1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. idealista

    idealista Membro Attivo

    non c'è mai stato un momento sbagliato per comprare casa, il momento giusto è nelle corde delle famiglie. E anche se il mercato sta attraversando un momento di crisi, quando la domanda vacilla, la qualità del prodotto - casa necessariamente deve migliorare.

    Marco Dettori presidente di OSMI - la Borsa Immobiliare di Milano e vicepresidente Assimprendil ANCE parla a idealista news all'interno della cornice del MECA, il mercato milanese della casa.

    La situazione del mercato immobiliare - in particolare quello milanese - le possibilità che si aprono per un rilancio del settore e un consiglio per i consumatori: attenti a non seguire lo sconto a tutti i costi, perché il prezzo troppo basso potrebbe nascondere delle insidie.

    Questo e altro nella video intervista di idealista



    idealista.it/news...
     
    A Carlo Garbuio, H&F e liamennucci piace questo elemento.
  2. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    hahahahha hahahaha hahahaha hahah hahaha scusate non resisto hahahah ahha perdonatemi hahaha hahaha hahaha
     
    A Mil piace questo elemento.
  3. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    In effetti su quello che dice Marco Dettori bisognerebbe estrarci la radice quadrata....
    ;)
     
  4. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    e tu ne sei testimone, pensa se avessi comprato nel 1993 :^^:
     
  5. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    "Non c'è mai stato, ciclicamente, un momento sbagliato per comprare casa...."
    Non condivido affatto questa frase di Marco Dettori detta al minuto 1.55 del video....
    Chi ha comprato casa nel 1992-1993, se guardava al valore dell'investimento immobiliare, si è poi ritrovato col cerino in mano.... e si sarà mangiato il fegato.
    Il resto della chiacchierata è la solita fuffa condivisibile....

    Tornando al 2012 e lasciando perdere i "mitici anni" 1994-1997, da quest'ultimo molto diversi, molti non comprano l'appartamento perché non possono comprare (la banca che non concede il mutuo) ma, altri, non comprano perché si è sparsa la voce che " i prezzi delle case stanno ora crollando" e, allora, non desiderano affatto acquisire un immobile che, credono, possa essere acquistato, fra un pò di tempo, ad un prezzo nettamente minore. E stanno lì, sull'uscio, a montare la guardia, contando i mesi, i giorni, le ore per vedere passare il "cadavere" del proprietario. Che, però, non ha nessuna intenzione di dare questa soddisfazione all'aspirante acquirente.
    Sommando questi due fattori economici, psicologici e di comportamento il risultato é: LA PARALISI.
    ( La cosa bizzarra della faccenda è che i prezzi delle case, almeno nelle grandi città, non stanno crollando per nulla; é una specie di leggenda metropolitana che non si sa chi l'ha messa in giro...)

    Mi sembrano, quasi, le parti di una commedia realistica con retrogusto amaro: io non voglio vendere al prezzo che puoi o vuoi spendere; io non posso o non voglio acquistare al prezzo che vuoi per vendere e il mediatore, in mezzo, che si gratta...
    E i prezzi stanno lì, inchiodati col martello...

    Io consiglierei gli agenti immobiliari di mettere in giro la voce che i prezzi delle case sono ormai già crollati da un pezzo e che si attende una ripresa del settore....Leggenda metropolitana si combatte con leggenda metropolitana....
    :^^:;)
     
    A Bagudi, Limpida, m.barelli e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    :fico: e lo sconto del 20% di ccc? le valanghe di 20-25-30% che posto io sul link che ti ho dato tempo fa? non contano?
     
  7. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    ...E lo sconto del 20% di ccc? le valanghe di 20-25-30% che posto io sul link che ti ho dato tempo fa? Non contano?

    Comincio ad avere dei sospetti sull'identità di chi ha propalato la leggenda metropolitana..
    :D:fico:;)
     
    A Limpida piace questo elemento.
  8. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    lascia perdere le vetrine sotto casa... stanno calando, fidate de zia.
     
  9. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino

    A proposito di mia zia e di mio zio che abitano a Roma in via Rocca Priora, zona Appia - Delle Cave e che, entrambi ormai ottantenni, avevano intenzione di vendere il loro appartamento di 85mq, ultimo piano, ristrutturassimo e ubicato a 200 metri dalla fermata della Metro per ricomprare una villetta a Fregene, a due passi dal mare e vivere vicinissima alla figlia che lavora all’aeroporto di Fiumicino…
    Dopo aver messo in vendita l’appartamento e averlo ritirato dal mercato, causa offerte ritenute economicamente insufficienti, hanno ricevuto una proposta inaspettata e “quasi congrua” al valore di mercato ( 4.500 euro circa a mq.) da parte di un loro collega in pensione che conoscono beneissimo il quale deve aiutare la figlia e suo marito a comprare una casa tutta per loro….
    Ora ci hanno di nuovo ripensato e stanno valutando seriamente la proposta e quasi quasi…

    Mai dire mai.
    Mai rassegnarsi.
    Nella vita c’è sempre un’occasione successiva e un’offerta ulteriore…
     
    A Limpida piace questo elemento.
  10. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
  11. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    C'è poco da scendere, quella casa non vale di pìù. Infatti è ubicata sulla PRIMA PARTE di via Genzano che é un budello oscuro e claustrofobico....Bruttissima via...Mette una tristezza...Vedi ultima foto.
    Poi, a occhio e croce, ha bisogno di una relativa ristrutturazione...C'è pure scritto nell'inserzione: "Appartamento da ristrutturare escluso il cesso". E sono, come minimo, altre 50-60.000 euro da sommare sul prezzo.
    L'appartamento di mio zio, più piccolo, è, però ristrutturatissimo ( due anni fa ) con finiture di pregio,ci puoi entrare senza fare nessun intervento e gode di una visione panoramica dei Colli Albani in lontananza. C'e aria e c'è luce.
    Poi, se vende o meno, sono affari suoi. La proposta é comunque interessante.
    Secondo me, mio zio molla la casa e se va a Fregene...
     
  12. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    60.000 euro di ristrutturazione??? e che la rivesti di lamine d'oro??? :^^: facci sapere se erogano il mutuone agli sposini :fico:
     
  13. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Mutuone?
    Mi pare che gli "sposini" siano ambedue impiegati in un Ente pubblico economico, però non so dire quale...C'è ancora gente che ha un lavoro in Italia, per fortuna.
    E il padre della "sposina" é ben piantato....E alla mamma piace tantissimo l'appartamento...
    E mio zio e mia zia hanno lavorato con loro tanti anni...
    Ho l'impressione che ci sia una specie di congiunzione astrale favorevole.
    Adesso tutto si sta incastrando a perfezione, come per magia.
    Secondo me, l'affare si fa...
     
  14. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    tra lavorare e poter sborsare 500.000 euro ci passano varie condizioni, comunque i migliori auguri agli zii :ok:
     
  15. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
  16. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    VERISSIMO :ok:
    e altrettanto vero è che non c'è mai stato il momento giusto :ok:
    OGNI IMMOBILE fa storia a sè e deve essere valutata oggettivamente
    Il "momento giusto" è un'invenzione commerciale dei venditori per spingere alla compravendita, da qui nasce quindi, , quando il mercato ristagna, la concezione errata di "momento sbagliato".
    In base a moltissimi fattori nel mercato ci sono delle compravendite, semplice, e queste devono essere analizzate per migliorarle, svilupparle ...

    altrettanto VERISSIMO ;)
    un esempio: acquisto da impresa inferiore al valore reale di mercato e poi l'impresa fallisce ... mi sembra un caso, purtroppo, che negli ultimi anni si è sviluppato. Come i venditori (AI) consigliano i clienti in questi casi? :innocente:

    e poi, si vede che probabilmente non avete visto il video fino alla fine, c'è il discorso dell'accesso alla professione. L'intervistato fa riferimento al costruttore ma la selezione qualitativa è in corso in tutte le altre professionalità ed in futuro sarà ancora più evidente
     
    A Sunrise piace questo elemento.
  17. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    la constatazione è reale, ma il suo fondamento è FALSO::^^:
    non essendoci una sistematica e precisa rilevazione dei prezzi di compravendita è superficiale e dannoso per il mercato diffondere queste falsità sui prezzi e non iniziare a fare o sostenere iniziative più oggettive e attendibili.
    Per aiutare il mercato immobiliare è meglio iniziare a rilevare i prezzi di compravendita reali piuttosto che commentare e diffondere certe false notizie che poi diventano leggende metropolitane e danneggiano il mercato nel punto fondamentale: LA FIDUCIA.
    Commentando e diffondendo quanto sopra di contribuisce al rallentamento e crisi del mercato, invece bisogna iniziare a fare, bene, ed è possibili da subito
     
    A Sunrise piace questo elemento.
  18. Sunrise

    Sunrise Ospite

    Monti......non servono politiche particolari e complicate per rilanciare il mercato immobiliare......nessun incentivo all'abbattimento degli obbrobri che ci sono in giro, nessun incentivo sul recupero di classi energetiche , nessuna riqualificazione urbana di quartieri invivibili e indecenti etc etc......tutti la filiera rimasta a casa per la crisi ( muratori etc etc ) si potrebbe riassumere per rilevare i prezzi del venduto...poi giro 3-4 anni la crisi sarà finalmente finita....
    E' lampante l'esempio degli USA dove grazie ad una costante rilevazione dei prezzi, non hanno praticamente conosciuto la crisi immobiliare :^^:

    per adesso, visto che non ci sono dati :^^: diciamo alla gente che non c'è crisi. che l'edilizia gode di gran salute e che per i prossimi anni è prevista una crescita del mercato a 2 cifre....così finalmente ci sarà una cosa fondamentale : LA FIDUCIA
    :sorrisone:
     
  19. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    i dati esistono per definizione ;), gli strumenti ci sono :ok:,
    manca "solo" la volontà dei professionisti :fico:

    io i dati li ho rilevati, per la mia zona, li sto organizzando, per ora ho analisi da sistemare per presentarle ... "professionalmente" ... a breve ci saranno novità :innocente:

    stanno partendo alcuni progetti pilota con le scuole professionali ;),
    a mezzo giorno presenterò un progetto di banca dati ad una scuola trevigiana che si è detta interessata ...
    poi si passerà alla provincia di Venezia dove di sono alcuni buoni contatti ...
    a Verona e Padova si sta valutando ... anche a Vicenza alcuni buoni riferimenti, come pure a Belluno ...
     
  20. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    4400 al mq moltiplicato 85 metri quadri non fanno 500.000 euro....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina