1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Natalia Vincitrice

    Natalia Vincitrice Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, delucidatemi sul seguente quesito. La proposta d'acquisto, sottoscritta dalla parte acquirente e accettata dalla parte venditrice, si considera già un contratto preliminare? Grazie.
     
  2. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ....si se sono riportati tutti i dati sensibili dei soggetti coinvolti e catastali dell'immobile .
    La proposta accettata e sottoscritta dalle parti non deve rimandare a un nuovo atto se non al rogito.
     
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si. Puo essere integrata successivamente, ma è già preliminare a tutti gli effetti
     
    A enzo6 e Silvio Luise piace questo messaggio.
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    [quote="Umberto Granducato, post: 259407, member: members/umberto-granducato.245/"]integrata[/quote]


    Questa è la parola chive per non incorrere in eventuali problemi.

    Mai parlare di compromesso, ma di "scrittura integrativa", come da abitudine italica di nascondersi dietro un dito...
     
  5. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    O.T. per Bagudi.
    Cosa ne pensi di questa questione?

    (Discussione postata su "Fisco, Tasse e Agevolazioni per la casa").

    Forse, uno dei sogni di Bagudi si avvera.
    L'infaticabile e brillante moderatrice di Immobilio è sempre stata una convinta fautrice del contrasto di interesse tra il venditore e l’acquirente, anche in campo immobiliare, quando la convenienza del venditore a non rilasciare una fattura o uno scontrino si scontra con la convenienza del compratore a rendere noto al fisco la transazione commerciale a motivo della possibilità di scaricare la spesa direttamente sulla sua dichiarazione fiscale, deducendo ricevute e fatture.
    In questo modo, il contribuente acquirente avrebbe molto più interesse a richiederle, contribuendo ad estirpare la piaga dell'evasione, in Italia.
    Questa possibilità che, se approvata dal Parlamento, costituirebbe una vera inversione ad U nella politica fiscale dell’esecutivo, è contenuto in un articolo nel DDL di Delega Fiscale attualmente in esame in commissione Finanze del Senato.
    Possibile che il Parlamento italiano, dopo la buona legge di riforma del condominio licenziata appena due giorni fa, si sia messo a legiferare in modo illuminato e saggio?
     
  6. enzo6

    enzo6 Ospite

    .... e deve essere registrata
     
  7. enzo6

    enzo6 Ospite


    Poi scopriremo che sarà possibile recuperare solo il 20-25% cioè il valore dell'IVA.
     
    A La Capanna piace questo elemento.
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    Che sarebbe un buon inizio, ma non ci credo nemmeno se lo vedo....:cauto:
     
    A La Capanna piace questo elemento.
  9. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Concordo.
    Sarebbe troppo bello.
    :cauto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina