1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pax1971

    pax1971 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao a tutti vorrei sottoporvi quanto mi sta succedendo
    ho abitato per 7 anni in una casa ristrutturata negli anni 1999-2000, circa 4 anni fa l'ho venduta ad una signora
    poichè eravamo nel periodo natalizio, abbiamo dato la possibilità alla signora di entrare circa 3 mesi prima del rogito perchè voleva festeggiare il Natale con i famigliari nella nuova casa
    dopo il rogito la signora ha lamentato alcuni difetti dell'appartamento dicendo che dal tetto scendeva dell'acqua. abbiamo fatto intervenire un'impresa per sistemare la cosa e quando i muratori sono saliti sul tetto si sono accorti che la signora aveva fatto montare a qualcuno dei fermategole bucando guaine e scossaline del tetto, abbiamo pagato l'intervento senza nulla chiedere alla signora
    poco tempo dopo la signora si è nuovamente lamentata perchè dal terrazzo l'acqua usciva dal canale ed andava a bagnare il cortile, abbiamo rimadato i muratori che questa volta mi hanno detto che il problema era che un pluviale era pieno di foglie e nella giunzione di due tubi mancava del silicone che con gli anni si era staccato, anche questa volta abbiamo gestito la cosa direttamente.
    Altre volte la signora mi ha chiamato per chiedermi se conoscessi un elettricista o altro tecnico perchè lei era sola e non sapeva cosa fare per sistemare alcune cose.
    ora, dopo 4 anni, ricevo una telefonata dalla signora la quale mi avvisa che ha avuto un problema con il gas, un topo ha mangiato un tubo e quindi ha avuto dei problemi, ha chiamato un idraulico ed un perito che hanno verificato che l'impianto non è a norma quindi mi chiede i danni, premetto che nel rogito all'atto della vendita abbiamo sottoscritto che l'impianto era a norma anche presentando la certificazione rilasciata dall'idraulico nel 2000 ma ora non so più cosa fare.
    Vorrei sapere se qualcuno ha avuto esperienze simili o ha qualche consiglio da darmi, grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E mandarla a.... spendere ??????

    Silvana
     
    A Diego Antonello piace questo elemento.
  3. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ma tu sei troppo buono....................attenzione perche' chi e' troppo buono..................
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Rispondigli che pareggiate con i conti da te pagati in precedenza.
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io insisto.... mandarla a spendere !!!

    Silvana
     
  6. pax1971

    pax1971 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sarebbe veramente bello poterla mandare a quel paese ma ... preferisco avere la certezza matematica visto che sembra una che vuole a tutti i costi spillare dei soldi!!
    Grazie del conforto
     
  7. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    la casa è stata venduta come vista e piaciuta e con la documentazione necessaria per le compravendite dell'epoca.
    ...... o l'hai venduta come costruttore dando 10 anni di garanzia dai vizi occulti?
    Come mai non ti ha ancora richiesto la certificazione energetica?
    ........... ma mandala aff..........firenze!!!
    duilio
     
    A Valencia piace questo elemento.
  8. pax1971

    pax1971 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    la casa è stata venduta con la certificazione dell'idraulico che confermava che l'impianto nel 2000 era a norma, non sono un costruttore ed oltretutto ho abitato per 7 anni in quella casa.
    Grazie pax
     
  9. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Appunto, quindi niente le è dovuto.

    Al massimo, potrebbe avere qualcosa da dire all'idraulico...ammesso e non concesso.

    Lasciala cantare e dille che impari ad occuparsi da sola delle sue cose.

    Silvana

    Silvana
     
  10. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    l'atteggiamento della signora non è raro, ma è ovviamente deplorevole... quanto detto sopra è condivisibile al 100%: liquidala con decisione, onde evitare che le rimangano strane idee.:rabbia:

    mi domando certa gente se si rende conto delle pretese che ha, vorrei vederla a parti invertite...:occhi_al_cielo:
     
  11. eraora

    eraora Membro Attivo

    Altro Professionista
    La certificazione degl'mpianti non è eterna.Il propietario è abbligato ad eseguire la manutenzione ed è obbliglato ad affidare i lavori a personale specializzato -vedi dm 37\08-
    Secondo me sei un signore,dimmi dove vivi,comprerò casa da te :D
     
  12. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    quoto,
    E mi raccomando sii perentorio.
     
  13. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Secondo me la solitudine alla fine logora e la pensione toglie la possibilità di occupare il tempo a chi è stato troppo povero di spirito per crearsi legami e interessi altrove.
    Fossi in te farei scrivere alla signora da un bravo avvocato, uno di quelli che non fattura un tanto a cartuccia d'inchiostro ma che mira alla soluzione radicale del problema, se la signora ritiene che un metro di tubo le costi più di una causa che se hai detto tutto, non può vincere...faccia pure, al limite pagherà anche le spese processuali.
    Giusto per toglierti una soddisfazione (io in questi casi lo faccio sempre) vai a vedere personalmente qual'è l'entità del danno (che non si possa dire che non hai verificato) e fai sapere alla signora con tono gentile e pacato che se la legge ti darà torto, forse, tra 7 o 8 anni, pagherai quanto ora da lei richiesto...per allora quanto dovuto forse per le fascette per fissare il tubo potrà bastare.
    Se anche lei si rivolge ad un legale, sei a cavallo visto che nessun avvocato accetterà una causa da perdere così stupidamente, se invece trova un mercenario, offriti di mediare per evitare entrambi di perdere così tanto tempo e denaro e con il metro di tubo fagli firmare una liberatoria.
    Avvan...lo mandacela pure, ma dopo...e non in presenza di testimoni...
    Anche l'eleganza ha un limite...
     
  14. pax1971

    pax1971 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio per il sostegno.
    Penso che nell'ultimo commento ci sia il sunto della situazione.
    La buona signora mi ha fatto scrivere dal suo avvocato con tanto di copia della perizia dell'idraulico che ha riparato il tubo ( attenzione riparato e non sostituito per la modica cifra di 1000 euro ) ed di un tecnico che conferma che l'impianto non è a norma.
    Pertanto mi è stato anche presentato il preventivo per la sistemazione dell'impianto per ma modica cifra di altri 1000 euro.
    Pochi giorni fa ho contattato un amico avvocato, una di quelle persone che, come ormai poche se ne trovano, cerca di fare il suo lavoro al meglio dando a volte consigli che possono non piacere.
    Ha fatto un'analisi molto approfondita della situazione mettendosi ( a livello legale ) dalla mia parte e dalla parte dell'acquirente.
    La sostanza è molto semplice, la sognora va in perdita su quasi tutti i punti tranne 1, nel rogito abbiamo dichiarato che gli impianti erano a norma ma non è stato specificato a quali norme e quindi potrebbe essere l'unico cavillo a cui si potrebbero aggrappare per fare una causa anche se, sempre l'avvocato fa notare che avendo dato le certificazioni degli impianti, essendo intervenuti a ns. spese per sistemare delle stupidate che potevano a pieno competere all'acquirente perchè si trattava di ordinaria manutenzione e soprattutto avendo dato le chiavi di casa 3 mesi prima del rogito abbiamo dimostrato a pieno la ns buona fede ma ... siamo in Italia ed alla fine solo il giudice può decidere.
    Una cosa molto strana è il fatto che l'idraulico che è intervenuto a riparare il danno abbia fatturato 1000 euro per la riparazione ( ha sostituito un pezzo di tubo e cambiato un altro pezzo all'esterno ) e di seguito ha formulato un preventivo di sistemazione per altri 1000 euro, se il problema esisteva perchè non fare il lavoro completo subito? ( il ns. idraulico che ha fatto l'impianto, chiamato dalla signora, ha visto il problema e aveva quantificato una spesa di 600 euro + IVA per la sistemazione )
    Recentemente, parlando con uno dei ragazzi che abitano nell'appartamento sotto la signora, sono venuto a sapere che ha intenzione di vendere per il doppio di quanto aveva pagato??!!! cosa dire?
    L'avvocato mi ha consigliato di aspettare e ... poi si vedrà ... è assurdo pensare di fare una causa di qualche migliaio di euro ( se non qualche decina ) per ... 1000 euro!
    Vi terrò aggiornati
    Ciao
     
  15. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Forse sbaglio o forse non ho capito...
    ma il fatto che un tubo sia a norma non vuole dire che non si romperà mai o che non passerà mai un topo o che non cadrà un asteroide sulla casa...:confuso:
    o il tubo era in un materiale che nel 2000 era fuorilegge e si attacca a quello?:shock:

    tienici aggionati
     
  16. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Questa signora, non solo non ha diritto a rimborsi da parte tua di qualunque genere, ma è pure in malafede.

    Lasciala cantare, vedrai che si stufa prima lei...

    Silvana
     
  17. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ...vedo che sei di barasso, abito a 10 minuti da te, se vuoi un consiglio in privato o una consulenza (ovviamente gratuita) mandami un messaggio in privato.
     
  18. pax1971

    pax1971 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per la disponibilità.
    Al momento sono in attesa di indicazioni da parte dell'avvocato.
    Se ho dubbi ti farò sapere.
    Grazie
     
  19. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare

    Chi è l'avvocato che hai scelto?
    Ciao.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina