1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, volevo sapere se è lecito affittare un immobile che, in capo a un fabbricato munito di licenza edilizia e accatastato:
    - presenti delle difformità urbanistiche e catastali, quali un balcone più grande di quanto indicato in piantina oppure un'apertura in facciata più grande o più piccola
    - non sia dotato di agibilità

    Nel caso, sarebbe sufficiente informare il conduttore per iscritto con apposita clausola contrattuale?
     
  2. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    56 visualizzazione e nessuna risposta..... Domanda difficile?
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Un pò si, nel senso che la legge non è esplicita.

    Secondo me, si, si può affittare e non credo che la problematica urbanistica possa inficiare un contratto di locazione.
     
  4. claclaf

    claclaf Membro Attivo

    Privato Cittadino
    A naso direi che il problema maggiore e l'abitabilità, che potrebbe essere la scusa per eventuali pretese del conduttore di danni o riduzioni. Forse però una clausola esplicita ti protegge, ma un parere legale direi è consigliabile.
    Se è un locale commerciale allora il problema si amplifica, potrebbe non aprire la sua attività.

    Saluti
     
  5. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Per esempio, ci sono delle attività commerciali che hanno come requisito essenziale l'agibilità, altre no, quali gli studi professionali....
    Io credo che indicando in contratto eventuali difformità catastali e l'assenza di agibilità non ci dovrebbero essere problemi.
    Ho trovato delle sentenze che dicono che addirittura che il conduttore non può chiedere la rescissione di un contratto di locazione di un locale abusivo.
    E non ho trovato articoli che esplicitamente vietino la locazione di locali che presentano delle difformità....
     
  6. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Per quello che ne so io, l'agibilità è richiesta nell' abitativo ad uso turistico oppure alcuni Comuni potrebbero richiederla nei canoni concordati. Per altra tipologia di contratti di locazione abitativa ovviamente devono essere provvisti di impianti con la conformità.
    Ma il rischio è un altro, se il tuo conduttore chiede la residenza, ti vengono a trovare i Vigili:sorrisone:
     
  7. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Che farebbero i vigili?
     
  8. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Una bella multa per te per le difformità presenti nel tuo immobile.
     
  9. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Si presenterebbero con un pianta del catasto?
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si affittano quotidianamente appartamenti con difformità urbanistiche e nessuno ha mai detto niente...
    Chi dovrebbe controllare ?

    Parlo di abitativo.
     
  11. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Sembra starno anche a me. Considerato il parco immobiliare in Italia dove la maggior parte degli edifici non ha l'agibilità e presenta qualche difformità...
     
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Appunto.
    Non si affitterebbe niente... e spesso i proprietari non sono nemmeno consapevoli di avere abusi urbanistici.
     
  13. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Se leggi bene non ho parlato dell' agibilità anche se per gli immobili post 67 potrebbero esserci dei problemi ad affittarli. Ci sono dei Comuni che per tutti gli immobili ante o post 67, con delle difformità, battono cassa e si presentano con una planimetria.
    Ad un mio cliente è successo quando il conduttore ha fatto l'iscrizione per la TARI.
     
  14. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    A Roma non ho mai sentito niente di simile
     
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Grazie a Dio, mai sentito nemmeno io.

    Non so nemmeno se sia legale... dov'è la legge ?
     
  16. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Provate !
    Comunque il mio cliente, per l'iscrizione TARI gli hanno chiesto di allegare la planimetria.
    Cosa c'entra il legale?
     
  17. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    A Roma per quel che io sappia i vigili eseguono sopralluoghi in materi urbanistica su segnalazione di terzi, tipicamente durante l'esecuzione dei lavori di manutenzione. Ma l di là di questo vorrei chiederti il riferimento normativo sulle sanzioni in caso di difformità. Leggevo ieri che la pubblica amministrazione ne eccepisce di 3 tipi: lievi, medie e gravi
     
  18. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ma scusa, parli di Roma io sto parlando genericamente, l'Italia è grande e ciascuno fa come gli pare.
    Il riferimento normativo sulle sanzioni in caso di difformità perché non le chiedi al tuo Comune?
     
  19. Julius

    Julius Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Pensavo di trovare una risposta qui, ipotizzando fosse un argomento consolidato
     
  20. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Tu hai chiesto se puoi affittare e ti dico di si, le sanzioni non si pagano per la locazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina