1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. linda251

    linda251 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    una domanda...
    si puo affittare un appartamente in cui il proprietario terrà la residenza????
    CAMBIA QUALCOSA??? va scritto sul contratto??? le conseguenze???
     
  2. Caggiano Tiziana

    Caggiano Tiziana Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Che tipo di contratto? Residenziale (4+4) o transitorio? Comunque non credo che tu possa fare un contratto con la residenza del proprietario.
     
  3. bruno80

    bruno80 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Si può fare, bisogna però stare attenti a non fondere in un unico stato di famiglia i nuclei familiari. Bisogna quindi specificare al comune di residenza il cambio di via dell'affittuario, specificando che nello stesso immobile vive già un altro nucleo familiare e che tra i due non vi sono rapporti di parentela. Dovranno quindi comunque rimanere due stati di famiglia separati. Sul contratto è bene specificare il tutto... ma posso chiederti a cosa serve sto casino?
     
  4. Caggiano Tiziana

    Caggiano Tiziana Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Mi sa che il proprietario terrà la residenza perchè avrà comprato con agevolazione prima casa ma vivrà da un'altra parte. Credo sia così, altrimenti, come dici tu, a cosa serve sto casino? Bruno, sei sicuro che si possa fare un contratto in questo caso? E' come affittare una camera?
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ha comprato prima casa con agevolazione in un comune diverso da quello dove risiede e lo vuole affittare giusto?
    :disappunto::disappunto:
     
    A desmo piace questo elemento.
  6. Caggiano Tiziana

    Caggiano Tiziana Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non lo sappiamo Umberto. Si presume sia così, altrimenti per quale motivo affitta e lascia la residenza? Non credo che faccia un contratto di locazione e si tenga in casa gli inquilini. Io so che a volte certe cose si fanno......conosco qualcuno che ha comprato con agevolazione e quindi residenza obbligatoria ma vive da un'altra parte e gli inquilini sono senza contratto. Se si fidano loro! Linda non ci illumina!
     
  7. bruno80

    bruno80 Membro Attivo

    Altro Professionista
    @tiziana
    Diciamo che, in genere, se due nuclei familiari distinti ( quindi stati di famiglia separati ) vogliono vivere nello stesso immobile, possono farlo purchè tra di loro non vi siano rapporti di parentela, altrimenti gli stati di famiglia si fondono. In effetti la situazione è anomala, ma secondo me si può dare in affitto anche senza specificare camere o zone dell'appartamento...
    @umberto
    Potrebbe anche avere residenza nello stesso comune in un altro immobile non suo, aver acquistato come prima casa e, per non pagare l'ICI, ci vuol spostare la residenza ( fittiziamente)... ma sono ipotesi, se non ci chiarisce la situazione!
    Saluti!
     
  8. Caggiano Tiziana

    Caggiano Tiziana Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    hai ragione Umberto, sono fattibili tante cose. Aspettiamo Linda. Grazie
     
  9. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    La locazione di un appartamento presuppone, a fovore del proprietario, la possibilità di accedervi, in caso di vendita, con
    l'assenso del locatario e in ore prestabilite. Se il proprietario risulta residente potrà entrare in qualsiasi momento violando
    la tua privacy e non potrai legalmente opporti. Pensaci bene.
     
  10. linda251

    linda251 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    allora vi spiego:
    il proprietario mi ha chiesto di dargli una mano ad affittare questo appartamento, che si trova all'interno di una villetta abbinata (2 appartamenti + seminterrato ovvero cantina). Lui per lavoro praticamente vive da un albergo ad un altro... e per affare deve mantenere la residenza qui, ed oltre a qusto tiene come studio la cantine/tavernetta, dell'appartamento. Solo che mi trovo in difficoltà, ad affittarlo, perchè non mi è mai capitato una cosa simile e chiedevo consiglio...
    Lui farebbe un 4+4. Sul contratto cosa dovrei scrivere??? e la cessione fabbricato è uguale???
    ,... secondo me è un po un casino...
     
  11. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Hai proprio ragione, è un bel casino. Io mi rifiuterei di assecondarlo anche perchè non sarà facile trovare un inquilino disposto ad accettare un contratto del genere.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina