1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. roberto49

    roberto49 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti, sono socio di una cooperativa che ha costruito diverse unità immobiliari accendendo un mutuo edilizio per il quale i singoli soci stanno pagando gli interessi di preammortamento a rate semestrali. Chiedo: dal termine della costruzione esiste un limite di tempo entro il quale si deve effettuare il frazionamento del mutuo? oppure si fraziona quando fa comodo alla cooperativa e i soci pagano fior di interessi passivi per anni?
    Grazie in anticipo:rabbia:
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    il frazionamento deve essere effettuato contestualmente all'atto di vendita/assegnazione della proprieta' ai singoli soci..viceversa se tutte le proprieta' sono state assegnate/vendute il mutuo( edilizio ) deve essere estinto,salvo il caso che il singolo socio non abbia chiesto eventuale subentro nella quota dello stesso.
    P.S :rabbia:eri gia' arrabbiato ancor prima della risposta:domanda::):)
     
  3. roberto49

    roberto49 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Andrea,
    ma l'arrabbiatura è legata al fatto che abito in questa casa di cooperativa da un anno; gli appartamenti sono stati quasi tutti assegnati e ne restano un discreto numero che risultano invenduti e la cooperativa continua ad accampare scuse sulla data del frazionamento e i nostri interessi passivi continuano ad aumentare. COME POSSIAMO METTERE FINE A QUESTO FURTO LEGALIZZATO ? Si parla di rate semestrali da € 6.000 / 7.000. Ecco perchè chiedevo se esiste un limite legale/normativo per il frazionamento.
    Di nuovo grazie Roberto:disappunto:
     
  4. roberto49

    roberto49 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Andrea,
    ma l'arrabbiatura è legata al fatto che abito in questa casa di cooperativa da un anno; gli appartamenti sono stati quasi tutti assegnati e ne restano un discreto numero che risultano invenduti e la cooperativa continua ad accampare scuse sulla data del frazionamento e i nostri interessi passivi continuano ad aumentare. COME POSSIAMO METTERE FINE A QUESTO FURTO LEGALIZZATO ? Si parla di rate semestrali da € 6.000 / 7.000. Ecco perchè chiedevo se esiste un limite legale/normativo per il frazionamento.
    Di nuovo grazie Roberto:disappunto:
     
  5. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Di norma il fine e' la chiusura dei lavori...dove tutte le quote sono state assegnate, invece se la coop. e' una coopetura fiscale, e con lo stesso nome costruisce piu' immobili e' un po' piu' complicato, in quanto puo' mantenere aperte le esposizioni bancarie.
    Cmq., se tu come socio chiedi la chiusura..l'assemblea dei soci poi delibera in merito, l'importante e' che ci sisano i soldi per chiudere il mutuo.;)
     
  6. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    ne deduco che ci abiti senza averla rogitata?

    Se cosi fosse e la cooperativa non fraziona il mutuo perchè non ha i soldi per farlo correrei ai ripari, tenendo presente che come dici tu stai buttando al vento fior fior di interessi passivi che non recuperi, meglio informarsi bene.........
     
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina