• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

coccorito

Membro Attivo
Privato Cittadino
Buongiorno.
Dovrei riceve in donazione la nuda proprietà di alcuni immobili, mantenendo l'usufrutto all'attuale proprietario. Su questi immobili sono presenti dei contratti di affitto. Volevo sapere se posso subentrare come locatore (in accordo ovviamente all'attuale proprietario) in questi contratti di affitto. Se si, quale è la procedura?
Grazie
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Grazie Francesca, non é possibile subentrare in questi contratti di affitto ovviamente in accordo con tutte la parti?
No, il nudo proprietario non ne ha titolo, solo l'usufruttuario può essere parte del contratto di locazione. Però potreste fare un accordo per l'effetto del quale l'usufruttuario mensilmenteti ti versa l'equivalente del canone che percepisce, è una scruttra privata lecita.
 

plutarco

Membro Ordinario
Privato Cittadino
Perché l'attuale proprietario vorrebbe mantenere l'usufrutto pur non percependo i frutti??? Per ottenere quanto da te richiesto dovresti essere in possesso della proprietà piena...
 

plutarco

Membro Ordinario
Privato Cittadino
Perché è la volontà delle parti, ma se non si può fare non cambia nulla.
Se l'attuale proprietario è celibe, privo di figlii o vedovo / divorziato con te come unico figlio, potrebbe donarti l'usufrutto facendo un testamento a tuo favore per la nuda proprietà ma anche questa è una soluzione che può fornire rischi.
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
Ricorda anche che le spese di manutenzione straordinaria della casa sono a carico del nudo proprietario, anche se legalmente non riceve reddito-usufrutto
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
In ogni caso prima di ricevere la donazione, valuta le note difficoltà nel rivendere gli immobili donati.
 

davideboschi

Membro Attivo
Privato Cittadino
Perché è la volontà delle parti, ma se non si può fare non cambia nulla.
Che fosse la volontà delle parti era chiaro, ma la domanda era intesa a sapere quali obiettivi si prefigge uno che fa una donazione tenendosi l'usufrutto, e poi rinuncia ai frutti.
Comunque non ti hanno scritto che non si può fare, solo che tu non puoi firmare un contratto di affitto perché sei nudo proprietario.
Ma sul contratto (firmato dall'usufruttuario) si può benissimo scrivere che il reddito lo percepisci tu in sua vece.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, sono collaboratrice di una storica azienda immobiliare di Reggio Emilia.
Stiamo cercando Delle collaborazioni in Romagna per numerose richieste di nostri clienti interessati ad immobili in vendita o per venire a trascorrere le ferie.
Qualcuno è interessato?
buongiorno,avrei bisogno di consigli.Ho messo in vendita il mio attico fidandomi ,purtroppo,di un agente immobiliare che mi aveva seguita in precedenza dandogli l'esclusiva della vendita,ad oggi non risponde a mail,non fornisce resoconti,mi ha bloccata sul cellulare,non segue nessuna delle mie richieste di modifica annunci e foto,haimè lo avrà "in mano"ancora per diversi mesi,come posso recere dal contratto ?
Alto