1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Andyvr

    Andyvr Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti.
    Ho acquistato da soli 3 anni una casa con un mutuo al 100% con rateizzazione a 30anni. Al terzo hanno di possesso della casa mi arriva una cartella esattoriale di inps non versate nell'anno 2001, e scatta un immediata ipoteca sulla casa di un importo doppio rispetto al dovuto. (Il mio debito è 30.000 all'inps e l'ipoteca risulta essere di 60.000). Mi hanno concesso la rateizzazione in 6 anni, ma l'importo è molto oneroso da sostenere. La casa è cointestata al 50% con la mia compagna e l'ipoteca è stata messa ovviamente solo sul mio 50%. Ora mi trovo in una situazione imbarazzante in quanto per poter far fronte alla spesa dovrei vendere la casa, casa su cui gravano 2 ipoteche. Esiste un modo per vendere la casa e contestualmente saldare il debito? Nel caso non sia vendibile la casa posso affittarla?
     
  2. alessandro dauria

    alessandro dauria Membro Junior

    Agente Immobiliare
    ciao andyvr,

    rispondo in primis alla tua ultima domanda, certo che puoi locare l'immobile, è tuo.
    è soltanto ipotecato se pur due volte ma resta sempre tuo, fino ad un eventuale sentenza di esproprio, ma non è il tuo caso al momento.

    Per quanto riguarda la vendita, altrettanto nessun problema, io se fossi in te e non perchè sono della categoria, mi affiderei ad un bravo collega nell'immobiliare, che ti gestisca il problema, ad ogni modo se vuoi fare da te è uguale basta muoversi come segue :

    si dettagliato con il tuo acquirente, e dopo che avete pattuito un prezzo che sta bene ad entrambi, viceversa speculerebbe sul tuo problema, mettilo a conoscenza della cosa, stabilisci un preliminare di compravendita dove incameri almeno la somma sufficiente per estinguere il debito in Equitalia, cosi ti toglieranno l'ipoteca, mentre per ciò che riguarda il mutuo e tranquillamente estinguibile in sede di atto Pubblico.

    Mi raccomando si preciso nel compromesso evidenziando bene le due ipoteche e che afronte del danaro icassato andrai ad estinguere il tuo debito.

    Se fossi in te invece mi preoccuperei di un altro aspetto, visto che hai contratto un mutuo del 100% del valore dell'immobile vi è più tre anni fà in un momento di mercato dove tutto era gonfiato, sei sicuro adesso che riuscirai a vendere il tuo bene al prezzo di acquisto più i 30.000 euro di cui parli?

    ciao
     
    A Andyvr piace questo elemento.
  3. Immanuel

    Immanuel Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Tutto giusto come il collega espone e come lui l'unico problema lo vedo nell'ultimo comma, la vedo ardua rivendere l'immobile con un importo superiore di 30mila€ a quanto hai acquistato 3 anni fa con i valori immobiliari ai loro massimi...

    P.S. Oltretutto per esperienza è sempre più difficile vendere abitazioni con problemi ipotecari a valori di mercato giusti... C'è sempre chi tende ad approfittare dei problemi altrui.
     
    A Andyvr piace questo elemento.
  4. Andyvr

    Andyvr Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao Alessandro,

    grazie per la risposta esaustiva. Certamente per la vendita dell'immobile mi affiderò ad un agenzia proprio per tutelarmi da questa situazione. Per quanto riguarda il valore dell'immobile hai assolutamente ragione. In effetti il programma è di vendere tra 3/5 anni quando il mercato si riprende. Ora non è proprio il momento. La domanda sull'affitto era proprio per questo, male che vada posso affittare l'appartamento e con l'affitto pagare le rate ad Equitalia e nel contempo arrivare ad avere un valore dell'immobile che mi consenta di estiguere il debito prima dei 6 anni previsti. Per quanto riguarda i tempi di affitto e di estinzione del debito dipenderà solo dal mercato.

    Grazie ancora per la risposta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina