1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ellep

    ellep Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve , vorrei sottopormi il mio quesito : io e mio fratello abbiamo firmato una proposta di acquisto senza aver fatto la successione . L'immobile è intestato a mia mamma ormai deceduta da qualche mese ed a me e mio fratello; per la successione ho tempo un anno. Il proponente ha lasciato un assegno all'agente immobiliare e dopo che noi abbiamo firmato e l'agenzia ha spedito la raccomandata è venuto meno . Ora lui ci richiede indietro l'assegno che ancora non incassiamo facendoci scrivere dall'avvocato che manca la successione. Premetto che Nella proposta c'è una clausola che afferma che entro tot. giorni dalla firma della proposta dobbiamo fare la successione prima del rogito dal notaio. Il termine sia per la successione e per il rogito dal notaio ancora non è scaduto. Ora io posso ritirare comunque l'assegno dall'agente immobiliare senza fare la successione entro il termine stabilito nella proposta d'acquisto?

    Grazie
     
  2. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se c'è di mezzo un avvocato che con o (come io ritengo) senza grande fondamento sta provando a liberare i proponenti dagli impegni sottoscritti, sarà meglio intervenire a vostra volta con un legale. Dubito che l'agenzia, in assenza di accordo, vi consegni l'assegno...
     
    A Avv Luigi Polidoro, Bagudi e Rosa1968 piace questo elemento.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non esiste proprio che l'acquirente voglia ritirarsi in base alla mancanza della successione...
    E mi meraviglio che un avvocato si presti a questi mezzucci: dimostra ignoranza o malafede.
     
    A tempozero, Avv Luigi Polidoro, Luna_ e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Infatti di al cari avvocato di andare un po a ripassare qualche concetto sia in materia civile che fiscale. Presentare la dichiarazione di successione in ogni caso sarà vostro dovere perché senza quella non si rogito. Inoltre l'atto di compravendita costituirà accettazione e tacita dell'eredità nonché valido titolo per la continuità delle trascrizioni.
     
    A PyerSilvio e Avv Luigi Polidoro piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina