1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. doradora

    doradora Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho chiesto ad un Agenti Immobiliari di sottoscrivere una proposta di acquisto al prezzo indicato dal venditore,l'a.i si è rifiutato di sottoscriverla dicendo che ha preso l'impegno a sottoscrivere un' altra proposta a uguale prezzo da un altro cliente.
    Siccome tengo all'immobile ho domandato se ne potevo sottoscrivere una a prezzo maggiorato di 10k,ma l'Agenti Immobiliari si rifiuta perchè dice che prende una proposta sola e al prezzo a cui ha valutato l'immobile.
    Io gli ho detto che se fossi la proprietà preferirei vendere al miglior offerente e non vorrei che il mio agente si permetesse di rifiutare al posto mio un'offerta superiore alla richiesta.
    Lui non vuole sentire ragioni..cosa posso fare?è impossibile per me contattare la proprietà per palesarle le mie intenzioni perchè grande società spa..non saprei nemmeno come contattarla.
    Perchè dovrei restare esclusa dalla trattativa?C'è una norma che obblighi il mediatore a non rifiutare le proposte dei potenziali clienti?
    Grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No, norme non ce ne sono.

    In genere ci si comporta secondo la propria deontologia professionale.
     
    A Sim e studiopci piace questo messaggio.
  3. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...e a quanto avrebbe valutato l'immobile? In più o in meno di quanto richiesto dal venditore?
     
  4. Samuele Brignone

    Samuele Brignone Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo con Bagudi, sta a discrezione dell'agente. Personalmente raccolta una proposta tolgo l'immobile dal mercato e porto in accettazione quella, se si chiude bene, se no di nuovo in pista. E lo dico anche per correttezza nei confronti di chi fa per primo una proposta, non sarebbe carino se si vedessero sorpassare senza neanche saperlo non trovi?

    In sostanza...se ti interessava così tanto...dovevi muoverti prima.

    Ovviamente parere personale eh...troverai chi ti accoglie a braccia aperte già calcolando la provvigione più alta.
     
    A sfn e studiopci piace questo messaggio.
  5. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :disappunto:
     
  6. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    L'AI si è comportato correttamente e merita i complimenti di tutti noi.
    E' assolutamente corretto non accettare offerte al rialzo prima di aver sottoposto la proposta d'acquisto al venditore, in caso contrario si darebbe corso ad un'asta che non deporrebbe a favore della categoria.
    Purtroppo quest'ultima ipotesi è prassi corrente per alcuni colleghi quando l'immobile è paricolarmente interessante.
     
    A patrizia581958, Antonello, Sim e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    quoto
     
  8. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    il collega ha fatto bene... non siamo mica su ebay... ;)
     
  9. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma pensa un pò! Io mi sbatto per trovare un acquirente e sto agente ne ha due che si litigano l'immobile! Non c'è giustizia a questo mondo! :rabbia:
     
    A Bagudi, Sim e sfn piace questo elemento.
  10. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Normalmente non accetto altre proposte quando offrono ciò che viene richiesto dal proprietario, MA guarda caso anche a me ultimamente si stanno accavallando delle offerte;
    Quindi:

    Io prendo la prima proposta e la giro al proprietario.
    Se arriva una seconda proposta deve avere alcuni requisiti:
    - meno clausole sospensive
    - prezzo più alto
    - termine di irrevocabilità più lungo della prima proposta.

    Quest'ultimo punto mi serve per concedere al primo proponente la possibilità di rispondere (senza troppa ansia) al secondo.

    Soprattutto sto prendendo l'abitudine di avvisare sempre ogni proponente di questo iter in caso di una futura seconda proposta.

    Patti chiari, amicizia lunga.
     
  11. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    la seconda proposta è utile se la prima non va a buon fine o se è inferiore al prezzo richiesto..
     
  12. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per me si è comportato correttamente: è un modo per mettere tutti i probabili acquirenti sullo stesso piano e dare loro le stesse possibilità di acquisto a prescindere dalla capacità economica. La prima legge è quella del tempo: più sei veloce più chance hai di aggiudicarti l'immobile. E' giusto dare ad una trattativa il tempo necessario per concludersi o meno, e soprattutto ricorda che anche il primo proponente potrebbe rialzare l'offerta qualora la prima venisse rifiutata. La trattativa è strategia.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina