• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

tatore67

Membro Junior
Privato Cittadino
Due anni fa ho comprato casa (e affittata dopo 20gg), con le agevolazioni prima casa. Mutuo a 20 anni. Dopo un anno ho comprato (a saldo) un box auto, distante circa 2km dall'abitazione, ma l'ho preso come annesso all'immobile, di pertinenza prima casa (scusatemi se questa non è la giusta dicitura), e con le agevolazioni del caso. Tra circa tre anni, volendo potrei vendere l'appartamento. Però se volessi per esempio vendere il box auto in maniera totalmente autonoma, questo comporterebbe penalità a casa o box, visto che in teoria "dipende" dall'appartamento per le agevolazioni?
Vi faccio questa domanda perché qualche anno fa, avevo preso in affitto un box che la proprietaria voleva vendere però...ma l'agente immobiliare che me lo ha affittato ha farfugliato qualcosa tipo "lo vorrebbe vendere ma non sa cosa vuol dire, dopo averlo annesso alla prima casa".
A distanza di anni mi risale quella frase come risalgono i peperoni, e vorrei capire cosa comporta una vendita separata (seppur dichiarati di pertinenza reciproca) dei due immobili.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
A parte le teoriche agevolazioni, puoi anche venderlo perché tanto essendo così distante dall'abitazione la scomodità rende la vendita ininfluente sull'appetibilità dell'appartamento (avere un box a 2 oppure a 200 km da casa cambia poco).
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
Due anni fa ho comprato casa (e affittata dopo 20gg), con le agevolazioni prima casa. Mutuo a 20 anni. Dopo un anno ho comprato (a saldo) un box auto, distante circa 2km dall'abitazione, ma l'ho preso come annesso all'immobile, di pertinenza prima casa
Poiché, in sintesi, UN ANNO FA hai comprato un box di pertinenza della prima casa, con le relative agevolazioni, il box non lo puoi rivendere prima che siano passati 5 anni dalla data di acquisto del box stesso. Quindi, fra 4 anni.

Praticamente potrai vendere casa tra 3 anni senza penalità sulle agevolazioni prima casa, e potrai vendere il box fra 4 anni. La vendita disgiunta è possibile perché il tuo è un semplice box di pertinenza non certo legato alla legge Tognoli e successive modifiche e integrazioni.
 

plutarco

Membro Attivo
Privato Cittadino
Poiché, in sintesi, UN ANNO FA hai comprato un box di pertinenza della prima casa, con le relative agevolazioni, il box non lo puoi rivendere prima che siano passati 5 anni dalla data di acquisto del box stesso. Quindi, fra 4 anni.

Praticamente potrai vendere casa tra 3 anni senza penalità sulle agevolazioni prima casa, e potrai vendere il box fra 4 anni. La vendita disgiunta è possibile perché il tuo è un semplice box di pertinenza non certo legato alla legge Tognoli e successive modifiche e integrazioni.
Concordo.
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Praticamente potrai vendere casa tra 3 anni senza penalità sulle agevolazioni prima casa, e potrai vendere il box fra 4 anni
Su questo ho qualche dubbio, visto che una volta venduta la casa, il box non sarebbe più di pertinenza in ogni caso. Quindi, secondo me, con la prima scadenza dei 5 anni sulla casa ci si svincola anche per la vendita del box. Sarebbe ovvio ma so che a volte le leggi ovvie non sono...che ne pensi/ate?
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
Su questo ho qualche dubbio, visto che una volta venduta la casa, il box non sarebbe più di pertinenza in ogni caso. Quindi, secondo me, con la prima scadenza dei 5 anni sulla casa ci si svincola anche per la vendita del box. Sarebbe ovvio ma so che a volte le leggi ovvie non sono...che ne pensi/ate?
Credo di non essere d'accordo.
Sarei d'accordo se casa e box fossero legati da vincolo legge Tognoli e successive modifiche e integrazioni.
Qui invece c'è una data X a partire dalla quale si è liberi di vendere casa senza penalità, e una data X + K dove si è liberi di vendere il box senza penalità.
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
una volta venduta la casa, il box non sarebbe più di pertinenza in ogni caso.
Sono d'accordo che il box non sarebbe più di pertinenza di alcunché: ma ciò non ti svincola dall'impegno a rogito che hai di non venderlo per 5 anni dalla data di acquisto, pena la perdita dei benefici.

Nel rogito di acquisto non c'e' scritto che e' legato irrevocabilmente alla casa. C'e' invece scritto a chiare lettere l'impegno, da parte dell'acquirente, di non venderlo per 5 anni dalla data del rogito stesso.

Un "side effect", effetto collaterale che non abbiamo menzionato, e' che vendendo la casa (e non acquistando un'altra prima casa legandovi il box come pertinenziale), si inizia a pagare l'IMU sul box.
 
Ultima modifica:

pasquale99

Membro Attivo
Privato Cittadino
Due anni fa ho comprato casa (e affittata dopo 20gg), con le agevolazioni prima casa. Mutuo a 20 anni. Dopo un anno ho comprato (a saldo) un box auto, distante circa 2km dall'abitazione, ma l'ho preso come annesso all'immobile, di pertinenza prima casa (scusatemi se questa non è la giusta dicitura), e con le agevolazioni del caso. Tra circa tre anni, volendo potrei vendere l'appartamento. Però se volessi per esempio vendere il box auto in maniera totalmente autonoma, questo comporterebbe penalità a casa o box, visto che in teoria "dipende" dall'appartamento per le agevolazioni?
Vi faccio questa domanda perché qualche anno fa, avevo preso in affitto un box che la proprietaria voleva vendere però...ma l'agente immobiliare che me lo ha affittato ha farfugliato qualcosa tipo "lo vorrebbe vendere ma non sa cosa vuol dire, dopo averlo annesso alla prima casa".
A distanza di anni mi risale quella frase come risalgono i peperoni, e vorrei capire cosa comporta una vendita separata (seppur dichiarati di pertinenza reciproca) dei due immobili.
Un box pertinenza di un appartamento non può essere venduto separatamente dall'appartamento stesso. Almeno questo credo, di certo così è per Roma.
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
Un box pertinenza di un appartamento non può essere venduto separatamente dall'appartamento stesso. Almeno questo credo, di certo così è per Roma.
No.
Un box pertinenziale a Roma puo' esserlo in qualità di pertinenza semplice (serve al proprietario per non pagarci l'IMU assieme alla prima casa e per risparmiare in fase di acquisto del box stesso), ma in questo caso può essere venduto quando si vuole, con l'unica condizione che se lo si vende prima dei 5 anni, avendolo messo come pertinenziale alla prima casa, si perdono i benefici e si paga la differenza con le sanzioni.

Un box pertinenziale a Roma con la legge Tognoli (acquisito in diritto di superficie), legge che ha avuto successive modifiche e integrazioni, puo' anch'esso essere venduto separatamente (basta avvisare l'ente un paio di mesi prima del rogito), a condizione che chi lo compera lo voglia mettere come pertinenza della sua prima casa: diversamente, non è possibile venderlo separatamente dall'appartamento cui è pertinenza. Qui stiamo parlando di edilizia convenzionata e c'è un'intera pagina del SITO DEL COMUNE DI ROMA che gestisce la cessione dei box in diritto di superficie: Roma Capitale | Sito Istituzionale | Box Auto Pertinenziali
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Dipende.
Se è stato acquistato come pertinenza della prima casa ed era di nuova costruzione, per cui ha goduto della detrazione fiscale (36%- 41% - 50%...) non si può vendere separatamente.
 

tatore67

Membro Junior
Privato Cittadino
Dipende.
Se è stato acquistato come pertinenza della prima casa ed era di nuova costruzione, per cui ha goduto della detrazione fiscale (36%- 41% - 50%...) non si può vendere separatamente.
Confermo che l'ho comprato l'anno scorso, la casa due anni fa, ma ho pagato coi benefici prima casa. Sebbene la prima casa solo in fase di compravendita è stata vantaggiosa. L'ho affittata dopo 20gg, e pago IMU su casa e garage (che però uso io).

Dipende.
Se è stato acquistato come pertinenza della prima casa ed era di nuova costruzione, per cui ha goduto della detrazione fiscale (36%- 41% - 50%...) non si può vendere separatamente.
No, il box è del 68 credo, la casa del 75.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Chi si accampa in giro è re sopra il feudo mio ma regina è lei che alta si schiude al mio regal desio
Vorrei porre un quesito agli esperti. Sono proprietario di un modesto terraneo cat.C/3. Mi viene richiesta la locazione da parte di un potenziale conduttore che vorrebbe usarlo come deposito e/o vendita di fotocopiatrici , calcolatrici etc. Io ho chiarito che nel contratto avrei specificato l'uso esclusivo del cespito in base alla C/3. Si può fare? A cosa si va in contro sia il locatore che il conduttore?
Alto