1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti, vi ė mai capitato? Ho appena concluso la locazione di un appartamento di tre locali. Il contratto ė stato redatto, firmato da entrambe le parti e registrato telematicamente. Le provvigioni all'agenzia sono state pagate ed incassate. Fin qui la storia. Il 28 di febbraio i conduttori dovranno entrare nell'appartamento ma:
    . i proprietari hanno imbiancato solo alcune stanze, diversamente dagli accordi;
    . i sanitari, da contratto, dovevano essere ripristinati: i proprietari li hanno puliti con degli acidi, i conduttori li volevano nuovi;
    . l'impianto elettrico, che deve essere revisionato e avere una certificazione, al momento non ė stata presentata....

    I conduttori chiedono a noi agenzia di completare la mediazione per cui siamo stati pagati...Sicuramente contatteró i proprietari che stanno facendo un pó i furbini, di sicuro, peró, il lavoro di mediazione é concluso con la firma dell'accetazione e notifica della locazione....

    Cosa ne pensate?
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Che noi siamo agenti immobiliari e non siamo responsabili del comportamento nè del proprietario ( quando non rispetta i patti ) nè del conduttore ( quando non paga ) , certo che per dare una mano ne parlerai ai proprietari, ma un eventuale azione deve obbligatoriamente essere portata avanti dalla parte lesa... in questo caso i conduttori. Fabrizio
     
    A Luna_, Elena e Limpida piace questo elemento.
  3. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La mediazione E' COMPLETATA al momento della firma del contratto. Tutto il resto che farai è per pura cortesia. Io glielo spiegherei proprio così!
     
    A Elena, studiopci, Limpida e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. Piero65

    Piero65 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    È vero, legalmente l'agente immobiliare ha completato la mediazione con la firma del contratto dei contraenti, ma all'atto pratico, nella mente dei conduttori in questo caso, l'agente è come se si fosse fatto garante di alcuni accordi presi con il locatore, accordi che non sono stati rispettati e quindi già immagino che solo per il fatto che ha pagato, il conduttore pretenderà che il mediatore faccia di tutto per far rispettare gli accordi presi. Se questo non succederà, statene certi che la colpa ricadrà soprattutto sul l'agente, in questo caso su di te cara ghiga64, perchè questa è la psicologia del cliente in questi casi...pertanto ti consiglio di convincere il proprietario a rispettare gli accordi presi, altrimenti avrai un cliente che parlerà male della tua agenzia nella zona in cui operi...
     
  5. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    la mia intenzione é proprio quella di parlare con i proprietari....che sono abbastanza uccel di bosco! In ogni caso farò presente che il mio lavoro termina con la firma del contratto. Non ho mai abbandonato un cliente e non lo faró certo ora, ma che scocciatura!!
     
    A Luna_ piace questo elemento.
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quello che dici è comprensibile ma non attuabile e da non attuare, perchè noi non partecipiamo ai guadagni se il cliente paga regolarmente... sono dell'idea ( è in verità lo sono sempre stato ) che il cliente debba essere educato ( se non lo è ) e comprendere fin dove può e deve arrivare, il fatto che ci abbia pagato per un servizio non lo autorizza a pretendere da noi prestazioni non dovute e sopratutto di cui non siamo responsabili nè abbiamo controllo... questo non significa " lavarsene le mani " ma solo comprendere che lo possiamo fare ma come piacere del quale non abbiamo nessuna responsabilità. Per cui ghiga64 con molta gentilezza e tantissima fermezza , digli che parlereai con il proprietario e certamente farai tutto il possibile per farlo ragionare ma se questi non è sensibile alla cosa... purtroppo dovranno decidere loro come agire su esso. Fabrizio
     
  7. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    E' vero che il nostro lavoro DOVREBBE terminare con la firma del contratto, ma se vogliamo che l'opinione della gente nei nostri confronti volga al bello, sarà necessario guardare avanti e occuparci dei problemi che non ci dovrebbero competere. Certamente perderemo del tempo che nessuno in teoria ci ripagherà ma otterremo una pubblicità positiva che ci farà crescere nell'opinione dei futuri clienti.
    Siamo disposti a spendere per pubblicizzare la nostra attività e non vogliamo utilizzare un po' di tempo per migliorare la nostra immagine?
     
    A Antonello, enrikon e Bastimento piace questo elemento.
  8. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ma nel contratto era stato specificato tutto ciò???O era stato stabilito solo a voce????
     
    A m.barelli, Limpida e studiopci piace questo elemento.
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Mi complimento con Marcello che in casi del genere dà sempre le risposte più equilibrate. (mi fa piacere poi leggere che opera a Torino)
    E' sicuramente corretta anche la posizione di studiopci, ma vorrei spendere una lancia anche a favore del cliente malcapitato.
    Non sarà il vostro comportamento, ma quanti sono gli agenti che spendono "a parole" fiumi di assicurazioni e valutazioni positive sulle scarse referenze sia del candidato conduttore sia del locatore di turno, pur di concludere, senza avere alcuna garanzia o conoscenza dei personaggi: se questo avviene, è abbastanza scontato che se a 15 gg dalla firma cominciano gli intoppi, il cliente (conduttore o locatore) chiederà all'agente un impegno supplementare a completamento del servizio reso, e delle "garanzie verbali" di cui sopra..

    Che poi l'agente non sia responsabile dei comportamenti personali delle parti è comprensibile e condivisibile: potrà solo rendersi disponibile a testimoniare della esistenza di certi accordi preliminari, cosa del resto superflua se è stato diligente nel farli riportare per iscritto sul contratto di locazione.
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  10. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Le mele marce esistono in qualsiasi campo Bastimento...nulla di nuovo sotto il sole.A volte i granchi si prendono anche per inesperienza o per il "fidarsi troppo".
     
    A Limpida e studiopci piace questo messaggio.
  11. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Certamente, hai ragione Luna! E non intendevo rivolgere una critica generalizzata alla categoria: e tra l'altro l'esempio fatto non mi porterebbe a considerare quegli agenti "mele marce": li riterrei solo dei commercianti spregiudicati e miopi, che credono di fare l'affare e non si accorgono che così facendo dimostrano scarsa attendibilità e intelligenza.
    Sicuramente l'inesperienza e l'eccessiva fiducia sono pericolosi, e sono comportamenti sconsigliabili.
    Ma proprio per questo il cliente inesperto si appoggia ad un professionista, e "si fida": ecco perchè mi è piaciuta la risposta di Marcello. Perchè riconosce nel cliente inesperto lo zoccolo della sua attività, da curare e sostenere con tutti i mezzi a disposizione, durante la stipula del contratto.
     
  12. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Gli accordi devono essere scritti, per dare la possibilità alle parti, di rispettarli.:occhi_al_cielo:
     
    A Bastimento, proge2001 e Graf piace questo elemento.
  13. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Bisogna sapere se gli accordi di cui oggetto erano molto meno scritti infatti..
    X Bastimento:shock:k.
     
  14. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Nel contratto è stato tutto specificato nei dettagli. Pensate che anche per le mie provvigioni, ho dovuto rincorrere i proprietari più volte sino a ricordar loro di un mandato firmato e soprattuto con una provvigione pattuita...si sono catapultatio quando ho cominciato ad essere un pochino più fiscale. Credo che anche in questo caso ricorderò loro a cosa vanno incontro se non rispettano il contratto.
     
  15. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Benissimo. Quindi se è stato messo per iscritto...o rispettano o sono cavoli amari. Complimenti all Agente Immobiliare!
     
    A Limpida piace questo elemento.
  16. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...ma non è una novità per me, io scrivo sempre tutto! Purtroppo nonostante i signori proprietari siano due docenti universitari e si pregiano di tanto "sapere"...hanno il braccino corto, ma molto corto e soprattutto non sono stati corretti...almeno fino ad ora! E pensare che non li avrei considerati assolutamete così!
     
    A Limpida e Luna_ piace questo messaggio.
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Questi sono i cosiddetti incerti ...., tutt'altro che infrequenti.
    In galera ci sono i ladri di polli: ma è cronaca giornaliera il resoconto di truffe, ruberie e mala-amministrazione per milioni di euro operata da gente che appartiene alla elite politica ed economica del paese. Che a suon di rinvii la fa spesso franca. :rabbia: Che tristezza.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina