1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. barbara s

    barbara s Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve sto acquistando una casa. Con il venditore ci siamo messi d'accordo che compreso nel prezzo lui faceva dei lavori di piccola ristrutturazione-miglioramento. Questo l'avevamo stabilito nella proposta d'acquisto. Ora a breve, se tutto fila liscio con la documentazione, dovremmo sottoscrivere il preliminare stabilendo così anche la data del rogito. secondo voi per essere sicuri che lui faccia i lavori entro la data del rogito come è meglio impostare la clausula nel preliminare?
     
  2. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    a mio avviso sicuramente tra il preliminare ed il rogito ci inserirei un verbale di accettazione dei lavori eseguiti (francamente io preferirei farli fare personalmente da ditta di mia fiducia) fissando una penale per ogni giorno di ritardo; poi fisserei una data ultima oltre la quale il rogito salterà con le penalità conseguenti (chiaramente in questo caso la penale precedente salterebbe)
     
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    se ne vuoi una che blinda la tua proposta e mette in croce ( compresi i chiodi;) ) la proprieta', cita questa che che aggira addirittura il 1385 del C.C. ( CAPARRA CONFIRMATORIA )
     
    A barbara s piace questo elemento.
  4. barbara s

    barbara s Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie boschini :ok:
    copio e incollo sul compromesso

    interessante anche la soluzione di antonelli sull'introduzione di penali
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E per evitare storie future con legali, alla fine del compromesso scriverei:
    Qualsiasi controversia insorgente dall’interpretazione, esecuzione, risoluzione o validità della presente scrittura, sarà sottoposta al tentativo di conciliazione presso lo Sportello di Conciliazione della locale Camera di Commercio .
    Se dovessero nascere contestazioni anziché andare dai legali che costano parecchio, vai alla CCIAA e puoi risolvere il tutto con modica spesa, breve tempistica e soddisfazione.
    Sappi anche che dal prossimo settembre la procedura della Conciliazione dovrà essere esperita d'obbligo prima di qualsiasi inizio di causa in ossequoi del nuovo C.P.C. (Codice Procedure Civili).
     
    A andrea boschini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina