1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. idealista

    idealista Membro Attivo

    non è necessario allegare l'attestato di prestazione energetica (ape) nelle procedure di vendita forzata fatte tramite tribunale. lo ha precisato il consiglio nazionale del notariato con lo studio 263-2014/c, che ha analizzato la disciplina da seguire nel caso di vendita forzata.

    su idealista.it tutte le specifiche
     
  2. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Fosse mai che poi l'APE la devesse fare lo Stato e.... pagarla Esso stesso!
     
    A ingelman, Silvio Luise e Rosa1968 piace questo elemento.
  3. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    .....e pensare che noi dovremmo inserirla anche nella pubblicità !!!
     
    A Sim piace questo elemento.
  4. cosma

    cosma Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ....è davvero grave pretendere dagli altri e non prima dare da se stesso:disappunto:
     
    A mata piace questo elemento.
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :rabbia::risata:l'esempio lo dovremo dare noi ad essere più coerenti, tra colleghi, e vi aspettate che lo stato lo sia? (fai quello che ti dico e non quello che faccio)
     
  6. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    Bah ! Sempre la stessa storia! Due pesi due misure
     
  7. Mess

    Mess Membro Junior

    Altro Professionista
    È il solito piacere alle banche . visto che fino ad adesso ,essendo loro le principali proponenti le esecuzioni immobiliari erano loro a dover sopportare i costi ( € 3000 come si legge nelle perizie dei CTU)
    MAH....
     
  8. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Lo stato non centra nulla .... è un esecuzione forzata e non una normale contrattazione tra un acquirente che vuole acquistare ed un venditore che promette e si obbliga a vendere un immobile fornendolo di una regolare documetazione riferito alla prestazione energetica ...

    Stesso concetto estendibile ad un atto di trasferimento di un immobile in cui sono riscontrati abusi edilizi riportati in perizia del CTU

    (seguendo la logica dell'Ape dovuta, sarebbe auspicabile la Concessione in Sanatoria di quanto forzatamente trasferito) e non la possibilità di sanare eventuali abusi a cura e spese dell'aggiudicatario entro 120 giorni dall'atto di trasferimento.

    Ci troviamo davanti ad una vendita forzata e non ad un atto di libera negoziazione maturato dall'accordo raggiunto tra acquirente e proprietario venditore.

    da qui l'intepretazione del Notariato ... ma in Italia si va avanti ad interpretazioni.

    (bastava per coerenza farlo redigere dal CTU e inserire il costo del certificato nella parcella) ...

    da dire che se nell'immobile c'è ancora l'esecutato che dovrà lasciare l'immobile dopo un azione anch'essa forzata successiva all'atto di trasferimento stesso .. credo che L'Ape serva a poco come dubito che l'immobile mantenga la stessa prestazione energetica certificata prima dell'Asta.

    (altro dubbio) ... Dubito vivamente che la caldaia e gli infissi restino ancora intatti ... dopo :D già è molto se ci resta la struttura muraria ...
     
    A De Natale La Fenice piace questo elemento.
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :applauso::rabbia::pTragico????
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina