1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sanzioni per le infrazioni al regolamento di condominio


    Lina Avigliano, avvocato 21 marzo 2013

    Tra le novità che la legge di riforma del condominio ha introdotto si segnala la maggiorazione nell’entità delle sanzioni pecuniarie per le violazioni al regolamento condominiale.
    L’articolo 70 delle disposizioni di attuazione al codice civile, in base al quale il regolamento di condominio può prevedere delle sanzioni pecuniarie a carico dei trasgressori delle sue disposizioni, è stato modificato dall’articolo 14 della legge 11 dicembre 2012 n.220 n.220/2012 (pubblicata nella Gazzetta Ufficiale 17.12.2012 n.293 e in vigore entro sei mesi dall’avvenuta pubblicazione) che stabilisce “Per le infrazioni al regolamento di condominio può essere stabilito, a titolo di sanzione, il pagamento di una somma fino ad euro 200 e, in caso di recidiva, fino ad euro 800. La somma è devoluta al fondo di cui l’amministratore dispone per le spese ordinarie”. Ecc.

    http://www.diritto24.ilsole24ore.co...-infrazioni-al-regolamento-di-condominio.html
     
    A m.barelli piace questo elemento.
  2. alessandrotrifir

    alessandrotrifir Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Vale anche per un condominio minimo di tre appartamenti se sì ne sono felice.
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Bisogna che esista un condominio e che ci sia un regolamento.
     
  4. alessandrotrifir

    alessandrotrifir Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Di tre unità abitative io e mia moglie ne abbiamo due, a seguito della ristrutturazione il vicino a cominciato a fare le bizze, gelosia ed invidia sono il solo suo filo conduttore. Io e mia moglie vogliamo regolamentare tutto visto che lui un giorno chiude un cancello dove mia moglie ha un diritto di passo, l'altro non vuole che si parcheggi nei posti auto comuni non censiti su spazio comune di cui noi deteniamo il 70%, minaccia di farci togliere i fili dei panni che sono li da 32 anni ecc... Lo possiamo costituire e regolamentare?Se legge le mie richieste di aiuto capisce tutto. Grazie dell'aiuto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina