1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. power ranger

    power ranger Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buon giorno a tutti voi del forum..
    E' possibile modificare un tramezzo di soli 3,5 metri X 3 aprendo un arco, liberamente o bisogna essere autorizzati e aspettare 30 giorni o cose simili. Vorrei fare questa modifica per rendere più luminosa e vivibile la casa... Grazie:stretta_di_mano:
     
  2. power ranger

    power ranger Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    cosa rischio nel caso in cui inizio a modificare la parete senza comunicare nulla??? (si tratta di parete non portante )
     
  3. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    dipende da Regione e Comune. In alcuni comuni queste modifiche sono consentite senza comunicazione, in altre con comunicazione semplice, in altre ancora solo con pratica edilizia.
    In ogni caso se incarichi una impresa dovrai inviare notifica preliminare all'ASL e procedere alle verifiche dei requisiti delle imprese. Se le imprese sono più di una dovrai anche nominare un coordinatore della sicurezza abilitato.
    Il tutto ovviamente se la parete non è portante. Per evitare problemi anche nei confronti del condominio potrebbe essere utile anche una relazione di uno strutturista.
     
  4. power ranger

    power ranger Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    regione lazio, comune ariccia
     
  5. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    Nel Lazio serve la Dia, lo so bene dato che l'80% dei miei lavori è nella mia regione natale. Comunque vista la recente modifica della legislazione edilizia l'iter procedurale è di fatto quello della DIA vecchia senza i 30 giorni di silenzio assenso: quindi maggior risparmio di tempo.

    salut
     
  6. power ranger

    power ranger Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie per la risposta... Allora provvederò per la presentazione della dia. Facendola fare ad un tecnico quale potrebbe essere la spesa? si tratta di una parete 3,5 larghezza 3 metri altezza (vorrei realizzare un arco). L'immobile è 80mq. Ultima cosa non so se importante sull'immobile è gia in corso una sanatoria per un terrazzo non ancora completata (ci sono incompatibilità tra le due richieste?). Una volta presentata la dia il giorno dopo si può già fare il lavoro? (il lavoro lo farebbe un mio amico non una ditta).
     
  7. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    per la spesa chiedi un preventivo al tuo tecnico, per la compatibilità bisogna vedere il caso specifico, normalmente se il condono è in corso di definizione ma potenzialmente positivo si procede con conferenza di servizi interna senza problemi, per i lavori devi aspettare 30 gg dalla presentazione della DIA come già detto prima da Giovannelli.
    Se fai tu i lavori sono in economia, se li fa un tuo amico no.
    Quindi se il tuo amico è una impresa DURC e tutti gli altri documenti e notifica preliminare, se non è nulla o un secondo lavoro non li fa. punto.
     
  8. power ranger

    power ranger Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    cosa rischio se invece faccio l'intervento senza comunicare nulla ... trattandosi di un semplice tramezzo interno di 3 x 3 (e di fare un arco nel tramezzo e non di spostare tramezzi o abbattere del tutto l parete ) sanzioni anche penali? o solo amministrative?
     
  9. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    c'è una difformità e rischi la sanzione amministrativa che attualmente è di 516 euro (1000 se nel lazio) poi diventerà di 258 €. a tali costi sono da aggiungere gli onorari professionali ecc, quindi io ti consiglio di farla!!

    saluti
     
  10. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    questo per quanto riguarda la pratica edilizia.

    poi, se è il caso, per mancata nomina coordinatore della sicurezza e mancata valutazione dei rischi e notifica preliminare c'è anche il penale.
    Lo stesso per mancata valutazione della qualifica dell'impresa.
    E nel caso del lavoro dell'amico non qualificato ...

    cfr. DLgs 81/08 e s.m.i.:

    Capo IV
    Disposizioni penali
    Sezione I
    SANZIONI

    Art. 55. Sanzioni per il datore di lavoro e il dirigente

    1. E’ punito con l’arresto da tre a sei mesi o con l’ammenda da 2.500 a 6.400 euro il datore di lavoro:

    a) per la violazione dell’articolo 29, comma 1;
    b) che non provvede alla nomina del responsabile del servizio di prevenzione e protezione ai sensi dell’articolo 17, comma 1, lettera b), o per la violazione dell’articolo 34, comma 2;​
     
  11. power ranger

    power ranger Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per la miseria per un semplice arco in un tramezzo che non modifica numero stanze ecc..
    Ho sentito parlare di un norma che sta per uscire a breve qualcuno ne a conoscenza per la regione lazio che prende in considerazione il decreto 40 25 marzo
     
  12. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina