1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Massimo Chimienti

    Massimo Chimienti Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Usucapione e vendita dell'immobile

    Non è nullo il contratto di compravendita con cui viene trasferito il diritto di proprietà di un immobile sul quale il venditore abbia esercitato il possesso per un tempo sufficiente al compimento dell'usucapione, ancorchè l'acquisto della proprietà da parte sua non sia stato giudizialmente accertato in contraddittorio con il precedente proprietario. (Cassa con rinvio, App. Torino, 12 Giugno 2002)

    Sez. II, Sent. n. 2485 del 05-02-2007 (ud. del 12-12-2006), T.V. c. San Marco S.r.l (rv. 596957)
     
  2. kiki77

    kiki77 Membro Junior

    Privato Cittadino
    aiutatemi a capire meglio..... io nel 2007 ho acquistato una "fetta di casa" in un cortile comune (con 4 unita' abitative) e davanti alla mia casa e solo con il mio ingresso, visto ke il mio vicino ha un sotto scala inaccessibile.... ce' una pavimentazione, un quadrotto di 4,5m x 5, dove il vecchio propietario (dal 73) :occhi_al_cielo: avevo messo tavolino e sedie, vasi di fiori e etc.... beh adesso i miei nuovi vicini visto il mappale e nn e' contrassegnato questo quadrotto, mi dicono ke nel disfarlo oltre a nn aver nessuna usucapione nn posso ne ripavimentarlo e neanke mettere piu' i vasi e nient'altro.... cosa posso fare... posso accatastarlo con il condono 2010... o altro?????????? HELP me ...... grazie x l'illuminazione.... almeno c'entra qualcosa con la discussione qui sopra riportata????
     
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Sentenza di alcuni anni fa con massima comunque da tener presente in materia di usucapione ... consiglio però di concludere la compravendita dell'immobile dopo l'intervenuto accertamento in giudizio in favore del venditore che avrebbe usucapito.
    Spero sia chiaro per chi è in questa situazione e nei dubbi se procedere o meno ... altrimenti fatevi sentire a studio.
    Buon 150 aniversario dell'unità della nostra beneamata patria:ok::ok: a tutti i lettori di immobilio.it
    Av. Luigi De Valeri:ok::ok:
     
  4. archibaldi

    archibaldi Membro Attivo

    Altro Professionista
    Buongiorno , l'usocapione non é mai permessa per qualsiasi spazio condominiale sia chiuso che aperto . L'eventuale richiesta di acquisto da parte di un condomino deve avere il consenso di tutto il condominio. Cordiali saluti Arch. Gabriele Baldi
     
  5. kiki77

    kiki77 Membro Junior

    Privato Cittadino
  6. Silvia55

    Silvia55 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Scrive Archibaldi: "l'usocapione non é mai permessa per qualsiasi spazio condominiale sia chiuso che aperto".E se fosse il contrario :domanda:Uno spazio di mia proprietà, come risulta dall'atto di vendita e dalle planimetrie catastali, ma nella realtà fuori dalla recinzione, e quindi in quello che risulta spazio condominiale?Nella piantina allegata, l'oggetto della discussione è lo spazio evidenziato in giallo come risulta essere nella realta, ovvero fuori dalla mia proprietà evidenziata in verde lettera A.
    Vedi l'allegato 2817
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina