1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. annina.gall

    annina.gall Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti! Avrei bisogno di un aiuto per quanto riguarda il recesso da un contratto di locazione. Lo scorso luglio io e le mie coinquiline abbiamo firmato con contratto di locazione per un appartamento a Milano. Ora io vorrei andare via dall'appartamento e disdire per la mia parte, ma dall'ufficio dell'avvocato presso il quale abbiamo firmato il contratto mi hanno detto che non posso. In pratica o ce ne andiamo tutte quante oppure non posso recedere, anche solo parzialmente, il contratto. Leggendo su internet però mi era parso di capire che in questi casi ci sia la possibilità di recedere, appunto solo in maniera parziale, il contratto di locazione, lasciando il contratto in vigore per le mie coinquiline e liberando me da obblighi vari. Hanno ragione dall'ufficio dell'avvocato e quindi io non posso recedere la mia parte di contratto o qualcosa si può fare?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 19 Aprile 2016
  2. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    recessione, recisione o risoluzione?

    Lasciamo che il dubbio perseguiti i nostri numerosi lettori e tentiamo di dare una risposta plausibile ad @annina.gall .

    Se il testo del contratto non ammettesse la risoluzione anticipata parziale, ad esclusione dei contratti per studenti, non sarebbe possibile procedere in tal senso, salvo naturalmente che il locatore non fosse d'accordo. Ma se il locatore fosse d'accordo sarebbe sufficiente che ti sottoscrivesse una liberatoria per evitare qualsiasi futuro problema.

    Quindi, nei tuoi panni, più che parlare con l'avvocato, cercherei di mettermi in contatto con il proprietario...

    In bocca al lupo!
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Bisogna vedere cosa dice il contratto.

    Possibile che in un contratto per studenti, non abbiano previsto la possibilità di recesso e subentro dei conduttori ?
     
  4. annina.gall

    annina.gall Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho parlato con la proprietaria che si è detta d'accordo con il mio recesso, ma dall'ufficio dell'avvocato mi hanno detto che non posso uscire dal contratto finchè non recedono dal contratto anche le mie coinquiline. Ho letto una sentenza del Tribunale di Milano nella quale si diceva che per quanto abbiamo firmato un contratto comune siamo comunque considerate tre entità separate (nel contratto non è specificato che il recesso deve essere dato da tutte e tre ma neanche che lo possiamo dare singolarmente).

    Per quanto riguarda il subentro, questo è previsto; essendo però io una delle firmatarie del contratto in caso di inadempienza della persona che mi subentra io sono comunque tenuta a provvedere, insieme alle altre, alla parte mancante di affitto (cosa che vorrei evitare).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina