio :)
    Ma l idea di dare casa senza ancora avere tutti i soldi e la certezza immediata dell'estinzione, non mi garba affatto :occhi_al_cielo:
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' una procedura normale. Stai tranquillo.

    Silvana
     
  5. generaltesta

    generaltesta Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie anche a te Silvana, con 2 persone che mi tranquillizzano ora va molto meglio :applauso:
     
  6. immoflower

    immoflower Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Succede continuamente perché le banche vogliono sempre ipoteche di primo grado sull'immobile e quindi e' necessario prima estinguere il residuo capitale del mutuo precedente e quindi cancellare l'ipoteca. Successivamente al consolidamento della nuova ipoteca (15 giorni sono necessari) il pagamento a saldo verra' erogato.
     
  7. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao, ho fatto un rogito qualche giorno fa, la banca erogatrice nuovo mutuo lascia assegni al notaio con incarico di consegnarli all'iscrizione dell'ipoteca (consegnati il giorno dopo sia all'acquirente che al venditore), bonifico all'altra banca per il saldo del residuo del mutuo in corso.;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina