• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Vives126

Membro Attivo
Privato Cittadino
Buon pomeriggio,
Ho in vendita il mio appartamento da pochissimo, l'agenzia mi chiede di fare delle foto a 360(le normali già sono caricate).
Premetto che so di cosa parliamo perché l'ho visto in vari annunci; la mia domanda è lo ritenete utile per un appartamento di 60mq dove gli spazi sono ovviamente piccoli?
Non sarebbe utile solo negli appartamenti più grandi per rendersi conto degli spazi?

PS. Evitate commenti su fiducia ecc nelle agenzie e negli agenti perché qua agenti che sappiano questo mestiere come voi li sogniamo.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
a mia domanda è lo ritenete utile per un appartamento di 60mq dove gli spazi sono ovviamente piccoli?
Onestamente a me non sono mai piaciute, né quando ero agente, né da acquirente, perché rendono in maniera distorta l'idea degli spazi.
Piuttosto è strano che l'agenzia chieda a te di fare le foto, quando dovrebbero avere mezzi migliori e più esperienza ...
 

cristian casabella

Membro Senior
Agente Immobiliare
Buon pomeriggio,
Ho in vendita il mio appartamento da pochissimo, l'agenzia mi chiede di fare delle foto a 360(le normali già sono caricate).
Premetto che so di cosa parliamo perché l'ho visto in vari annunci; la mia domanda è lo ritenete utile per un appartamento di 60mq dove gli spazi sono ovviamente piccoli?
Non sarebbe utile solo negli appartamenti più grandi per rendersi conto degli spazi?

PS. Evitate commenti su fiducia ecc nelle agenzie e negli agenti perché qua agenti che sappiano questo mestiere come voi li sogniamo.
Il problema foto va affrontato in maniera Oggettiva: servono e sono importantissime per la pubblicità, farle fare a terzi significa non essere in grado di farle
Se non si è in grado di farle le motivazioni potrebbero essere 2:
Non si è capaci
La casa, nonostante le richieste del "fotografo" dell'agenzia si presenta sempre male (suppellettili ovunque, vestiti sparsi, piatti da lavare e via dicendo)

Nel primo caso inviterei l'agenzia a venirle lo stesso e poi ....zi suoi
Nel secondo sistemerei la casa quando ho tempo e le farei io

Il 360° ha secondo me poco senso, perché rischia di far captare spazi larghi dove in realtà ci si passa a stento....e ciò, durante gli appuntamenti non giova....
sarà che io preferisco farne pochi ma seri che non fare tour turistici sperando nel condizionare e spronare il visitatore a fare una proposta, nonostante veda cose differenti da quelle che io gli avevo mostrato
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Io il 360 lo uso moltissimo sia per i rilievi che per i progetti,
Accoppiato con visori VR, anche i banali giocattoli da 20 euro in cui inserisci il telefono, da una percezione dello spazio senza paragoni
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Bhe nel mio caso e' chiaro che sono totalmente a favore: va pero visto il contesto. Non credo che Carmine Lo Pescio indossi visori VR da una parte e non avendone io da 20 euro mi levo anche il problema Lo Pescio. Pur tuttavia per chi lavora molto all esterno, persino in casi come questi, avere sul tablet qualcosa di attraente puo' essere una buona idea, (perche' no ?) Tenendo conto che mi e' sempre stato detto " non dirmi cio' che fai per vendere: vendi e basta" se gli agenti te lo chiedono evidentemente e' qualcosa che ritengono utile..Magari, se proprio non ce la si fa'..una bella pulizia e 50 euro un fotografo sotto casa.....No ?
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
lo ritenete utile per un appartamento di 60mq dove gli spazi sono ovviamente piccoli?
Non è fondamentale ma è utile.
La maggior parte degli acquirenti se ne accorge a malapena, ma quelli che lo usano si fanno effettivamente una idea più precisa dell'immobile.
Inoltre spesso i portali tendono a posizionare gli annunci con virtual tour meglio di quelli senza (tant'è che molti agenti usano VT farlocchi o che non c'entrano nulla per questo scopo).

Per finire il tempo necessario per realizzare un VT in situ è molto minore di quello che serve per fare un servizio fotografico, quindi secondo me non c'è neanche da pensarci più di tanto.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
da acquirente non le ho mai guardate; le foto tradiscono, la piantina ben disegnata e quotata mai.
a meno di essere un gran perdigiorno, la planimetria, unitamente a una sommaria descrizione di zona e contesto (quartiere tal dei tali, palazzo di 20 piani , quadrifamiliare...) consente una grossa scrematura; quello che passa il vaglio, se interessa davvero, la si va a vedere dal vivo.
foto3d, rendering in realtà virtuale diventano a mio parere rilevanti nel momento in cui la casa la si deve ristrutturare o arredare.
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Anche a me non sono mai piaciute molto, proprio per l'errata percezione dello spazio (magari bisogna farle meglio, non so...) e il timore che durante la visita ci siano contestazioni...
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Anche a me non sono mai piaciute molto, proprio per l'errata percezione dello spazio (magari bisogna farle meglio, non so...) e il timore che durante la visita ci siano contestazioni...
Vanno fatte da un professionista. In un 50 metri lo trovo senza senso...MA..nell azienda grande come nell estremamente piccola hanno il loro perche'. L agente singolo puo mostrare qualcosa a mezzo tablet persino al bar, al ristorante, dal parrucchiere..Puo fare vedere qualcosa che sia un "riferimento" per la valutazione pure a Lo Pescio...insomma a patto che siamo fatte bene ed usate con la testa, tutte le tecnologie sono utili. Diventano un po cosi' quando facciamo fare il carpentiere al medico e il medico al carpentiere. PS: e anche un modo per invitare i colleghi a casa senza che mi svuotiate la dispensa..Fino a due gg era cosi...tempo ancora gradevole.sconto.jpg
 
Ultima modifica:

angy2015

Membro Attivo
Professionista
ultimamente ho visitato delle case che sembravano interessanti e poi nella realtà erano delle piccionaie, grandangoli e virtual tour fan perdere tempo a venditori e acquirenti ma ormai sono la normalità e cerco di farci l'occhio e sopratutto cercare piantine e metrature
 

josko

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Onestamente a me non sono mai piaciute, né quando ero agente, né da acquirente, perché rendono in maniera distorta l'idea degli spazi.
Piuttosto è strano che l'agenzia chieda a te di fare le foto, quando dovrebbero avere mezzi migliori e più esperienza ...
Si stanno attivando varie tecniche come la foto a 360, la visita virtuale e quant'altro. Sicuramente bisogna avere dimestichezza per queste nuove applicazioni ma sinceramente le vedo per ora consone per immobili di piccole dimensioni ma per case importanti. Come tutte le cose tra un paio di anni sarà la normalità.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Si stanno attivando varie tecniche come la foto a 360, la visita virtuale e quant'altro. Sicuramente bisogna avere dimestichezza per queste nuove applicazioni ma sinceramente le vedo per ora consone per immobili di piccole dimensioni ma per case importanti. Come tutte le cose tra un paio di anni sarà la normalità.
in pratica sono il grafene dell'immobiliare ;)
 

RobertodaBangkok

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
ultimamente ho visitato delle case che sembravano interessanti e poi nella realtà erano delle piccionaie, grandangoli e virtual tour fan perdere tempo a venditori e acquirenti ma ormai sono la normalità e cerco di farci l'occhio e sopratutto cercare piantine e metrature
Si ma va visto virtual tour di che cosa..Allora se LO PESCIO va a vedere un 45 metri..cosa si aspettava, il doppio salone ? Se si parla di una villa di 1200...la cosa assume altri aspetti.
 

Vives126

Membro Attivo
Privato Cittadino
Sul sito ci sono foto- a sorpresa avevano fatto anche il 360 (solo che mano destra non sa cosa fa mano sinistra)-, metri quadri, e descrizione precisa di quello che è il mio immobile.
Poi a fine visita quando mi fanno il resoconto guarda caso la casa piace a tutti ma ci sono x&x problemi....
Ora non capisco il significato di questi resoconti, perché se non ci fossero stati x&x problemi di certo l'immobile non sarebbe stato a quella cifra... E considerando che allo stesso prezzo trovi immobili completamente da ristrutturare.
Quello che ho capito in questi anni è che il prezzo di vendita di un immobile lo decidono gli agenti immobiliari; quando vengono e ti dicono la casa vale tot significa che loro sono disposti a venderla soltanto a tot .
Assisto alle visite che vengono in casa mia, e sono sconcertato. Non so se il mio pensiero è sbagliato, ma è molto facile vendere qualcosa che si vende da solo piuttosto che l' immobile piccino; ma è in quel caso che la gente dovrebbe provvedere a esaltarne le qualità, le stesse che all' epoca hanno fatto comprare me.
Le mie visite invece sono frettolose, durano 5 minuti, Perché giustamente La casa è 60 metri quadri e non sento una parola sulle caratteristiche come ad esempio che sia una recente costruzione, che quindi abbia degli impianti giovani, che a parte la tinteggiata non hai nulla da fare, oppure un' esaltata alla luminosità, la posizione strategica centralissima.... Il resoconto è sempre il solito la casa è piccola .
Dico io ma avvisate questa gente sulla metratura oppure fate visite al buio? E questa gente, prima di chiedere la visita, si è letta un po' l'annuncio?
Quando la gente mi disse"inseriamo questo prezzo di vendita" alla mia rimostranza sulla cifra bassa, mi rispose che avrebbero riferito"che il prezzo era poco trattabile"
Magicamente tutte le persone che stanno venendo ci vogliono togliere almeno €20000 (perché poi devono comprare i mobili nuovi?!? - perché poi devono affittare un posto auto; quando io e mia moglie abbiamo ben due auto e in 10 anni non abbiamo mai avuto bisogno di affittarlo perché è un viale privato)... E queste motivazioni valgono €20000 in meno?
Io visito appartamenti da ormai oltre 3 anni, non mi sono mai sognato di fare problemi per eventuale arredo, e se so che vado a visitare un immobile senza posto auto di certo dopo non pongo il problema che non ci sia il posto auto.
Quando visito un appartamento ne valuto la qualità di costruzione, la vetustà, cosa c'è da fare dentro , la posizione e l'esposizione.
E infine credo che bisogna visitare immobili in base alle proprie tasche.
Se il mio budget è x , vado a vedere immobili x.
Ma se tu dall'immobile x , vuoi fare x-20000, Allora visita anche gli immobili che sono intorno a quell' importo, valuta e vedi cosa è meglio per te, ma non sminuire l'immobile che sta a x con motivazioni futili.

Scusate mi sono fatto prendere la mano.
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
@Vives126 se tutti i clienti fossero come te...il nostro lavoro sarebbe una passeggiata.

In genere, invece, il cliente tipo è proprio come quelli che visitano casa tua...

Velleitari, perchè vanno vedere immobili che non si possono permettere, ma confidano nell'obbligo che la loro proposta al ribasso sia obbligatorio accettarla.

Speranzosi, perchè, nonostante abbiano visto foto e letto i mq, pensano che , una volta visto dal vivo, l'appartamento magicamente si allarghi.

Pressappochisti, perchè non leggono l'annuncio.
Cito sempre un esempio che per me è significativo: tempo fa avevo in affitto un appartamento a 15 Km dal comune di appartenenza.
Non c'erano foto, ma l'annuncio era formato da un cartello su base arancione con su scritto:
A 15 Km da..... affittasi bilocale arredato. Indispensabile l'automobile. € 350

Secondo te, su centinaia di telefonate arrivate, quanti avevano letto "A 15 Km dal comune di..." ?
E quanti ti chiedevano se ci si poteva arrivare a piedi ?? non leggendo che ci voleva la macchina ?
Una cosa veramente incredibile !

Certo, l' agenzia potrebbe essere un pò più entusiasta nel far visitare l'immobile: potrebbe anche essere che l'abbiano fatto prima, perchè visitare un immobile quando è presente il proprietario non ti fa sentire libero di esprimerti, perchè ci sono quelli che magnificano l'immobile secondo i loro parametri e non ti lasciano il tempo di aprire bocca, così come ci sono anche quelli arcigni, che sembra che gli fai un dispetto a visitare la casa con dei clienti...

Sto estremizzando, ma credo che molti colleghi si ritroveranno in questi esempi...
 

josko

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Sul sito ci sono foto- a sorpresa avevano fatto anche il 360 (solo che mano destra non sa cosa fa mano sinistra)-, metri quadri, e descrizione precisa di quello che è il mio immobile.
Poi a fine visita quando mi fanno il resoconto guarda caso la casa piace a tutti ma ci sono x&x problemi....
Ora non capisco il significato di questi resoconti, perché se non ci fossero stati x&x problemi di certo l'immobile non sarebbe stato a quella cifra... E considerando che allo stesso prezzo trovi immobili completamente da ristrutturare.
Quello che ho capito in questi anni è che il prezzo di vendita di un immobile lo decidono gli agenti immobiliari; quando vengono e ti dicono la casa vale tot significa che loro sono disposti a venderla soltanto a tot .
Assisto alle visite che vengono in casa mia, e sono sconcertato. Non so se il mio pensiero è sbagliato, ma è molto facile vendere qualcosa che si vende da solo piuttosto che l' immobile piccino; ma è in quel caso che la gente dovrebbe provvedere a esaltarne le qualità, le stesse che all' epoca hanno fatto comprare me.
Le mie visite invece sono frettolose, durano 5 minuti, Perché giustamente La casa è 60 metri quadri e non sento una parola sulle caratteristiche come ad esempio che sia una recente costruzione, che quindi abbia degli impianti giovani, che a parte la tinteggiata non hai nulla da fare, oppure un' esaltata alla luminosità, la posizione strategica centralissima.... Il resoconto è sempre il solito la casa è piccola .
Dico io ma avvisate questa gente sulla metratura oppure fate visite al buio? E questa gente, prima di chiedere la visita, si è letta un po' l'annuncio?
Quando la gente mi disse"inseriamo questo prezzo di vendita" alla mia rimostranza sulla cifra bassa, mi rispose che avrebbero riferito"che il prezzo era poco trattabile"
Magicamente tutte le persone che stanno venendo ci vogliono togliere almeno €20000 (perché poi devono comprare i mobili nuovi?!? - perché poi devono affittare un posto auto; quando io e mia moglie abbiamo ben due auto e in 10 anni non abbiamo mai avuto bisogno di affittarlo perché è un viale privato)... E queste motivazioni valgono €20000 in meno?
Io visito appartamenti da ormai oltre 3 anni, non mi sono mai sognato di fare problemi per eventuale arredo, e se so che vado a visitare un immobile senza posto auto di certo dopo non pongo il problema che non ci sia il posto auto.
Quando visito un appartamento ne valuto la qualità di costruzione, la vetustà, cosa c'è da fare dentro , la posizione e l'esposizione.
E infine credo che bisogna visitare immobili in base alle proprie tasche.
Se il mio budget è x , vado a vedere immobili x.
Ma se tu dall'immobile x , vuoi fare x-20000, Allora visita anche gli immobili che sono intorno a quell' importo, valuta e vedi cosa è meglio per te, ma non sminuire l'immobile che sta a x con motivazioni futili.

Scusate mi sono fatto prendere la mano.
@Vives126 se tutti i clienti fossero come te...il nostro lavoro sarebbe una passeggiata.

In genere, invece, il cliente tipo è proprio come quelli che visitano casa tua...

Velleitari, perchè vanno vedere immobili che non si possono permettere, ma confidano nell'obbligo che la loro proposta al ribasso sia obbligatorio accettarla.

Speranzosi, perchè, nonostante abbiano visto foto e letto i mq, pensano che , una volta visto dal vivo, l'appartamento magicamente si allarghi.

Pressappochisti, perchè non leggono l'annuncio.
Cito sempre un esempio che per me è significativo: tempo fa avevo in affitto un appartamento a 15 Km dal comune di appartenenza.
Non c'erano foto, ma l'annuncio era formato da un cartello su base arancione con su scritto:
A 15 Km da..... affittasi bilocale arredato. Indispensabile l'automobile. € 350

Secondo te, su centinaia di telefonate arrivate, quanti avevano letto "A 15 Km dal comune di..." ?
E quanti ti chiedevano se ci si poteva arrivare a piedi ?? non leggendo che ci voleva la macchina ?
Una cosa veramente incredibile !

Certo, l' agenzia potrebbe essere un pò più entusiasta nel far visitare l'immobile: potrebbe anche essere che l'abbiano fatto prima, perchè visitare un immobile quando è presente il proprietario non ti fa sentire libero di esprimerti, perchè ci sono quelli che magnificano l'immobile secondo i loro parametri e non ti lasciano il tempo di aprire bocca, così come ci sono anche quelli arcigni, che sembra che gli fai un dispetto a visitare la casa con dei clienti...

Sto estremizzando, ma credo che molti colleghi si ritroveranno in questi esempi...
Visitare la casa con i proprietari non è facile. Per quanto si cerca di evidenziare le peculiarità dell'immobile, anche in funzione delle necessità, spesso il padrone di casa vuole essere protagonista elencando tutti i dettagli a suo modo importanti che magari al futuro acquirente non interessano. Mi è successo che a quel punto resto ad ascoltare e magari una volta fuori di casa cerco di elencare le cose che secondo il mio modesto parere sono importanti.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Ora non capisco il significato di questi resoconti
Io ho sempre evitato i resoconti dopo ogni visita: è evidente che se uno non fa la proposta è perché l’immobile non faceva al caso suo.
Quando arriverà la persona giusta, riceverai direttamente una proposta, e i commenti di chi non ha comprato ( per mille motivi, compreso la mancanza di soldi o l’indecisione ) saranno archiviati come inutili.
non sento una parola sulle caratteristiche come ad esempio che sia una recente costruzione, che quindi abbia degli impianti giovani, che a parte la tinteggiata non hai nulla da fare, oppure un' esaltata alla luminosità, la posizione strategica centralissima...
Tutto sommato sono dati di fatto, enfatizzarli non è così determinante.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

monek ha scritto sul profilo di KarenLFP.
ciao!!! Tu hai avuto qualche novità sul mutuo?
Buonasera, stiamo cercando di stipulare un preliminare di vendita a mia nipote, essendo 4 proprietari; può lei iniziare i lavori per detrazione 110% solo con la firma del preliminare ? Grazie .
Alto