1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. POSITIVO

    POSITIVO Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Carissimi colleghi,
    Vi interpello per avere da Voi un consiglio sulla posizione di una figura che reputo essenziale all'interno dell'agenzia: il collaboratore. La mansione che da me dovrebbe svolgere sarebbe quella di fare ricerca e banca dati. Per quanto concerne gli appuntamenti, l'acquisizione, la trattativa e l'atto me ne occuperei io in quanto non è ancora in possesso del patentino. Prenderebbe la partita IVA(gli pagherei io i contributi) e gli darei un rimborso spese(fisso), più una quota sulla provvigione. Ora la mia domanda è: come dovrei inquadrarlo per essere tranquillo in caso di controlli? Può dunque stare all'interno dell'agenzia? Che tipo di contratto mi consigliate di fargli? Attendendo una vostra risposta, vi ringrazio anticipatamente per la lettura.
     
  2. raffa85

    raffa85 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    domanda che attanaglia parecchi...
     
  3. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ti consiglio di assumerlo come dipendente a tempo determinato in attesa che prenda il patentino.
     
    A Zampetti piace questo elemento.
  4. hellowin80

    hellowin80 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Un buon commercialista sta alla base della scelta di inquadramento della persona da inserire. Per quanto ne so ci sono varie agenzie che fanno co.pro., altre che richiedono partita IVA (anche senza patentino). Un contratto a tempo determinato è un'altra opzione valutabile ma è più oneroso dal punto di vista prettamente fiscale.
    Il co.pro. non prevede alcun rapporto di dipendenza ma consente al datore di mettere i suoi mezzi a disposizione del collaboratore (ufficio, telefoni, pc etc) ma non potrebbe vincolare l'orario di lavoro e la sua presenza in ufficio.
    Analogo è il discorso per la partita IVA in quanto a tutti gli effetti sarà una ditta individuale a prestare il suo servizio all'agenzia immobiliare.
    Il dipendente a tempo determinato prevede degli orari di ufficio da rispettare.
    Nel caso di co.pro., se avviene un controllo, non deve risultare il vincolo di orario (per quanto alla fine il collaboratore possa
    avvalersi dei mezzi aziendali secondo la sua esigenza, quindi anche ogni giorno).
     
  5. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti. I co co nn dono più validi, almeno che nn li assumi con contratto A progetto, ma cmq oneroso. Mentre con p.IVA se ha 35 anni può usufruire dei nuovi regimi al 5% (INPS a a parte). Consiglio p IVA con contratto di affitto postazione di la lavoro stile business Office ... Questo permette di parare su controllo in studio .. Eccc....
     
    A Zampetti piace questo elemento.
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai qualche contrattino già impostato?
     
  7. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Una partita IVA senza patentino per un soggetto che lavora all'interno di una agenzia immobiliare é soggetta all'Enasarco.
     
  8. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ciao, appena riesco posto una bozza... cmq su affitto postazione si può optare anche un comodato gratuito... questo evita giri di fatture.... il tipo di contratto di laovoro se non ha patentino si può sottoscrivere un classico del procacciatore d'affari, in camera di commercio e agenzia entrate vi è il codice attività 46.19.02 (consigliato). A presto
     
  9. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Enasarco nn mi risulta, almeno chè non abbia un contratto di rappresentanza... ma nn è possibile attuarlo per questo tipo di settore (penso).
     
  10. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Comunque uno che si occupa di banca dati e ricerca all'interno di una agenzia immobiliare in modo continuativo non può certo dimostrare che é un procacciatore di affari, più che un contratto di affitto postazione dovrebbe avere un contratto di agenzia. Non sarei proprio tranquilla.
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Neppure io.
    Attendiamo il fac simile di Piero.
     
  12. POSITIVO

    POSITIVO Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao Piero se mi potessi postare una bozza di contratto te ne sarei grato.
     
  13. tonymanero23

    tonymanero23 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Scusate se riesumo il post, mi piacerebbe vedere anche a me i contratto..

    Va registrato un comodato per utilizzo scrivania?? Mah
     
  14. tonymanero23

    tonymanero23 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Sentendo un'Agenzia con il quale collaboro, mi ha detto che ha un collaboratore con P.IVA e il commercialista gli ha suggerito a inizio rapporto di fare una scrittura privata tra le due parti.
    L'ho letta e dice che le due parti collaborarenno, che la clientela rimane dell'Agenzia e che per quanto riguarda il trattamento economico previa fattura dovrà essere stabilito volta per volta a seconda degli affari conclusi.
    Firmato dal titolare dell'agenzia e del collaboratore e stop, c'è solo un timbro postale per la data ma penso non serva a niente.
    A loro dire in caso di controllo è stato sufficiente.

    Voi che ne pensate?
     
    A Zampetti piace questo elemento.
  15. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    consiglio vivamente di andarsi a leggere le ultime sui contratti a p.IVA:shock:....
    se oltre i 6 mesi e con un fatturato oltre il 75% dei corrispettivi allo stesso attore , per l'ispettorato del lavoro diventa lavoro subordinato continuativo ( in parole povere un dipendente nascosto ) con tutte le conseguenze concernenti...quindi ocio;)
     
    A Gabriele Padovan, Limpida e Antonello piace questo elemento.
  16. tonymanero23

    tonymanero23 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Non la sapevo questa Andrea, spero di non dover fatturare oltre il 75% ad una stessa Agenzia..

    Per l'ufficio invece la vedo meno risolvibile, contratto di comodato ad uso gratuito della scrivania la vedo una barzelletta.. va registrato? A sto punto meglio una scrittura privata.
     
  17. tonymanero23

    tonymanero23 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ragazzi qui dice che

    studiomicera.it/collabori-con-partita-IVA-allora-sei-dipendente/

    (non mi fa postare il link)

    Non vale se sei un professionista iscritto ad un albo!

    Quindi a regola noi non ci riguarda, in ogni caso non è possibile che ogni volta non è mai chiaro niente in questa legislazione!!
     
  18. tonymanero23

    tonymanero23 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    blog.panorama.it/economia/2012/03/15/lavoro-cosi-la-fornero-vuol-cambiare-i-contratti-il-documento/

    Qua invece dice che non vale per gli iscritti agli ORDINI, quindi il discorso cambia.
    Comunque non la vedo una misura efficacissima contro le false P.IVA, volendo si può raggirare tranquillamente.
    Se concludi due mediazioni e devi avere il 50% di ognuna, invece che due fatture alla Agenzia ne fai una direttamente al cliente.. dovrebbero procedere in altri modi, nel campo immobiliare non assume nessuno per i costi del lavoratore dipendente!!
     
  19. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    se sei iscritto al REA come AI non hai problemi..i procacciatori non hanno nessun albo ..quindi:confuso:

    come fatturi se hai sola p.IVA? e nessuna iscrizione?
     
  20. tonymanero23

    tonymanero23 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ah no, sicuramente Andrea, io parlavo di Agenti Immobiliari iscritti al Ruolo e al REA.

    Sei sicuro non c'è nessun tipo di problema? Io credo che sia più riferito agli Ordini, come Commercialisti e Notai, non a noi Agenti Immobiliari
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina