1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    salve.. desidero sapere se le agenzie generalmente, quando acquisiscono immobili da vendere, lavorano con mandato in esclusiva o senza.. nella mia zona un agenzia immobiliare dispone di tantissimi immobili e ho saputo che lavora senza esclusiva.. voi come lavorate? se ad esempio fate mandato in esclusiva e il vostro cliente venditore trova da solo l'acquirente, deve portarlo in agenzia no? quindi non è libero da nessun punto di vista... in pratica si deve affidare al 100% all'agenzia... è pur vero che l'agente immobiliare si suda la provvigione ed è tutta meritata.. come fate a convincere i clienti a darvi l'esclusiva?? domanda da un milione di dollari :^^:
     
  2. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Non sono agente ma ho esperienza lato cliente.

    Se tutte le agenzie che incontri nella tua zona lavorano solo con esclusiva, ecco fatto che il cliente è stato "convinto": nessuna agenzia qui intorno lavora diversamente ed è presto fatto, quindi o esclusiva o niente.

    Poi ognuno conosce usi, abusi ed eccezioni della sua zona o agenzia.

    Per me il ricorso all'esclusiva è comprensibile, ancora di piu' oggi in tempi di contrazione del mercato.

    Mi immedesimo nell'agente: devo fare i salti mortali per trovare acquirenti, impegnare tempo e denari in cambio di cosa ... del rischio che qualcun altro (proprietario compreso) venda al posto mio???

    Ho sentito parlare di semi-esclusiva ma non ho presente chiaramente cosa voglia dire in realtà, gli agenti sapranno dirti meglio.

    Poi, sarò precisino ma tengo a dire che si chiama incarico non mandato.
    La differenza è notevole, l'incarico prevede mediazione, il mandato è unilaterale.
     
    A sarda81, EnCa78, CheCasa! e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  3. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    concordo con quello che hai detto... credo che gli incarichi senza esclusiva vengono gestiti solo da grosse agenzie immobiliari.. è questa lo è... ha una sfilza di immobili in bella mostra...
     
  4. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    a me, l' ultima agenzia contattata, ha detto che serve perchè devono investire sull' immobile............ 3% + IVA di provvigione. Loro lavorano così....... se mi va è così altrimenti ciccia.......

    Smoker
     
  5. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    :occhi_al_cielo:
    diffida allora... io sto facendo pratica c/o un ag. immobiliare e adesso che sono dall'altra parte capisco che il lavoro del mediatore è davvero duro... prima deve sudare per acquisire l'immobile, poi deve sperare che l'immobile sia in regola e poi deve sudare per venderlo... il problema che può nascere è quando si da l'esclusiva e ci si affida all'agenzia sbagliata...e questo succede molto spesso... io ci son passata quando ho messo in vendita casa mia anni fa... ma se ti affidi ad agenzie corrette ed oneste devi dare l'esclusiva... perchè in teoria si dovrebbero impegnare al 100% al fine di riuscire a vendere.. senza che arrivi qualcuno a soffiargli l'affare...
     
    A leolaz piace questo elemento.
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La profonda conoscenza del territorio fà la differenza.
    Modestamente, il più delle volte che vado a casa di un cliente, e questo si rende conto che sò chi ha comprato di fianco, di sopra e o di sotto rimane basito..
    Lo lavoro ai fianchi senza sosta ed esco col contratto.
    Se esco sconfitto e non firma, il suo immobile entra nel mio portafoglio solo se è a prezzo.
    Se non lo è gli dico : " Faccia entrare pure tutte le agenzie che vuole, provi con loro, quando ha finito, a me mi lasci pure per ultimo, già da oggi però sà che se ci vediamo una prossima volta mi deve dare l'esclusiva"
    ..e lo saluto :stretta_di_mano:
     
    A sarda81 e Sim piace questo messaggio.
  7. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    ...mi rendo purtroppo conto che molti agenzie immobiliari hanno rovinato il settore immobiliare e la gente almeno qui, diffida degli agenti... ebbene.. io pur con molta fatica ricerco la restante parte che invece ancora ci crede... ed ecco perchè ho scelto questa professione... quindi ho capito che gli incarichi senza esclusiva non fanno per me... e non ti fanno fare le ossa...
     
    A sarda81 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  8. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, la risposta è molto semplice, almeno per quanto mi riguarda, spiego al cliente che l' incarico in esclusiva non è un modo per " incastrare " ma semplicemente uno strumento che mi consente di lavorare con tranquillità e che permette al cliente di vendere il suo immobile usando una rete di collaborazioni tramite un'unica interfaccia... io
     
    A sarda81, Sim, enrikon e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  9. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    grazie per la risposta ...condivido
     
  10. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Magari è il contrario ... l'agenzia appare grossa perchè prende facilmente nuovi incarichi, senza esclusiva, con la formula "nessun obbligo da parte sua se non vendiamo noi l'immobile". Tanti immobili in vetrina fanno scena.

    Poi bisogna vedere se ci mettono lo stesso impegno su tutti.


    Personalmente rimango dell'idea dell'esclusiva, magari massimo 6 mesi (poi puoi sempre rinnovare se vuoi) in modo da renderti conto sul campo.

    Vedi anche questo mio post:
    http://www.immobilio.it/threads/sce...icare-per-la-vendita.31847/page-3#post-394118
     
    A leolaz piace questo elemento.
  11. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    grazie micio gatto...complimenti per il nomignolo...
     
    A miciogatto piace questo elemento.
  12. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In tempi normali 6 mesi potevano essere un tempo sufficiente alla vendita di un immobile ( beninteso immesso sul mercato in stato di vendibilita' ) oggi purtroppo, salvo un buon q.f. potrebbero essere insufficienti a tale scopo, per cui credo sia meglio affidare per almeno un anno, anche per evitare successive questioni di doppie agenzie.
     
  13. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Sono d'accordo sul fatto che 6 mesi sono insufficienti, non sono d'accordo sul fatto di legarsi per 6 mesi ad un agente che, nonostante le buone carte iniziali, potrebbe poi rivelarsi poco interessato o poco capace. Se il rapporto funziona e dopo 6 mesi non ha concluso si proroga.

    Se sei ultrasicuro di come lavora è un altro discorso ma, spesso, non lo si sa in anticipo.

    @dorotea1975 grazie per i complimenti ma è solo ... un nomignolo, appunto!

    Altro suggerimento, non farti abbindolare dai prezzi è la cosa 100 volte piu' importante di tutte le altre: prezzo!
     
    A ab.qualcosa e cosma piace questo messaggio.
  14. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    grazie micio.. i consigli sono x me preziosi! comunque non sono daccordo per l'incarico di 1 anno...poichè se il cliente becca l'agente sbagliato son guai..
     
  15. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Di nulla.
    Inoltre, altri problemi nel dare incarico a piu' agenzie:

    - potrebbero pubblicizzare prezzi diversi per lo stesso immobile. L'acquirente potenziale vede la stessa casa, con le stesse foto, sullo stesso portale, con due prezzi diversi. Minimo si insospettisce. Oppure la vede con un'agenzia, poi con un'altra ... insomma un bel casino che eviterei.

    - se un'agenzia ha incarichi in esclusiva e incarichi senza esclusiva, indovina dove concentrerà di piu' le sue azioni?

    - se alla fine vendi con un'agenzia ma la casa era stata visionata anche tramite un'altra agenzia ... anche qui possono succedere casini che io eviterei.

    Trovi altri miei suggerimenti su questo post, leggermente OT perchè all'inizio si parla di vendita tra privati ma vedrai che ci sono cose utili anche per il tuo caso:

    http://www.immobilio.it/threads/migliori-siti-annunci-per-privati.31843/page-2#post-393959
     
    A sarda81, Rosa1968, ab.qualcosa e 1 altro utente piace questo messaggio.
  16. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
  17. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    A quanto detto sopra, aggiungo che:
    1- l'incarico in esclusiva non significa avere solo un'agenzia che tratta l'immobile, ma come ha scritto qualcuno significa avere solo una agenzia di riferimento. Se un cliente mi dà l'esclusiva nulla mi impedisce di "passare" l'immobile ad altri colleghi di fiducia (magari che lavorano specificamente nella zona dove è situato l'immobile), ovviamente poi il cliente paga me e poi la "torta" viene divisa come da accordi tra colleghi.
    2- solitamente con l'incarico in esclusiva, oltre e/o in alternativa alla clausola che il proprietario deve segnalare all'agenzia potenziali clienti, si può prevedere (ovviamente per iscritto e controfirmato) una sorta di penale nel caso in cui il proprietario venda l'immobile per suo conto e quindi infranga l'esclusività dell'agenzia (es. classico appare il cugino, lo zio, il fratello che vuole acquistare la casa)....di solito detta penale non supera i 5-10.000 euro a seconda del valore dell'immobile.....
    A mio modesto parere, almeno per Venezia centro storico che rappresenta una realtà abbastanza piccola e delimitata, l'esclusiva aiuta non solo le agenzie ma anche gli acquirenti, che non incorrono nell'antipatica e assai frequente situazione di vedere la stessa casa con 2-3-4 agenzie....
     
  18. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    A tal proposito la nostra CCIAA agli esami boccia numerosi candidati proprio su questo tema: provvigione 3%? NO, è frutto della contattazione tra le parti.....se il cliente ti da l'esclusiva ti impegni maggiormente nella vendita? NO, l'AI deve svolgere la sua attività con la massima serietà a prescindere dall'esclusiva......ovvio che una volta passato l'esame cambia tutto :^^:
     
  19. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    I colleghi nei precedenti post hanno già descritto tutti i vantaggi dell'esclusiva e non posso fare altro che confermare, specialmente in questo periodo in cui prima di investire dei soldi vorremmo una minima sicurezza di poter concludere poi l'affare.
     
    A leolaz piace questo elemento.
  20. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    colpa del dominus....

    Smoker
     
    A leolaz piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina