1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. eloxford

    eloxford Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buongiorno a tutti, mi piacerebbe sentire la vostra opinione in merito alla seguente situazione:
    Ho proposto e ricevuto accettazione dalle parti per la locazione di un'immobile ad uso abitativo. Unico problema per il futuro conduttore sarebbe quello di trovare un nuovo inquilino per la sua attuale abitazione che altrimenti potrebbe rilasciare solo dopo i 6 mesi dalla disdetta, salvo non voler pagare un doppio canone.
    Fortunatamente ho trovato un potenziale inquilino che "subentrerebbe" in tempi brevi consentendo il rilascio anticipato dell'appartamento, inquilino che sembra essere gradito dal proprietario.
    Considerato che non ho ricevuto incarico dal proprietario (del secondo immobile) ma ho cercato di accelerare la conclusione del primo affare , agevolando comunque il futuro conduttore, cercando di mia iniziativa un sostituto per casa sua, a parte le provvigioni dovute per la conclusione del primo affare, come vi comportereste nel richiedere le provvigioni del secondo affare?
    Grazie
     
  2. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    "di mia iniziativa" è li la risposta.
     
    A leolaz piace questo elemento.
  3. eloxford

    eloxford Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Quindi, secondo te se io metto in contatto il proprietario che comunque vuole trovere un nuovo inquilino con un potenziale cliente e questi attraverso il mio operato concludono il contratto, non potrei reclamare nulla?
     
  4. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Secondo me, se le parti erano coscienti che operavi quale agente immobiliare nel momento in cui hai fatto concludere l'affare, la provvigione ti spetta.
     
  5. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    di solito non porti al proprietario la proposta prestampata, già firmata dal potenziale inquilino, con inserita, anche, la clausola relativa alla provvigione?

    Smoker
     
  6. eloxford

    eloxford Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Certo che le parti sanno che sono un agente immobiliare, prima di proporre il candidato inquilino mi sono fatto introdurre dall'inquilino uscente presso il proprietario. Il mio timore è che questo essendo in una posizione "di forza" in quanto ha sei mesi di tempo per trovare qualcuno, potrebbe rifiutarsi di riconoscere la provvigione, scaricandone l'onere sul l'inquilino uscente che ha fretta di trovare un sostituto.
     
  7. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    a te importa chiudere due affari ed incassare le due provvigioni piene oppure altro?
    l' inquilino uscente ti sarà grato solamente se riuscirai a combinare bene i due affari... rischierà di pagare, di fatto, la provvigione del proprietario.. alla fine meglio pagare una mensilità in più che sei....

    Smoker
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  8. eloxford

    eloxford Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Infatti ma purtroppo questo è un'amico e mi dispiace chiedergli la doppia provvigione a fronte, tutto sommato, di un'impegno ridotto.
    Sarà meglio forse puntare con il proprietario sulla affidabilità del nuovo inquilino che può presentare delle buone credenziali e quindi di questi tempi, merce rara.
     
  9. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    se il proprietario è un pollo la beve.... magari, però, rischi di indispettirlo e fare cattivo servizio al tuo amico.... vedi tu...

    Smoker
     
  10. eloxford

    eloxford Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Perché dovrebbe essere un pollo? Non credi che possa essere più conveniente per lui trovare un inquilino qualificato subito che gli possa assicurare una continuità alle stesse condizioni piuttosto che rimettersi alla ricerca sul mercato?
     
  11. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Vado controcorrente e dico che, in fondo, se non avessi trovato un inquilino subentrante sull'immobile A non avresti chiuso la trattativa per l'immobile B.
    La vedo più come un mezzo per arrivare al fine, senza nulla togliere alla tua competenza, professionalità e buona fede.
    Ogni volta che mi capita una situazione simile (e me ne capitano parecchie all'anno) mi accontento di un "grazie" che a volte neppure arriva...
     
    A Sim, bit100 e Bagudi piace questo elemento.
  12. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Molto semplice: l' attuale inquilino non ha diritto di andarsene, salvo trovare subentrante, le tue sono chiacchiere senza fondamento, quindi o il proprietario se la beve oppure ti bruci....

    Smoker
     
    Ultima modifica: 20 Giugno 2016
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  13. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Prendi la provvigione solo da nuovo inquilino e amen,,,
     
    A Sim e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  14. eloxford

    eloxford Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Certo Leolaz, il fatto è che l'immobile B è un'immobile molto richiesto sul mercato e le condizioni che sono riuscito a far ottenere al nuovo inquilino sono molto vantaggiose, quindi non sarebbe stato fermo per molto sul mercato, inoltre non vedo perché se svolgo un lavoro non devo essere retribuito, magari poco ma retribuito.
     
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Avresti dovuto dichiararlo prima: purtroppo "patti chiari..."
     
    A Sim e leolaz piace questo messaggio.
  16. eloxford

    eloxford Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Certo Smoker, sarei comunque incline a non chiacchierare a vanvera ma a portare dati oggettivi. Ad ogni modo grazie per il tuo consiglio.
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Purtroppo sono quelle situazioni border line in cui non c'è un modo univoco di comportarsi.

    Può anche darsi che il proprietario ti dia qualcosa, ma se non l'avete stabilito prima, purtroppo non è obbligato.

    Delle due dovrebbe darti doppia provvigione il tuo amico a cui hai risolto brillantemente una doppia situazione...
     
  18. eloxford

    eloxford Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Vedi Bagudi proprietario ed inquilino devono ancora conoscersi, io ho contattato il proprietario al quale ho proposto l'inquilino che corrisponde al profilo da lui richiesto; quindi per ora non sono entrato nel merito della questione economica, sto proponendo la mia opera cercando di far si che nel momento in cui introdurrò il discorso questi sia consapevole che sto svolgendo un lavoro anche nel suo interesse e quindi sia più propenso a corrispondere una provvigione.
     
  19. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Secondo me ad affare concluso (non surrettiziamente) gli spetta eccome in punta di diritto.
    Che poi riesca anche a farsela pagare dato che non può rischiare di far saltare il banco, è altra cosa.
     
  20. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ah, beh, io credevo che fosse tutto già fatto...

    Allora puoi chiedere legittimamente
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina