1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ginetto

    ginetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti.

    Ho un appartamento in vendita ed ho ricevuto una proposta d'acquisto scritta che ho controfirmato per accettazione.
    I termini sono scaduti nel senso che non abbiamo fatto il preliminare nei tempi previsti dalla proposta d'acquisto.
    Non ho ritirato l'assegno (3000€) datomi dal futuro compratore, ma è in mie mani.
    Ora ho ricevuto una proposta più allettante da un altro possibile aquirente: posso controfirmare una ulteriore proposta d'acquisto e ritenere "scaduta" l'altra senza rimetterci (se non ho capito male) i 3000€ datimi + altri 3000€ di tasca mia? Devo comunque mandare una raccomandata all'agenzia per dire che la proposta d'acquisto non è più valida? Posso tenermi i 3000€ visto che è il compratore che sta continuando a rinviare (niente di scritto, tutto a voce) per il preliminare?

    Grazie per i suggerimenti e le risposte.

    Saluti

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    Dimenticavo: non è che rinunciando alla proposta d'acquisto sottoscritta io debba anche pagare ciò che è dovuto per l'intermediazione all'agenzia? Magari sia la mia quota sia quella di chi compra?
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Una proposta accettata è un contratto valido, anche senza ulteriore compromesso.
    Devi chiedere, per iscritto, al proponente le sue intenzioni.
    Nel caso rinunziasse, per iscritto, sei libero di trattare con altri.
    La provvigione al mediatore è in ogni caso dovuta, da entrambi.
     
    A Santa Maria Re piace questo elemento.
  3. ginetto

    ginetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi devo scrivere con raccomandata con ricevuta di ritorno all'agenzia riguardo le intenzioni del compratore se sono rimaste le stesse o ha cambiato idea?
    Se dovesse dire che non è più interessato all'acquisto penso di poter trattenere i 3000€ che mi ha già dato e a questo punto non pago nemmeno l'agenzia (che penso pagherà lui sia per sè che per me) visto che non ho chiuso il contratto.
    Se dovesse dire che è interessato quanto tempo può continuare ad aspettare per fare il preliminare? Rispetto a quanto scritto nella proposta d'acquisto è già oltre di 14 giorni, non vorrei che continuasse così perchè io ho necessità di vendere per potermi comprare il nuovo appartamento.

    Saluti
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No, l'agenzia va pagata, comunque.
    Se la somma che trattieni soddisfa il costo agenzia, bene.
    In difetto puoi chiedere i danni alla parte proponente.

    Di norma si invia una "diffida ad adempiere".
    Con questa diffida lo inviti ad adempiere entro 20 giorni dalla data di ricevimento della raccomandata A/R.
    Se risponde e domanda ulteriori giorni (fissando una data certa) sta a te decidere (di solito si accetta se la domanda è concreta).
    Nulla ricevendo come risposta, sei libero di agire come meglio credi.
     
    A Santa Maria Re piace questo elemento.
  5. ginetto

    ginetto Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina