1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pongoespingo

    pongoespingo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera......Io sono il garante di un affitto a Roma ( un fondo) volevo sapere se c'era la possibilità di levare la garanzia. Ritardi nei pagamenti non ci sono mai stati, problemi nemmeno ma io faccio da garanzia a una persona con cui ho interrotto ogni tipo di rapporto. Cosa posso dimostrare per non garantire piu ?
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Garantisci chi? e come..?
     
  3. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Bel problema.
    Il locatore vorra'altro garante o fideiussione bancaria.
     
  4. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    E' specificato che la garanzia vale per i rinnovi? In caso contrario non sei più obbligato.
     
  5. pongoespingo

    pongoespingo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quello che voglio dire......ci può essere qualche possibilità che io non possa piu garantire ? ad esempio Andando da un avvocato e facendo una lettera all'agenzia e al locatore dove dichiaro causa imprevisti finanziari miei ( o altro se avete qualcosa da suggerirmi) non sono piu' in grado di garantire ? Poi a quel punto cosa succede sta all'affittataria trovarsi un altro garante ?
     
  6. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    no, non puoi liberarti dagli impegni di garanzia così....
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ti basta una semplice raccomandata dove dichiari di revocare le tue garanzie.
    Il soggetto garantito a questo punto deve in proprio sostenere la garanzia, o trovare un altro garante che sostenga i patti in essere, potrebbe anche infine trovare un accordo per ricostituire con versamenti a più riprese il fondo di garanzia che occorre.

    Quello che non si capisce è in che modo tu presti garanzia. Fidejussione..? titoli...? impegno chirografario..? Garantisci chi e come..??
     
  8. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ma...sei proprio sicuro? nel senso se davvero basta una lettera per liberarsi di un impegno come quello del garante, è finita...secondo me bisogna trovare un accordo in caso contrario non ci si libera così da un impegno contrattuale...
     
    A andrea b piace questo elemento.
  9. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Basta una raccomandata per revocare le proprie garanzie in favore di una banca, figurati ad un privato.
    Quando mandi una raccomandata nessuno può "chiudere gli occhi".
    Il debitore principale non è il garante.
     
  10. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    cioè, io in banca chiedo un mutuo, tu mi fai da garante e me lo concedono proprio perchè tu fai da garante. dopo un pò ti stufi e mandi una lettera alla banca che da oggi non mi fai più da garante e va bene così?
    nel mondo dei sogni forse......
     
    A Bagudi, Irene1, ab.qualcosa e 1 altro utente piace questo messaggio.
  11. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ho qualche dubbio che sia così semplice. Se così, fosse non varrebbe niente.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  12. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    in caso di affitto non lo so.
    ma se uno presta presta garanzia a un mutuo si svincola solo se si estingue il mutuo... o lui stesso.
     
    A Bagudi, andrea b e PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  13. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Magari fosse cosi'....stai dicendo una fesseria:
    1)Il garante sul contratto di affitto è vincolato per la durata del medesimo, fino a prova contraria.
    2)Il garante di un affidamento presuppone la responsabilità in solido con l'affidato quindi se togli la garanzia alla banca, salvo diverso accordo e cio' sia concepito nel contratto, essa richiede la restituzione del fido ad entrambi.
    3)Ma ti sembra che il garante possa defilarsi dopo erogazione mutuo?
    ....ma soprattutto come si fa a pensare le banche sia così poco avvedute?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 11 Febbraio 2015
    A dormiente, ab.qualcosa, sfn e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  14. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ..Proprio così.
    Io non ho detto che "il garantito" ricevuta la lettera di revoca torna a casa con la coda tra le gambe.

    La banca e o il garantito, non svincola certo di "botto" il garante, ma andrà a fare pressione sul debitore, per sostituire la garanzia con un'altra di loro gradimento.

    Tuttavia anche il garante può fare pressione alla banca per essere svincolato.
    La banca è un privato, quindi si "muove" attraverso il codice civile.
     
  15. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    le banche ti fanno la garanzia fideiussoria solo se hai dei titoli vincolati con loro, ma te pare che si mettono a rischiare per te?
     
    A sfn piace questo elemento.
  16. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    piuttosto riporta cosa dice il contratto, sul garante, ovviamente omettendo i nomi.
     
  17. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    tu parli della fidejussione che la banca rilascia a un suo cliente a vantaggio di terzi. ovvio che il suo cliente deve essere "solido" e, solitamente, la solidità è rappresentata da titoli lasciati in garanzia.

    qui invece credo proprio si parli della fidejussione che la banca chiede che terzi diano a un loro cliente a cui hanno prestato soldi (di solito a mammà, papà, fratellone).

    di sicuro una volta che uno fa da garante, COL CAVOLO che si può sganciare dalla fidejussione prestata.
    la banca può valutare di sostituire un garante con un altro (e spesso lo fa controvoglia; sbattimento tanto, ricavo zero).

    in vita mia ho visto solo una volta liberare un soggetto da una garanzia prestata.
    ma il mutuo garantito era andato bene per diversi anni (il debito addirittura ridotto da un'estinzione parziale) e l'ex garante voleva liberarsi per stipulare a sua volta un finanziamento con la stessa banca.
     
    A dormiente e PROGETTO_CASA piace questo messaggio.
  18. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ...Ti faccio un esempio:

    Io e te siamo soci.
    Che sò una sas o quello che ti pare.
    Il rappresentante legale sei tu.
    Chiediamo un finanziamento per la società e questo finanziamento è garantito da titoli che sono miei.

    Dopo un anno io e te litighiamo e io la prima cosa che faccio ritiro le garanzie e recedo dalla società.

    Per quale motivo la banca non deve ridarmi indietro i miei quattrini..??
     
  19. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    perché la banca resterebbe senza garanzie e non ha senso. Se le garanzie si potessero revocare così facilmente, non servirebbero a tutelare nessuno.
     
    A sfn piace questo elemento.
  20. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    aspetta.
    forse @PyerSilvio sta parlando di una fidejussione che la banca ha rilasciato a terzi e che lui ha "coperto"con titoli, non di una garanzia che lui sta dando alla banca a sostegno del socio...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina