• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cargo

Membro Junior
Privato Cittadino
Salve,
come da titolo, ho registrato un contratto preliminare di compravendita entro 20gg dall'accettazione, tramite Agenzia Immobiliare.

Fin qui tutto ok.

Dovendo fare i lavori all'appartamento in qualità di "promittente acquirente", per usufruire delle detrazioni fiscali occorre:

-essere immesso nel possesso dell'immobile
-eseguire interventi a mio carico
-registrare compromesso

Per una questione di capienza IRPEF, ho la necessità che anche mia moglie risulti nel compromesso registrato, in modo da poter condividere con lei il recupero fiscale (nel prestampato per questioni di spazio figuro soltanto io).

Ora, mi domando:

- è possibile integrare il compromesso, facendo figurare nome di mia moglie?
Devo registrarlo nuovamente o è suffficiente integrarlo con i dati di mia moglie e farlo controfirmare dal venditore?
O ancora, basta che compaia mia moglie nella scrittura ripetitiva che faremo a breve dove verranno riprodotti i contenuti della proposta già sottoscritta (non verrà però registrata!)?

Grazie per l'attenzione.
Saluti
 

Cargo

Membro Junior
Privato Cittadino
Sul prestampato no.
Il 2 febbraio facciamo scrittura davanti a notaio ma senza registrazione

Grazie
 

Cargo

Membro Junior
Privato Cittadino
quindi devo ricorrere ad una integrazione? E a quanto ammonta la registrazione?

Ma la frase riportata sul prestampato: "promette irrevocabilmente di acquistare per sè o persona che si riserva di nominare al momento dell'atto definitivo di compravendita...", non può rappresentare un'àncora di salvezza?

Grazie ancora.
 

Cargo

Membro Junior
Privato Cittadino
Si lo faccio, davanti a Notaio, ma senza registrarlo, e con la promessa di acquistare sia io che mia moglie in regime di comunione dei beni.
E poi verrà sottoscritto da noi e dal venditore.

Grazie per il supporto, sei gentilissima.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Perché non lo registrate? Spiegati meglio. Avete registrato la proposta e per sopperire a quell'errore sottoscriverete il preliminare?
 

Cargo

Membro Junior
Privato Cittadino
Perché non lo registrate? Spiegati meglio. Avete registrato la proposta e per sopperire a quell'errore sottoscriverete il preliminare?
La proposta di acquisto accettata diventa "contratto preliminare" e per legge va registrato entro 20gg.
Contemporaneamente ho trovato acquirente per il mio/nostro appartamento, e fintanto che non sottoscrivo preliminare con queste terze persone, non procedo all'integrazione della caparra confirmatoria. Vado per step, prima curo la vendita, e poi l'acquisto.
Per tempistiche eravamo fuori dai 20gg.
Non so se sono stato chiaro.
Ora però mi ritrovo con questo problema di far comparire mia moglie per le detrazioni fiscali
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
La proposta di acquisto accettata diventa "contratto preliminare" e per legge va registrato entro 20gg.
ok
Contemporaneamente ho trovato acquirente per il mio/nostro appartamento, e fintanto che non sottoscrivo preliminare con queste terze persone, non procedo all'integrazione della caparra confirmatoria.
ok, nella proposta che è stata accettata era prevista l'integrazione della caparra ad una certa data, data che non è stata rispettata.
Ora però mi ritrovo con questo problema di far comparire mia moglie per le detrazioni fiscali
chiaro, non è stata inserita nella proposta e non si fa cenno al regime patrimoniale.
Quindi di comune accordo avete deciso di integrare la proposta con una scrittura integrativa dove integrate la caparra e contemporaneamente inserite il regime patrimoniale.
Dovrebbe bastare non credo, perché ogni integrazione va registrata.
 

Cargo

Membro Junior
Privato Cittadino
Cargo ha scritto:
Contemporaneamente ho trovato acquirente per il mio/nostro appartamento, e fintanto che non sottoscrivo preliminare con queste terze persone, non procedo all'integrazione della caparra confirmatoria.

ok, nella proposta che è stata accettata era prevista l'integrazione della caparra ad una certa data, data che non è stata rispettata.

Siamo nei termini, l'integrazione della caparra per il mio acquisto è entro il 10 febbraio (e la faremo il 2).
L'altra per la vendita avverrà questo venerdì (il 20 gennaio).

Non sono molto pratico dell'argomento come puoi vedere.
 

Cargo

Membro Junior
Privato Cittadino
Buonasera,
torno sulla questione che non mi è ben chiaro come risolvere. Vi chiedo pazienza e aiuto.
Sono promittente acquirente in un contratto preliminare - prestampato agenzia - registrato in dicembre entro 20gg.
Per questioni fiscali deve risultare anche mia moglie.
Ora il 2 feb i contenuti della proposta d'acquisto registrata sono stati riprodotti in una scrittura privata, in occasione di integrazione di caparra. E ora mia moglie compare!
Ora questa nuova scrittura può essere registrata in sostituzione della precedente? Come si procede?
Non vorrei che l'amministrazione finanziaria poi ne considerasse 2 di proposte ma i protagonisti sono gli stessi.
Spero di essere riuscito a far capire la situazione ingarbugliata.
Grazie ancora in anticipo.
Saluti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Delibera reddituale UniCredit, tempistiche?
Buongiorno a tutti ho bisogno di una informazione:
per la cancellazione di una Ipoteca giudiziale ultraventennale non rinnovata si applica anche la procedura semplificata ex art.40 bis TUB? grazie in anticipo per la risposta! Saluti Diego
Alto