1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. willyno

    willyno Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' possibile che dopo la stipula di una proposta di acquisto della quale vogliamo recedere, alla richiesta all'agente di avere un numero di telefono del venditore ci venga negato?
     
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    POssibilissimo............. trovatevi tutti in ufficio e li spiegherai le tue motivazioni.
     
  3. willyno

    willyno Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Secondo te ho possibilità di recedere senza danni? Perdendo solo la caparra e pagando provvigioni?
     
  4. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Si puoi sono le regole, chi recede perde la caparra e paga le provvigioni...........
     
  5. willyno

    willyno Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ...allora perchè mi hanno spaventato dicendo che se il venditore volesse mi obbliga ad acquistare?
    Grazie ancora per la risposta.
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè potrebbe richiedere l'esecuzione forzata del contratto. Possibile, ma un pò remota come soluzione...
     
  7. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Si c'è questa opportunità ma in 24 anni di attività non ho mai visto nessuno metterla in pratica, è una causa lunghissima .......
     
  8. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Vero me ne sto rendendo conto anch'io...............ma allora perche' tutti spingono verso la caparra confirmatoria e non verso la caparra penitenziale????
     
  9. willyno

    willyno Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusate la mia ignoranza, che differenza c'è tra l'una e l'altra? Grazie
     
  10. mf.gestimm

    mf.gestimm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Willyno ho letto anche l'altro tuo post, se la tempistica è quella che dici tu (cioè proposta da te fatta e accettata dal venditore nel giro di pochissime ore) ho l'impressione che l'agente stia facendo di tutto per non farti incontrare il venditore.
    A chi hai intestato l'assegno lasciato in deposito?
    Sulla proposta dovresti trovare i dati del venditore, fossi in te manderei subito una bella Raccomandata nella quale chiedi di fissare un incontro in modo da chiarirvi e mettere nero su bianco la risoluzione del contratto con la dicitura "le parti dichiarano di non avere più nulla a che pretendere dal presente contratto" dopo che vi sarete accordati su caparra e provvigioni. Firma di tutte e tre le parti: venditore, acquirente e mediatore.
    Fermo restando che se la situazione è totalmente normale e ci sto vedendo solo io un po' di cattiva fede da parte del mediatore, perderai la caparra e saranno chiaramente dovute le provvigioni.
     
  11. willyno

    willyno Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Forse sono arrivata ad una svolta, domani ho incontro con tutti.....forse l'agente si aspetta che chieda proroghe al venditore perchè quando gli ho detto che non volevo più proseguire mi ha risposto che allora non era necessaria la presenza del venditore....l'assegno era intestato al venditore.....io prima di ricevere il telegramma di accettazione ho chiamato e mandato e-mail di risoluzione, tutto questo in un gg....ma non solo ho saputo che hanno preso ancora appuntamenti per far vedere l'appartamento....quindi anche x te posso cavarmela?
     
  12. mf.gestimm

    mf.gestimm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Per quello di sicuro! Certo che te la cavi! Purtroppo avendo firmato un contratto ci perderai sicuramente dei soldi ma vista la tempistica ristrettissima intercorsa tra proposta e recesso ti consiglio di usare questa cosa come punto di forza e provare a negoziare durante l'incontro con venditore e mediatore trovando una soluzione che accontenti tutti e che sia meno onerosa per te. Al venditore proporrei una cifra più bassa di quella che hai lasciato come caparra (almeno che non sia già bassissima) in quanto di sicuro in poche ore non avrà fatto in tempo ad impegnarsi a sua volta in altri affari.
    Partendo dal presupposto che sono dell'idea che chi lavora vada pagato e in rare situazioni credo che sia giusto accordare degli sconti, in questa caso al mediatore proporrei una cifra forfettaria che non sia la mediazione piena ma solo in virtù di questa tempistica rapidissima e del fatto che mi sembri in buona fede.
    Facci sapere!
     
  13. prisco79

    prisco79 Ospite

    Hai detto niente :shock:
     
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Perchè con la penitenziale ti puoi ritirare in ogni momento, anche il giorno prima del rogito, senza obblighi: solo la restituzione doppia o la perdita della caparra (dipende da che parte sei)



    è un recesso, non una risoluzione :stretta_di_mano:
     
  15. mf.gestimm

    mf.gestimm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ops! Avendo sempre a che fare con contratti d'affitto mi è venuto automatico scrivere "risoluzione"... ma ho già messo un mucchietto di cenere sul capino!! :) :) :) Grazie mille per la correzione, buon lavoro
     
  16. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :ok::risata::risata::risata::risata:
     
  17. willyno

    willyno Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ...speriamo in bene e siccome era un acquisto per seconda casa mi sono resa conto che devo spenderli per cose più utili e a fin di bene....ora non posso dire per cosa ma poi vi farò sapere....
     
  18. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Ecco un classico caso dove l'acquirente invia ripensamento prima della notifica dell' accettazione.
     
  19. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    bhe' questo e' effettivamente un rischio grosso ma scusa anche con la confirmatoria se ti ritiri il giorno
    prima del rogito paghi il doppio se sei venditore e perdi la caparra se sei acquirente.
    certo c'e' lo spauraccchio della vendita forzata e la possibilita' di richiedere il risarcimento per l'ulteriore danno subito. ma da quel che capisco e' un'eventualita' abbastanza remota per il tempi lunghi che comporterebbe.
    sbaglio qualcosa??
     
  20. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è una differenza da poco. Pesa anche a livello psicologico: se vendo e mi tiro indietro con la penitenziale mi libero dell'acquirente con la caparra doppia, con la confirmatoria mi puo tirare in causa per anni....
    direi che è remota l'esecuzione forzata, la risoluzione dipende dalle cifre che ci sono in ballo e dai danni dimostrabili.
     
    A Matteo de Stasio, acquirente e willyno piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina