• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ErPredo

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Salve, come da titolo chiedo questo: se mi reco da un agenzia, visiono un determinato immobile (in affitto o in vendita) e decido di prenderlo, scoprendo solo successivamente che l'agente immobiliare è co-proprietario con un'altra persona o singolo proprietario dell'immobile stesso, devo pagarla la provvigione all'agenzia?

Non è assolutamente una domanda per cercare di non pagarla o altro, soltanto un dubbio che ho, avendo lavorato nel settore.

Grazie anticipatamente
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Salve, come da titolo chiedo questo: se mi reco da un agenzia, visiono un determinato immobile (in affitto o in vendita) e decido di prenderlo, scoprendo solo successivamente che l'agente immobiliare è co-proprietario con un'altra persona o singolo proprietario dell'immobile stesso, devo pagarla la provvigione all'agenzia?

Non è assolutamente una domanda per cercare di non pagarla o altro, soltanto un dubbio che ho, avendo lavorato nel settore.

Grazie anticipatamente
No, essere proprietario o co proprietario è uno dei pochi casi in cui si ritiene "automaticamente" non garantita l'equità da parte del mediatore, che di solito è un dato di fatto e non qualcosa di deducibile. Ad esepio posso vendere casa di mia madre e salvo che non faccia qualcosa di concretamente sbilanciato a suo favore, in quanto mediatore, devo essere pagato.
Però le intestazioni devono essere esatte, ad esempio: se un tizio che lavora nell'agenzia è co proprietario, ma il mediatore che fa la trattativa (ad esempio il titolare dell'agenzia) è un altro, allora l'agente va pagato.
 

-csltp-

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Dipende, se l ai non è il titolare dell agenzia che pubblicizza l immobile (ma solo collaboratore o dipendente) secondo me potrebbe essere dovuta
 

specialist

Membro Senior
Privato Cittadino
Un collaboratore può esser anche agente immobiliare
Tanto per chiarire, un "collaboratore" che è un agente sarebbe meglio definirlo agente. Ma allora in questo caso non può mediare la compravendita di un immobile di sua proprietà. Forse però può farlo se l'immobile appartiene all'agenzia.
 

J&R

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buon pomeriggio, in merito a questa discussione avrei bisogno di capire se quanto detto sul non diritto alla mediazione sia scritto da qualche parte (codice civile per es.., o se esistano sentenze in merito. Grazie
 

AmoRoma

Membro Junior
Agente Immobiliare
Se hai dubbi in merito o ti serve una fonte attendibile da citare puoi chiedere alla Camera di Commercio della tua provincia. Ti confermo quanto detto sopra, se l'immobile è intestato/cointestato al mediatore la provvigione non è dovuta.
 
  • Mi Piace
Reazioni: J&R

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

il_dalfo ha scritto sul profilo di pavel77.
Buondì, sei un agente immobiliare od un privato/altro professionista?
Alto