• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Lotar1975

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#1
Buongiorno, mi è successa una cosa strana: avevo una casa al mare affidata ad un'agenzia per affitti vacanze del posto. L'agenzia mi bonificava l'affitto su conto corrente, detraendo una provvigione.
Sembra che sia andata la finanza a fare dei controlli all'agenzia e questa abbia dichiarato che mi ha corrisposto in nero ca. 10.000 euro (cosa assolutamente non vera). Ora la finanza mi chiede le tasse su questi soldi, e mi dicono che conviene pagare altrimenti occorre andare in causa e mi costerebbe di più.
Quel che mi chiedo, è possibile che un'agenzia dichiari che mi ha corrisposto del denaro in nero, senza nessuna prova, e io debba pagarci le tasse o pagare una causa?
Grazie 1000
 

n3m3six78

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#2
se ti girava i soldi con un bonifico vuol dire che una traccia di questi soldi è rimasta. hai fatto il furbo finche' hai potuto , adesso paghi
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#4
Forse sono io che non capisco: hai ricevuto dei soldi con bonifico, a fronte di affitto della tua casa vacanze.
Su quelle somme avresti dovuto pagare le relative imposte, se il contratto era regolare.
Se non lo hai fatto prima, è corretto è doveroso che ti chiedano adesso il pagamento.

Se il contratto non esisteva, e affittavi “in nero” , ora devi uscire alla luce del sole, e pagare.
Se è così, complimenti all’agenzia e a te, che avete usato il bonifico per versare i proventi di affitto in nero.
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
#6
Una risposta del cavolo come spesso capita al nostro.
Forse sarebbe ora di darci un taglio.

Per quanto riguarda @Lotar1975 mi sembra abbastanza chiaro quello che dice.
L'agenzia gli bonificava l'affitto, e di quello lui ha traccia.
Ora pare che abbiano dichiarato di avergli dato altri soldi "fuori".
Mi piacerebbe sapere qualche dettaglio in più...

conviene pagare altrimenti occorre andare in causa e mi costerebbe di più.
Non sono esperto, consulta un avvocato (di fiducia) che saprà valutare.
Se puoi facci sapere come va a finire.
 

Lotar1975

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
#7
Si, è come dice ab.qualcosa. In sostanza mi facevano i bonifici di cui ho traccia e di cui abbiamo pagato le tasse. Sto cercando di capire meglio, perchè la casa è intestata a mia sorella che mi ha spiegato la cosa per telefono stamattina. Da quel che mi ha detto, l'agenzia (che evidentemente doveva giustificare qualcosa alla finanza), ha dichiarato di averci dato dei soldi in nero (falso), quindi la finanza ha contattato mia sorella dicendo di dover sanare la situazione. Probabilmente la cosa migliore è sentire un avvocato "amico" per capire se vale la pena fare causa.
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
#9
Probabilmente la cosa migliore è sentire un avvocato "amico" per capire se vale la pena fare causa.
Alla fine la sintesi sta tutta qui... conviene o no?
Considera che con una dichiarazione giurata in mano alla Finanza, dovrete essere voi a provare la vostra estraneità ai fatti (praticamente impossibile!) oppure andare in causa contro chi vi accusa.
Bisogna valutare il male minore, considerando anche se e quanto verrà segnalato nel casellario giudiziario. Di certo mi affiderei al legale di fiducia per questo!
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
#13
Alla fine la sintesi sta tutta qui... conviene o no?
Considera che con una dichiarazione giurata in mano alla Finanza, dovrete essere voi a provare la vostra estraneità ai fatti (praticamente impossibile!) oppure andare in causa contro chi vi accusa.
Bisogna valutare il male minore, considerando anche se e quanto verrà segnalato nel casellario giudiziario. Di certo mi affiderei al legale di fiducia per questo!
Significa però che io domani mattina intasco dei soldi in nero che do a mio cuggino e poi dico alla finanza che li ho dati a te... tu paghi sui soldi che ha preso mio cugino...

Una querela che non costa nulla ci sta... poi tu agenzia vai nel penale...
Come dimostri che io ho incassato quei soldi?
Soprattutto bisognerebbe avere informazioni su come la finanza ha stabilito che c'era del nero: richiedeva soldi a parte agli inquilini in nero, se li faceva bonificare e poi scomparivano nel limbo...
Stiamo parlando di 10.000 euro.. cifra che se riferita a degli affitti non credo che si siano smaterializzati in un unica tranche...
La cosa PUZZA molto...

Sentire un avvocato assolutamente magari anche il nostro @Avv Luigi Polidoro potrebbe aiutarci a capire...
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
#14
Significa però che io domani mattina intasco dei soldi in nero che do a mio cuggino e poi dico alla finanza che li ho dati a te... tu paghi sui soldi che ha preso mio cugino...
Purtroppo mi è successa una cosa del genere qualche anno fa! La mia domanda al finanziere è stata: ma se io ora vengo a fare una dichiarazione firmata che le pago da oltre un anno un affitto in nero, lei come fa a dimostrare il contrario? Risposta: Lo sò, non posso!

Una querela che non costa nulla ci sta...
Ma prima o poi ti dovrai munire di avvocato ..... alla fine è proprio questo: conviene o no? Io al tempo pagai su una cifra comunque minore e sono certissimo che non mi sarebbe minimamente convenuto andare avanti a dimostrare di avere ragione, tra l'altro abbastanza semplice dati anche i precedenti del lestofante che ha dichiarato di avermeli dati cash sbagliando pure il cognome (usò quello di mia madre!).

Lo Stato italiano si basa proprio su questo per fare cassa!!!
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
#15
Purtroppo mi è successa una cosa del genere qualche anno fa! La mia domanda al finanziere è stata: ma se io ora vengo a fare una dichiarazione firmata che le pago da oltre un anno un affitto in nero, lei come fa a dimostrare il contrario? Risposta: Lo sò, non posso!


Ma prima o poi ti dovrai munire di avvocato ..... alla fine è proprio questo: conviene o no? Io al tempo pagai su una cifra comunque minore e sono certissimo che non mi sarebbe minimamente convenuto andare avanti a dimostrare di avere ragione, tra l'altro abbastanza semplice dati anche i precedenti del lestofante che ha dichiarato di avermeli dati cash sbagliando pure il cognome (usò quello di mia madre!).

Lo Stato italiano si basa proprio su questo per fare cassa!!!
Ma questo non è un rapporto tra privati, c'è una società che ha anche il suo interesse a non vedersi trascinata in tribunale...

Di base uno che paga in nero... è perché a sua volta incassa in nero... negli altri casi la domanda è... qual'è il motivo scatenante? Una discordia... un litigio...

No perché penso ad un cliente che ha disinvestito per acquistare, ristrutturare e far affitto turistico zona villa geno... Ed è proprietario di + negozi...Lo vado a trovare stasera e gli dico... "senti la casa ristrutturala per te o vendila..."
Perché naturalmente la priorità è la tutela delle sue attività... Situazioni di questo genere non gli gioverebbero.
 

Jan80

Membro Attivo
Professionista
#16
Di sicuro non gli gioverebbe, ma suppongo che questa agenzia abbia ben altre cose da nascondere dato che si è giocata la faccia in questo modo...... data la cifra in ballo io tenterei la mia difesa subito dopo aver chiarito per bene le possibili spese legali che dovrei affrontare.
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
#17
Di sicuro non gli gioverebbe, ma suppongo che questa agenzia abbia ben altre cose da nascondere dato che si è giocata la faccia in questo modo...... data la cifra in ballo io tenterei la mia difesa subito dopo aver chiarito per bene le possibili spese legali che dovrei affrontare.
Questo assolutamente. Concordo con te che l'ago della bilancia son le spese...

Ma questi... il consiglio è un biglietto per l'Australia... perché di mettere in mezzo un cliente senza prove... Ma chi si affida poi a loro...?
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
#18
Forse sono io che non capisco: hai ricevuto dei soldi con bonifico, a fronte di affitto della tua casa vacanze.
Su quelle somme avresti dovuto pagare le relative imposte, se il contratto era regolare.
Se non lo hai fatto prima, è corretto è doveroso che ti chiedano adesso il pagamento.

Se il contratto non esisteva, e affittavi “in nero” , ora devi uscire alla luce del sole, e pagare.
Se è così, complimenti all’agenzia e a te, che avete usato il bonifico per versare i proventi di affitto in nero.
Francy,
Ma non era una prassi scomposta e irregolare..?

Che un’agenzia incamerasse quattrini sul proprio conto, per poi girarli con un bonifico, a favore del cedente..?
 

Avv Luigi Polidoro

Nuovo Iscritto
Membro dello Staff
Professionista
#20
La Gdf ha effettuato dei controlli sull'Agenti Immobiliari ed adesso rivolge la sua attenzione a voi.
A seconda dei casi potrà trattarsi di violazione amministrativa o penale, in entrambi i caso sarà a dir poco opportuno (anzi obbligatorio, qualora venissero contestate fattispecie di reato) farsi assistere da un avvocato.
Sin da subito.
Non fasciarti la testa prima del tempo ed in bocca al lupo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

truffato12 ha scritto sul profilo di il Custode.
Scusa custode ti devo parlare in privato posso?
A quali conseguenze legali va in contro l'agenzia immobiliare che modifica il prezzo di vendita di in immobile senza consultare entrambi I proprietari
Alto