• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Raffaele 81

Membro Junior
Privato Cittadino
#1
Buonasera siamo interessati nell'acquisto di terreno di 1100mq già libero da vincoli di costruzione, l'atto sarà fatto dopo fermo preliminare con l'agenzia dell'imminente tempo di noi acquirente. Su di esso sorgerà una casa con geometra e societa incaricata da agenzia(nn vi è obbligo) che da capitolato costruirà casa da progetto a descrizione nostra di 120mq.La spesa da consulto di geometri esterni è bilanciata da costo di terreno sopra la media e costo di costruzione al di sotto dei prezzi di mercato con alta fornitura di materiali.. (forse per vincolare scelta su altri)compreso nel prezzo costo notarile e IVA.esclusi sono 3 di agenzia e oneri ubicazione (3000#) grazie Mi dareste un consiglio di come comportarmi e patto da definire prima di confermare?
 

Raffaele 81

Membro Junior
Privato Cittadino
#3
Abbiamo lasciato stare il capitolato nn era ben definito nelle sue parti.L'agenzia aveva per lo più l'interesse nel vendere il terreno e nn seguendomi sulla casa ma però richiedendomi il 3% sulla previsione di una casa di 250.000 e nn limitandosi al terreno il che nn lo trovo onesto
 

CheCasa!

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
#5
Buonasera siamo interessati nell'acquisto di terreno di 1100mq già libero da vincoli di costruzione, l'atto sarà fatto dopo fermo preliminare con l'agenzia dell'imminente tempo di noi acquirente. Su di esso sorgerà una casa con geometra e societa incaricata da agenzia(nn vi è obbligo) che da capitolato costruirà casa da progetto a descrizione nostra di 120mq.La spesa da consulto di geometri esterni è bilanciata da costo di terreno sopra la media e costo di costruzione al di sotto dei prezzi di mercato con alta fornitura di materiali.. (forse per vincolare scelta su altri)compreso nel prezzo costo notarile e IVA.esclusi sono 3 di agenzia e oneri ubicazione (3000#) grazie Mi dareste un consiglio di come comportarmi e patto da definire prima di confermare?
Ma è una superc a z z ola o stai traducendo da un'altra lingua con Google traslator?
 

Raffaele 81

Membro Junior
Privato Cittadino
#8
Si effettivamente parlare con immobiliaristi devi stare ben attento a ciò che ti dicono..vogliono guadagnare anche su quello che nn vendono

Non capisco ma fai del sarcasmo rivolto a me o sulla sitiuazione..anche perché io scrivo per ottenere dei consigli e nn perdermi in ****ate
 
Ultima modifica di un moderatore:

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
#10
Non capisco ma fai del sarcasmo rivolto a me o sulla sitiuazione..anche perché io scrivo per ottenere dei consigli e nn perdermi in ****ate
il sarcasmo è dovuto al fatto che il messaggio non è scritto benissimo e si fa fatica a capire cosa hai scritto.
Comunque detto questo, se hai deciso di lasciar perdere inutile parlarne.
 

-csltp-

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#11
Un agenzia può chiedere quello che vuole. Anche il 50% se lo ritiene giusto. Se tu ritieni troppo caro il loro compenso basta che vai da altri a comprare qualcosa di diverso.

La loro richiesta è lecita e onesta mentre stare qui a sindacare sul lavoro/guadagno degli altri è quantomeno fuori luogo.

Ci sono ristoranti dove una cotoletta alla milanese costa 200 euro. Se per te non li vale basta che vai a mangiare al Burger King.
 

Raffaele 81

Membro Junior
Privato Cittadino
#12
Non ho generalizzato, parlo di serietà che dovrebbe essere nota a tutti..se ordini la bistecca Fiorentina nn puoi pensare di farmi la bistecca bovina classica e guadagnarci.Spiegare una situazione complessa nn è facile, farlo con chi nn fa i diritti del consumatore facendo in più occasioni dell'ironia lo è ancora meno..
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
#13
E quali sono i diritti del consumatore scusa? Hai trovato un agente che ti ha posto le sue condizioni che potrebbero anche stare nel diritto del consumatore. Attenzione, il diritto del consumatore non sta nel bilanciare il guadagno della società a cui si è rivolta, ma sta a formulare un contratto che tuteli, che esula il guadagno che fa parte della trattativa tra le parti.
 

Raffaele 81

Membro Junior
Privato Cittadino
#14
Tutto è risolto..le nostre aspettative sono altre ma tengo a precisare che se un agente vende un terreno la provvigione di logica la prendi sul valore di vendita e non sulla previsione che io costruisca una casa di 250.000€ che per altro l'agenzia si esonera da ogni trattativa col costruttore e acquirente.Se io costruissi un azienda cosa mi chiedi sulla previsione di fatturato annuo..
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
#17
Bene. Non generalizzare.
Non conoscendo i fatti non posso giudicate mi fermo a ciò che hai raccontato e leggendo la tua storia credo tu abbia chiesto all'agente qualcosa di più della semplice mediazione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

costarelli ha scritto sul profilo di cristian casabella.
Ho un immobile artigianale-commerciale in un piccolo centro commerciale a bastia umbra (tra assisi e perugia) questo composto da 9 studi medici, una palestra,2 bagni e 2 spogliatoi oltre le zone comuni per un totale di 240 mq più 160 mq di terrazzo. E' affittato ad euro 1850+IVA mensili ad una società che svolge poliambulatorio medico con un contratto di 6 anni coperto da fideiussione. Prezzo 340000 rendita 6,5% anno
Alto