1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. immobiliare centro

    immobiliare centro Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Buongiorno, ho ritirato una proposta di acquisto in data 27 maggio valida fino al 8 Luglio. La proposta è stata rifiutata dal venditore e riformulata con prezzo diverso. La mia domanda è il venditore non ha accettato la proposta dell'acquirente, poi il venditore rilancia il prezzo con una nuova proposta ma l'acquirente non accetta.
    E' ancora valida la prima proposta con scadenza 8 Luglio?
     
  2. SaraMg

    SaraMg Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    8 luglio?! Se cambia idea, il venditore, la può sempre accettare.
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Secondo me, no.
    La prima proposta è stata rifiutata e addirittura riformulata con parametri diversi, quindi io la considero decaduta.

    Se si vuole procedere, secondo me, bisogna rifare un'altra proposta, accettata da entrambi.
     
    A Rosa1968, leolaz e Antonello piace questo elemento.
  4. SaraMg

    SaraMg Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ma è stata riformulata una controproposta? Non avevo letto.. Scusate, allora concordo con bagudi!
     
  5. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Anche secondo me nel momento in cui la proposta è stata rifiutata si è concluso il negozio giuridico.

    Cit. dalla modulistica FIAP:

    6. La presente proposta di acquisto è da intendersi irrevocabile ai sensi dell’art. 1329 c.c., fino al termine del............... compreso, data entro la quale potrà essere accettata dal Venditore. Decorso tale termine diventerà
    definitivamente inefficace ove non pervenga comunicazione inerente l’accettazione entro i 5 GG successivi, a mezzo
    Raccomandata A.R., Telefax, Telegramma o Posta Elettronica Certificata (PEC), in quest’ultimo caso al seguente indirizzo
    indicato dallo stesso Proponente...........................
    La suddetta comunicazione potrà essere sostituita da consegna a mani della copia accettata, a fronte della quale il Proponente
    rilascerà apposita ricevuta.
    7. In caso di mancata accettazione, il Proponente avrà diritto alla restituzione dell’assegno di cui al punto 3, lett. a), con
    espressa esclusione di interessi, danni o rivalse.
     
  6. immobiliare centro

    immobiliare centro Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Voi quando il venditore non accetta la proposta gli fate firmare e scrivere che non accetta questa proposta, quindi poi si compila una nuova per posposta con il rialzo?
    Perché nel mio caso nella prima proposta non accettata non ho fatto firmare nulla dalla parte del venditore, ma sono passato subito alla nuova compilazione della proposta con rialzo.
     
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io sullo stesso modulo di proposta ricompilo il prezzo rialzato e il venditore firma il nuovo prezzo.

    A quel punto parte acquirente sà che manca solo la sua firma per concludere.
     
    A leolaz e Bagudi piace questo messaggio.
  8. PaolCercaCasa

    PaolCercaCasa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mi sembra smart ma legittimo la mancanza della doppia firma vicino alla correzione del prezzo dovrebbe tutelare sufficientemente l'acquirente.
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non si corregge il prezzo ma si scrive la controfferta con nuova data che va accettata dall'altra parte. E corretto come fa pyer.
     
  10. immobiliare centro

    immobiliare centro Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ma comunque la prima proposta che non è stata accettata, la fate firmare con una dichiarazione del venditore che non accetta questa proposta ?
    perchè facciamo un esempio se la prima proposta dura 1 mese, ma non viene accettata, ma il venditore non firma nulla, anzi l'agenzia fa riscrivere una nuova proposta con il rilancio più alto, poi l'acquirente non accetta il rilancio.
    IL Venditore può fare il giochetto di ritornare sulla prima proposta non ancora scaduta e dato che non ha firmato la chiusura? quindi firma accettando la prima più bassa ?
    in quel caso l'acquirente se non intende più volere la casa "ad esempio perchè mentre attendeva il rilancio si è guardato intorno", come deve comportarsi l'agenzia ? e l'acquirente ?
     
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non è il gioco delle tre buste la 1 la 2 o la 3 .....
    Ogni passaggio deve essere documentato per iscritto questo nell'interesse di tutte le parti.
    Già il fatto che cambiano le condizioni proposte dall'acquirente (la proposta é un contratto unilaterale) quella proposta decade per mancanza di presupposti prezzo e condizioni. Non si avranno due proposte in essere ma una proposta e un rilancio. Questo rilancio annulla la prima proposta e l'acquirente é libero di non accettare e se nel frattempo il venditore pentito dell'azzardo ritorna sui suoi passi ravvedendosi deve essere a conoscenza che questo può costare la perdita dell'acquirente. Senza nessun rilancio quella proposta rimane valida fino alla scadenza e l'acquirente deve attendere. Il mio consiglio è di far sottoscrivere ogni passaggio.
     
    A SaraMg, PyerSilvio, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non solo, ma si presume che ogni proposta o controproposta sia datata...quindi ?
     
    A PyerSilvio e Rosa1968 piace questo messaggio.
  13. Ajejandra

    Ajejandra Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno.. mi scuso per entrare in su dibattito..ma como il argomento e ."" proposta d' acquisto "" e mie interessi .fare alcune domande .....qualcuno mi può fornire informazioni accurate..di ::

    .
    1°.??Quanto è importante e chi valore a una CONDIZIONE.in una proposta acquisto .inoltre .dove dice ? "" prezzo di acquisto e CONDIZIONI di pagamento " ??

    2° ? chi significa se in una delle molte condizioni di pagamento dice :
    .....h)...Euro...xxxx.. con l'intervento di un istituto mutuante scelto dal PROPONENTE anche previa garanzia ipotecaria concessa dalla parte venditrice sul' immobile oggetto del contratto.La parte venditrice riceverà detta somma. dall' istituto mutuante,espletate le formalità d' uso per il consolidamento dell' ipoteca.? (( proposta d'acq...

    - esempio....Io de venditrice mi aspetto chi un ISTITUTO MUTUANTE MI FACCI IL PAGAMENTO??
    - posso prenderlo come mero riferimento ?

    Vi ringrazio molto la vostra risposta
     
  14. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    "che fà..? mi dà del tu..??"
     
    A SaraMg, ab.qualcosa e leolaz piace questo elemento.
  15. Ajejandra

    Ajejandra Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ............mi scuso "" chi pagherà ""
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina