1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. marepar

    marepar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Acquisto: obbligo di usare modello dell'agenzia?
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    no non è obbligatorio
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  3. marepar

    marepar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ops scusate... Sono un novellino :)
    Circa un mese fa ho visitato un immobile da acquistare tramite agenzia immobiliare; interessato all'acquisto ieri sera mi sono recato presso l'agenzia per ufficializzare la proposta ma, una volta prospettate le mie richieste, mi è stata rifiutata sia la richiesta da me approntata sia la richiesta di inserire modifiche al prestampato ( nello specifico avrei voluto inserire il termine di 10 giorni quale validità della proposta invece dei 30 GG presenti sul modello).
    Posso rivolgermi direttamente al proprietario dell'abitazione e contrattare con lui o dovrò comunque corrispondere la provvigione all'agenzia?
    Grazie per l'attenzione e scusate il mio essere prolisso
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    il mediatore non lo puoi saltare in ogni caso. Puoi chiedere all agente di incontrarti direttamente in agenzia col proprietario.
    Quali clausole non sono state accettate?
     
  5. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io questo (prima) non lo faccio MAI.

    Anzi, la reputo una pagliacciata.

    Piuttosto meglio che il cliente utilizzi un suo modulo, scritto in qualsiasi carattere che lui voglia o desidera.

    Inoltre in questo caso specifico 10 giorni di irrevocabilità di proposta sono molto meglio di 30 giorni.

    Detto ciò, qualsiasi sia il modulo che il cliente usa, a latere di questo strumento, o scritto sullo strumento stesso, si indica il compenso proviggionale e taac.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  6. marepar

    marepar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio innanzitutto per l'attenzione e la puntualità delle risposte.
    Le clausole che non sono state accettate riguardano la validità temporale della proposta di acquisto, subordine della validità alla concessione del mutuo per meno della metà della cifra offerta (ma essendo sia io che mia moglie stipendiati a tempo indeterminato senza alcun fitto da pagare rientriamo in quella categoria di clienti che le banche, al momento, cercano come il "pane"),ecc. Praticamente il punto è che l'agenzia rifiuta categoricamente di accettare proposte scritte dall'acquirente nè tantomeno accetta di apportare alcuna variazione al loro modello prestampato. Aggiungo infine che il mio interessamento per l'immobile è reale e, proprio per dimostrare tale tangibile interesse, avevo offerto una cifra del 15% inferiore a quella richiesta (comunque superiore ai 200.000 .euro che di questi tempi.....) presentando, quale caparra un assegno dell'importo pari al 5% della mia offerta di acquisto.
    Io, da profano, vedo in tale comportamento dell'agenzia una violazione di quello che dovrebbe essere un rapporto di mediazione tra domanda e offerta.
    Aggiungo che non sono un avvocato ma nemmeno uno sprovveduto....
    Grazie ancora
     
  7. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io ci vedo tanta stupidità ed il delirio di onnipotenza di decidere quello che il cliente deve proporre
     
    A marepar piace questo elemento.
  8. marepar

    marepar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Personalmente sono in piena sintonia con te; il fatto è che non so come muovermi adesso. Consigli?
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Incontrati direttamente col proprietario in agenzia, tutte le problematiche relative al prestampato svaniscono.
    Se ti rifiutano l'incontro sono in malafede, quindi qualcosa non va...
     
    A marepar piace questo elemento.
  10. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    cose dell'altro mondo, alla fine conviene anche all'agenzia non tenere per tanto tempo"bloccato" un appartamento, da qui penso che la decisione di inserire 10 giorni anzichè 30 penso sia una cosa buona. Comportamento strano
     
    A marepar piace questo elemento.
  11. marepar

    marepar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie del consiglio, ci proverò e vi farò sapere.
     
    A Seya e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  12. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io uso dei prestampati, ma uso anche il buonsenso: qualche modifica si può sempre inserire se necessario, ed in qualche caso mi è capitato che l'acquirente portasse una sua proposta scritta, di solito c'erano le stesse cose che ci sono sulle proposte prestampate, magari solo scritte in maniera più elaborata, però se non ci sono clausole "strane" ed il cliente è più tranquillo così, per me non ci sono problemi...
    L'unico consiglio che posso darti marepar, è magari di non insistere eccessivamente su una validità molto breve della proposta, perché il venditore potrebbe sentirsi pressato a "prendere o lasciare" e questo spesso indispone le persone...
     
    A Rosa1968 e Umberto Granducato piace questo messaggio.
  13. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mah strano.

    Questo può essere già più comprensibile.
    Come avevi chiesto che venisse formulata la clausola?

    In tal caso la clausola poteva anche semplicemente essere sostituita da un vostro giro preventivo in banca.

    Questo mi sembra un atteggiamento ottuso.

    Quindi l'interesse sarebbe dimostrato dal fatto che hai chiesto tanto sconto? :cauto:

    Solo se il proprietario è completamente all'oscuro del modus operandi e delle richieste dell'agenzia, non è il loro compito quello di prendere decisioni al suo posto.
    Viceversa se il proprietario è informato non li vedo in difetto formale (magari come ho detto meno ottusi sarebbe meglio).
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  14. marepar

    marepar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per AB QUALCOSA rispondo di seguito alle tue osservazioni, sempre con l'esclusivo fine di capire come muovermi:
    1) Se l'agente immobiliare avesse voluto almeno leggere la mia proposta di acquisto con le clausole contenute averi potuto capire quale clausola magari inserire e quale modificare ma, purtroppo, ho ricevuto un netto rifiuto aprioristicamente....;
    2) Penso poi che, come prima proposta per intavolare una trattativa, un'offerta al ribasso del15% rispetto al prezzo richiesto, comunque superiore a 200.000 .euro non mi sembra "offensivo". :)
    Grazie dell'attenzione.
    Vorrei comunque aggiungere che ho chiesto all'agenzia incontro con proprietario ma ancora non ho avuto risposta.... mah!:confuso:
     
  15. marepar

    marepar Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per l'indicazione, ho chiesto all'agenzia un incontro con il proprietario dell'abitazione, da effettuarsi presso la .loro sede, al fine di dirimere ogni dubbio ma, ad oggi, non ho avuto alcuna comunicazione.... nel frattempo ho trovato altra abitazione da acquistare..... speriamo bene...:confuso:
     
    A Seya piace questo elemento.
  16. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    della serie che l'agente e il venditore hanno perso un potenziale acquirente, se fossi nella venditrice lo avrei già mandato a quel paese se avessi saputo na cosa simile. In bocca al lupo per l'acquisto
     
    A Tobia, PyerSilvio e Mil piace questo elemento.
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Tranquilla seya cara l'agente non perde l'acquirente. É che spesso si parte prevenuti. Basta spiegarsi e la strada si trova.
     
  18. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    ma no figurati rosa ma se l'agente avesse fatto incontrare le due parti, a quest'ora ci sarebbe stata na trattativa
     
  19. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non può far incontrare le parti senza avere uno scritto su cui parlare. La proposta determina dei paletti che non si possono ritrattare mi spiego? Non sarebbe serio farli incontrare senza avere dei punti fissi. Il termine della proposta ha una sua funzione come hanno spiegato su i colleghi tra cui quello di far vedere la buona volontà. Volontà ferma per un determinato periodo ad un certo prezzo ed a determinate condizioni. Non capisco cosa non va bene in questo.
     
    A Seya piace questo elemento.
  20. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    sono d'accordo, ma da quello che si può evincere, il tipo era disposto a fare una proposta scritta solo che a prescindere l'agente non voleva procedere (almeno è questo che si capisce da ciò che ha scritto) da qui la decisione dell'acquirente di un incontro con le parti. Se l'agente gli avesse risposto come tu hai perfettamente precisato ora, credo che l'acquirente avrebbe capito e si sarebbe risolta con il dialogo.
    Lo dico perchè in passato mi è capitata una situazione simile, feci una proposta per un immobile e l'agente non voleva nemmeno scriverla perchè secondo lui il venditore non avrebbe accettato, mesi dopo ho scoperto che il suddetto ha venduto a 5 mila euro in + della proposta che avevo fatto io.
     
    A marepar piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina