1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. berch

    berch Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho un accordo a voce con un agente per la vendita di un
    negozio da 8 mesi al prezzo di 50000€,ora è riuscito a
    trovare un compratore per 29000€, e mi chiede 2000€ di
    provvigione,per me sono un po tanti,
    qualcuno mi può dire quanto sarebbe in linea di massima il
    giusto che gli spetta o se è giusta questa cifra?
    anche perchè mi dice che è un prezzo da Amico...

    grazie per le risposte

    Giulio
     
  2. dadamoimmobiliare

    dadamoimmobiliare Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La Provvigione è un'accordo libero tra le parti.
    Se ti conviene accetti la vendita a quelle condizioni, o in alternativa aspetti un'offerta migliore, e concordi prima la provvigione.
     
    A berch piace questo elemento.
  3. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Alla fine ti ha chiesto circa il 3% che è, per la cifra relativamente bassa, una percentuale normale.
    Hai due alternative: tratti la provvigione con l'agente o fai una contro proposta al venditore un pochino più alta in modo da includere almeno parte della provvigione.
     
  4. mario saraceni

    mario saraceni Membro Ordinario

    Altro Professionista
    scusate ma 2000 € su 29.000 € non è il 3% è più del doppio o sbaglio???
     
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :shock::shock:
    leggi bene roberto.. :occhi_al_cielo:
     
  6. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    A me pare che sia più del 10% se la matematica nn è una opinione.

    Cmq generalmente per cifre al di sotto delle 60/70 mila euro la provvigione è fissa, ed è genericamente di 2000/3000 + IVA.

    Se ti avesse trovato un acquirente ad un prezzo più alto ti avrebbe chiesto lo stesso.
     
  7. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :confuso::confuso::confuso: stavo facendo altro e non ho letto bene.
     
  8. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Multitasking :D
     
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    - Il 3% su 50.000,00 è: 1.500,00 euro.:triste::triste:

    - il 3% su 29.000,00 è: 870,00 euro.
    - 2.000,00 euro su 29.000,00 euro corrispondono al 6,897%.:D:D:D

    Controlla gli usi della CCIAA della tua provincia e non dargli di più di quanto previsto:rabbia::rabbia:.
    Da noi avresti pagato il 3% che corrisponde in tutta italia (ma anche altrove, mi pare) ad euro 870,00:D:D.

    E' una tua opinione:shock::shock:
    E' esattamente il 6,896%:sorrisone::sorrisone:

    Se citi anche la fonte da cui attingi quanto sopra:rabbia::rabbia: (codice civile; usi depositati in CCIAA; altre norme), grazie.:sorrisone::sorrisone:

    Con un collega del forum abbiamo venduto un immobile al prezzo di 35.000,00 ed è stata applicata la provvigione del 3%.:shock::shock::stretta_di_mano::stretta_di_mano:
     
    A cturco piace questo elemento.
  10. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La provvigione è pattuita in base agli usi e costumi delle aree di esercizio della professione. Non so se definirti onesto.

    PEr quanto concerne il 10% ho effettivamente sbagliato. Io stavo pensando a 2900 + IVA anzichè 2000 + IVA. Nei miei pensieri il calcolo era giusto :D
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non c'è bisogno di alcuna definizione, lo sono.
    Vedi approffittare dell'ignoranza in qualsiasi materia da parte del cliente non fa parte del mio stile di vita.
    Addirittura pretendere una somma così elevata (il 7 o addirittura il 10.35% su 29 mila) a titolo di provvigioni su un valore così basso, mi sentirei in imbarazzo.
    Il livello è da ladro di galline.
    Vedi sono felice quando sento che un agente immobiliare ha intascato 1 milione di euro in una transazione da 20 milioni.
    Al contraio sapere che su 29 mila sono state pretese 3 mila euro, senza alcun titolo o giustificazione alcuna, allora capisco il perchè siamo così maltrattati e malvisti dalla clientela.
    Il livello è quasi da usura.
    Non è per me, nella maniera più assoluta.
     
  12. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io sono quasi d'accordo cone te. PErò te lo dico sinceramente. Io per 700/800 euro non lavoro su quelle somme. Come non cado nemmeno nemmeno nell'altro estremo ossia quello di 3000 euro (+ IVA). Io prendo 1500 euro + IVA fino a 60 mila euro.
     
  13. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se il cliente si è rivolto per definirgli la praticuccia da 700/800 euro, cerco di definirgliela come se fossero 7000/8000.
    Certo non è molto piacevole.
    Ma se il cliente è trtatato ben, porterà altre pratiche o altri clienti. E' una cosa già assodata ed appurata.
    Ricordati che 700/800 euro sono 2/3 dello stipendio di un operaio che facampare una famiglia.
    Bisogna stare un pò con i piedini per terra, ogni tanto.


    E quì sei fuori di 300 euro.
    Il giusto sarebbe 1800+IVA.
    Anche per coerenza.
     
  14. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ed è li che prendo molte più pratiche. FAccio cifra tonda.
     
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se ti va bene così, buon per te.:ok:
    Ognuno deve gestire la propria attività come meglio crede.:shock::shock:
    A miglior guadagni.:applauso::applauso:
     
  16. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Bravo Antonello hai parlato bene. Condivido la tua linea di pensiero sia in via generale, sia in via specifica, riguardo il caso trattato.

    Smoker
     
    A antonello piace questo elemento.
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ti ringrazio nuovamente Smoker.
    Vedi, se uno ha una linea di condotta, secondo me, questa deve essere coerente sempre.
    Sia nei grandi guadagni che nei piccoli.
    In caso contrario si genere confusione con la clientela.
    A uno fai pagare 10 e all'altro, per lo stesso affare 6 o 15.
    E se questi si conoscono?
    Sono figurine da pollacciotti.
    Questo mestiere non va confuso con l'asta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina